I rimedi naturali contro la stanchezza

Stanchezza

La stanchezza è un fastidio comune soprattutto quando si verifica il cambio di stagione oppure a causa di un sovraccarico di impegni e di responsabilità che ci stressano e ci agitano. Se in questo periodo per voi ogni giornata è caratterizzata da una stanchezza continua vi consigliamo di ricorrere ad alcuni rimedi quotidiani che vi permetteranno di sconfiggere la stanchezza e riacquistare l’energia e lo sprint quotidiano.

Potrebbe interessarti anche: sindrome della stanchezza cronica, ecco le prove.

I rimedi naturali contro la stanchezza

Segui l’alimentazione giusta

L’energia giusta si trova soprattutto a tavola. Per fare il pieno di forze il consiglio è quello di seguire una dieta equilibrata con pasti leggeri, sani e nutrienti con poche calorie, zuccheri e grassi. Per prima cosa la giornata deve sempre iniziare nel migliore dei modi con una colazione nutriente e salutare, caratterizzata da alte quantità di fibre e vitamine. Cosa mangiare? una bella spremuta d’arancia, cereali integrali, qualche biscotto e uno yogurt. Il pranzo invece deve saziare senza appesantire, poichè i pasti troppo abbondanti e soprattutto ipercalorici aumentano la sensazione di stanchezza e appesantiscono corpo e mente.

Fai movimento

L’attività fisica se fatta con regolarità soprattutto se praticata la mattina appena svegli, è perfetta per combattere la stanchezza. Il consiglio? Svegliatevi presto e fate una bella passeggiata all’aria aperta oppure un po’ di jogging nel parco per ricaricare le energie.

Idrata il tuo corpo

L’acqua è fondamentale per aiutare il tuo corpo a contrastare la stanchezza e affrontare i mille impegni quotidiani. La quantità giusta di liquidi da assumere quotidianamente non deve mai essere inferiore a un litro e mezzo di acqua che deve essere assunta durante i pasti, ma anche fuori da essi.

Ricaricati

Il segreto per evitare sempre di farsi sopraffare dalla stanchezza è quall di concedersi, ogni tanto, una piccola pausa per ricaricare le batterie. Quando vi sentite stanche e spossate abbandonate per cinque minuti l’attività che state facendovi, alzatevi ad esempio, passeggiate, bevete un bicchiere d’acqua o mangiate qualcosa, fate una telefonata ad un’amica, insomma, ricaricatevi al meglio per tornare più forti di prima.

Dormite

Il primo rimedio contro la stanchezza giornaliera è un buon riposo notturno. Il consiglio è quello di passare sette o otto ore di sonno senza delle interferenze oppure interruzioni. In tal modo potrete affrontare la giornata con l’energia necessaria. Per riposare al meglio spegnete ogni possibile fonte di disturbo, come ad esempio gli apparecchi elettrici oppure elettronici, ossia televisione e telefono cellulare.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]