Cosa fare contro la pressione alta

mangiare-sano

Secondo alcune ricerche in Italia sono tantissime le persone che soffrono di pressione alta, a volte anche senza saperlo. Poichè però è un disturbo che diventa più fastidioso e pericoloso con l’avanzare dell’età è importante tenere i valori della pressione alta sempre sotto osservazione. Ciò è dovuto al fatto che la pressione alta può provocare diversi problemi di salute come l’insufficienza cardiaca o quella renale, le coronopatie e tante altre ancora. Ecco i rimedi per curare la tua pressione alta, i consigli da seguire e cosa fare per tenerla a bada, prima di tutto partendo dalla tavola.

I rimedi contro la pressione alta

Diminuisci il sale a tavola

Contro lipertensione è fondamentale mantenere uno stile di vita sano, praticando regolarmente attività fisica e seguendo una corretta alimentazione. Il primo accorgimento che si consiglia di seguire è quello di diminuire il sale a tavola. Diminuite non solo la quantità di sale che usate per condirei vostri piatti, ma anche tutti quegli alimenti che hanno un’alta quantità di sale che è dannosa.

Stai attenda a pane e pizza

Un altro nemico della nostra pressione è il sodio che ha delle conseguenze negative sull’apparato cardiocircolatorio. Eliminate dunque tutti gli alimenti ad alto contenuto di sodio, come per esempio il pane e tutti altri prodotti da forno come la pizza.

Evita i salumi e la carne confezionata

Degli alimenti che hanno alte quantità sia di sale che di sodio sono anche i salumi, che si devono cercare di evitare il più possibile se si è a rischio ipertensione. Evitate anche la carne confezionata, come il roast-beaf, il tacchino o il pollo.

No alle zuppe e ai piatti pronti

Un’altra cosa importante da fare è evitare di acquistare zuppe e minestroni già pronti. Questi prodotti molto spesso contengono alte quantità di sale, meglio prepararli direttamente a casa.

Segui la dieta giusta

A colazione puoi consumare latte parzialmente scremato con muesli ed una mela, ma anche tè, fette biscottate integrali, un kiwi, spremuta d’arancia e biscotti secchi. A pranzo puoi mangiare pasta integrale al pomodoro e un piatto di insalata; oppure risotto integrale alla zucca e radicchio e un piatto di indivia belga. A cena si consiglia di mangiare polipo lessato con per contorno insalata mista; oppure petto di pollo cotto alla piastra con limone e finocchi; oppure un uovo intero e due albumi con un contorno di zucchine.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]