Il leone: simbologia, significato e segno zodiacale del Leone

La simbologia universale considera il leone associato all’elemento fuoco. Il leone viene attribuito a molte qualità d’animo come il coraggio, l’orgoglio, la forza e la nobiltà evidenziate nell’oroscopo del Leone. Da sempre affascina l’uomo che lo adora e allo stesso tempo lo teme. È anche considerato il re della foresta.

leone

Il leone possiede anche un correlazione alle divinità del sole. Mitra lo raffigura ad esempio anche se presenta l’aspetto di una leonessa. Quest’ultimo animale a sua volta a più significati. Per esempio la sensualità ed la maternità.

Simbologia del leone

Naturalmente il re leone assume più significati a seconda delle credenze popolari.

Vediamo un piccolo esempio per offrire maggiori dettagli sulla simbologia del leone:

  • Cina – Per la simbologia cinese il leone è sinonimo di potere. Quindi forza dominante e spirito intraprendente. È anche simbolo di regalità. Nella maggior parte dei casi il leone è affiancato dalla leonessa. Questo almeno per quanto riguarda la Cina.
  • Buddismo – Il leone racchiude molti valori, possiamo trovare la dignità. Ma anche la stabilità ed il coraggio. Inoltre il leone viene associato all’esito positivo di una battaglia personale. La leggenda sostiene che Buddha abbia avuto anche l’aspetto di un leone in una delle sue molte vite.

Queste sopra citati sono solamente 2 culture del nostro pianeta. Il leone lo possiamo trovare in svariate credenze popolari. Anche nelle bestie mitologiche, come la chimera ad esempio. Splendido essere dalla testa si leone e altre parti di creature. La coda di serpente è uno degli aspetti più caratteristici.

Cose da sapere sulla simbologia del leone

  • Il leone in antichità veniva raffigurato come la creatura che dorme senza chiudere occhi, semplicemente perché la sua natura era quella di sorvegliare continuamente.
  • Possiamo trovare anche la sfinge, mitica opera degli egizi la quale raffigura un leone con la testa d’uomo. Insomma, se ci guardiamo intorno possiamo renderci conto che il leone è utilizzato spesso come simbolo mistico.
  • Anche la babilonia e l’India sono provviste di immagini raffiguranti leonesse, le quali hanno il compito di vigilare. Lo stesso vale anche in Assiria.
  • Il leone raffigura anche il caos ed il male puro. Quindi possiamo notare che sono molte le voci che girano intorno a questo animale mistico.
  • Nell’esoterismo è il simbolo del sole (quasi sempre), mentre per quanto riguarda la massoneria, la gloria ed il potere supremo.
  • Il leone viene attribuito spesso anche all’elemento terra, ma solo se sono presenti altre 3 tipologie di animali. Anche l’alchimia utilizzava il leone come figura simbolica. Era associato al materiale di natura grezza.
  • Le persone che superavano le prove legate ai misteri di Mitra venivano denominate leoni.
  • Secondo Jung rappresenta le passioni represse, quelle nascoste all’interno dell’inconscio. Le quali se rese manifeste potrebbero portare all’assorbimento del Sé interiore.
  • Sempre in alchimia il leone viene utilizzato per rappresentare l’evoluzione alchemica della pietra filosofale, in qualità dell’elemento attivo e maschile del fuoco.
  • Dioniso, dio indomito dell’ebrezza e della natura, secondo le leggende durante la stagione primaverile, poteva adottare le sembianze di questo mitico animale.
  • Il leone in qualità di protettore dell’uomo è diventato l’impersonificazione della forza il coraggio e la misericordia.

Oroscopo: il leone e le caratteristiche del segno 

I nati dal 23 luglio al 22 agosto presentano i tratti tipici del segno zodiacale del Leone che ruotano intorno all’elemento fuoco.

Chi è nato sotto il segno del Leone è espansivo, carismatico ed entusiasta di natura, anche nelle situazioni più difficili. Ha una grande forza di volontà e agisce sempre in modo leale e fiero.

Certo, il Leone tende ad attirare l’attenzione ma, essendo un leader, si fa carico delle difficoltà e delle debolezze degli altri. Insomma diventa un punto di riferimento e una guida.

I difetti del Leone? Si sente sempre al top, è molto vanitoso e possiede un carattere molto orgoglioso che non gli permette di chiedere scusa facilmente anche quando sa di aver sbagliato.

Le lusinghe possono riuscire a manipolarlo e a farlo cadere in “trappola”, nonostante il suo temperamento.

Dal lato sentimentale, invece, i nati sotto il segno del Leone sanno corteggiare e amare in modo passionale. Non ha paura di fare gesti importanti e regali di un certa importanza.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 76 Media: 2.5]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL