Home Rumors Il vino rosso scongiura il tumore al seno

Il vino rosso scongiura il tumore al seno

il vino rosso fa bene alla salute

Sembra che bere un bicchiere di vino rosso al giorno ci possa aiutare a prevenire il tumore al seno. Una scoperta che avrebbe del sensato, visto che la tradizione popolare da secoli ritiene che un bicchiere di vino al giorno faccia niente altro che bene a chi lo assume. La scoperta non è nostrale, però, ma di oltre oceano. È stata pubblicata dal Journal of Women’s Health dagli studiosi del Cedars-Sinai Medical Center  che hanno scoperto il potere antiossidante delle bucce dell’uva. Sembra che grazie alla buccia dell’uva rossa e ai semi in essa contenuti, si riesca a ridurre i livelli di estrogeni ad aumentare quelli di testosterone. Una scoperta che va contro corrente rispetto alla medicina tradizionale.

Da sempre infatti le prevenzione per il tumore è stata improntata sulla vita sana, sul niente fumo e niente alcool. In particolare per il vino si credeva che aiutasse la formazione del tumore al seno proprio grazie alla presenza di estrogeni in esso contenuti. Adesso questa ‘credenza’ è del tutto sfatata. La ricerca è stata effettuata su donne in menopausa. E’ stato fatto bere loro del vino rosso per almeno un mese.

La quantità? Un bel bicchiere, 200 ml. Dopo un mese i livelli di estrogeni nel sangue erano inferiori a quelli precedenti all’assunzione controllata e quelli di testosterone maggiori. Gli studi sono stati confrontati con quelli relativi a donne con le stesse condizioni fisiche, ma che avevano bevuto vino bianco. Alla fine si è scoperto che il livello di estrogeni era inferiore nelle donne che bevevano il vino rosso. Risultato? Il vino rosso fa bene. Berne almeno un bicchiere al giorno ci aiuta nella prevenzione del tumore al seno.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui