Home Al Femminile Gravidanza I sintomi della gravidanza: ecco come scoprire se sei incinta

I sintomi della gravidanza: ecco come scoprire se sei incinta

rosolia-in-gravidanza

Sono incinta? Molte donne ogni giorno nel mondo se lo chiedono notando qualcosa di strano e di diverso nel loro corpo, alcune con speranza altre con paura. Se non avete ancora fatto il test per sapere se siete incinta, ma pensate di avvertire qualche sintomo, vi consigliamo di leggere questo articolo per valutare se il vostro è davvero un sintomo della gravidanza o solo un falso allarme e in seguito di informarvi su tutto ciò che c’è da sapere sulla gravidanza grazie ai nostri numerosi articoli.

Prima di tutto è importante sapere che ogni donna e di conseguenza ogni gravidanza, sono diverse da tutte le altre, quindi alcuni sintomi possono comparire mentre altri no, dipende dal vostro fisico e da tanti altri fattori. Vediamo allora quali sono i primi sintomi della gravidanza.

I primi sintomi della gravidanza

Spotting da impianto

Lo spotting, sono delle piccole perdite ematiche, che di solito si verificano subito dopo il concepimento, e sono causate dall’impianto dell’ovulo fecondato nell’utero. Lo spotting avviene tra i 6 e i 12 giorni dopo il concepimento ed è spesso associato a crampi.

Assenza del ciclo mestruale

Il primo segnale più evidente di una gravidanza è la mancata mestruazione anche se a volte si possono comunque verificare piccoli sanguinamenti nel periodo delle mestruazioni. Solitamente un ritardo nelle mestruazioni viene indicato come sintomo principale della gravidanza anche se nel caso di un ciclo mestruale molto irregolare è difficile dire con precisione se si è incinta o no.

Nausea mattutina

Le nausee mattutine si verificano di solito nelle fasi iniziali della gravidanza e durano fino al terzo mese, tranne che nei casi di una gravidanza gemellare. La nausea al mattino è dovuta al progesterone, ossia l’ormone della gravidanza, che compare nel sangue fra la seconda e l’ottava settimana dal concepimento.

Ingrossamento del seno

Nelle prime 2 settimane dal concepimento, il seno si gonfia e diviene dolente, mentre le areole dei capezzoli hanno  una colorazione più scura

Stanchezza

La stanchezza nelle prime fasi della gravidanza è un sintomo tipico associato anche a sonnolenza diurna.

Mal di testa

A volte compare anche il mal di testa, indicativo soprattutto se la donna non ne soffre mai.

Mal di schiena

Spesso al mal di testa si somma anche il mal di schiena in particolare nella zona lombare. Questo dolore ai reni può aumentare con l’avanzare della gravidanza e con l’aumento del peso del pancione e può essere alleviato da un po’ di ginnastica.

Minzione frequente

La minzione frequente è un altro importante sintomo della gravidanza e si verifica fra le 6-8 settimane dal concepimento.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui