Home Alimentazione I benefici dell’avocado

I benefici dell’avocado

L’Aguacate, oggi chiamato avocado, è un frutto che appartiene alla tradizione del centro e sud americana. Si tratta di un vero e proprio portento della natura, di un alimento che fin dalla scoperta dei continenti suscitò l’interesse di tutti, per il suo sapore buonissimo e per la sua consistenza così speciale. Nel corso degli anni l’avocado è entrato di rigore a fare parte della cucina messicana e sud americana, sia nella preparazione di ricette dolci che salate. L’avocado è ‘sbarcato’ da alcuni anni anche in Europa, conquistando tutti con le sue proprietà e con il suo sapore esotico. Ma quali sono i benefici dell’avocado? Si tratta di un universo tutto da scoprire, perché questo frutto burroso non è solo bello e buono, ma è anche ricco di virtù che lo rendono amico della salute e del benessere.

L’avocado viene al giorno d’oggi prodotto nei paesi caldi, in Sudamerica ma anche in Europa, negli Stati Uniti, in Israele e anche in Sud Africa. Il frutto viene impiegato al naturale e aggiunto a tante preparazioni di salse e condimenti, che sanno rendere carne, pesce e verdure molto più appetitose. In Italia questo frutto viene spesso associato al cibo messicano, dove è protagonista nella preparazione del buon guacamole. Da quando le sue virtù sono state rese note, l’avocado viene però impiegato anche per completare le insalate e le macedonie di frutta, nonché come base per salse creative e gustosi condimenti.

Benefici Avocado: le proprietà nutrizionali

avocado

L’avocado è un frutto ricco di fibre e di acqua e contiene una percentuale ‘galattica’ di grassi insaturi, compresa tra il 10% e il 30%. Pochi alimenti naturali sanno offrire un tale contenuti di grassi buoni, che si propongono di proteggere la salute del cuore e delle arterie, di abbassare il colesterolo cattivo e di lavorare per il benessere della circolazione sanguina.

L’avocado contiene tante vitamine, in particolare quelle che appartengono al gruppo A, B, D, E, K ed è una fonte importante di sali minerali. I sali contenuti in maggiore quantità nel frutto sono l’importante magnesio, ma anche il fosforo, il potassio e il calcio.

Nutrizionalmente, l’avocado è un frutto calorico, perché 100 gr di avocado sviluppano circa 160 calorie. Il consumo del frutto deve quindi essere attento e limitato, soprattutto se le persone stanno seguendo una dieta dimagrante. È importante seguire le stesse avvertenze che interessano la frutta secca, ovvero è ideale introdurre questi cibi nella dieta per renderla più ricca, ma senza mai esagerare per non aumentare inutilmente il carico calorico. A causa della sua consistenza’ burrosa’, l’avocado può risultare difficile da consumare e soprattutto da digerire per molte persone. Viste però le sue straordinarie doti nutrizionali è interessante inserirlo nella dieta almeno un paio di volte al mese, per renderla più ricca e nutrizionalmente completa.

Avocado: i benefici sull’organismo

o-AVOCADO-facebook

L’avocado è un frutto che previene l’insorgenza di molte patologie e che aiuta soprattutto ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue. Una delle sue funzioni più note è infatti quella di contrastare il colesterolo LDL e la formazione delle placche aterosclerotiche. La ragione va ricercata nell’alto contenuto di Omega 3 e anche di acido grasso linolenico.

L’avocado è amico del cuore, perché grazie alla capacità di diminuire il colesterolo cattivo aiuta a salvaguardare il benessere delle arterie e prevenirne l’ostruzione. Il frutto si rivela essere un potente antiossidante naturale, perché lavora attivamente per combattere i radicali liberi. In questo caso, la ragione va ricercata nell’alto contenuto di fitonutrienti, che aiutano le cellule a liberarsi dai radicali. Il frutto aiuta a mantenere le cellule giovani e in salute, contrastando l’invecchiamento cutaneo e la degenerazione. Per la sua azione antiossidante il frutto è consigliato per le persone malate del morbo di Alzheimer.

I benefici Avocado meno noti

Di base l’avocado è conosciuto per la sua capacità di proteggere il cuore e di lavorare attivamente contro i radicali liberi. Ma il frutto è una vera e propria miniera di benessere e nasconde delle proprietà molto importanti. Fra esse si incontra l’azione della vitamina A, che ne frutto si trova in abbondanti quantità. La Vitamina A è amica degli occhi, delle ossa e del benessere intimo femminile, perché supporta le funzioni ovariche.

L’avocado è inoltre ricco di vitamina D, una vitamina che si fatica a trovare in grandi quantità in natura e che aiuta il benessere delle ossa e si rivela fondamentale durante la crescita e nei delicati periodi della menopausa e dell’invecchiamento.

Grazie all’alto contenuto di sali minerali, soprattutto di magnesio e di potassio, l’avocado è un frutto amico dei muscoli, che viene consigliato agli sportivi per ristorarsi dopo avere fatto attività fisica. I minerali contribuiscono anche a sedare l’umore e l’avocado viene consigliato nella dieta delle persone emotive, ma anche a chi soffre di stress e di ansia. Si tratta, infatti, di un cibo molto riposante e rigenerante, che sa donare appagamento alla mente e anche instillare il buonumore.

Benefici avocado per la bellezza

L’avocado non viene solo impiegato in cucina, perché è uno degli ingredienti base della cosmetica. Quante volte abbiamo visto creme, impacchi e anche cosmetici a base di avocado? Molti, perché la polpa del frutto viene sfruttata per le sue capacità rigeneranti e ammorbidenti. L’avocado può essere impiegato per creare maschere di bellezza per la pelle e per i capelli, è eccellente dopo le scottature e aiuta anche a migliorare l’aspetto della pelle secca e dei capelli sfibrati.

Per preparare una maschera all’avocado è sufficiente acquistare il frutto, quindi sbucciarlo e privarlo del nocciolo. La polpa va quindi lavorata con una forchetta e può essere addizionata o emulsionata con yogurt e anche con olio di oliva e di mandorle per realizzare in casa una maschera ricca e rigenerante. Il composto può essere applicati sui capelli secchi e sciupati, ma anche sulla pelle del viso e del corpo dopo l’esposizione solare e ogni qual volta si desidera ottenere una rigenerazione profonda e naturale del corpo.

L’avocado può essere impiegato anche per realizzare creme per il viso e balsami per i capelli, ma anche per creare con il fai da te uno scrub delicato. Quando sta arrivando l’estate e nei periodi di mezza stagione è ideale esfoliare la pelle per eliminare le cellule morte e farla respirare al meglio. La polpa di avocado può quindi essere emulsionata con dello zucchero grezzo di canna e impiegata sotto la doccia per fare un gommage che sa rendere la pelle levigata e profondamente nutrita.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 2]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui