Collegati con noi

Hydrobike, la pedalata in acqua che fa dimagrire e rimette in forma

Hydrobike, la pedalata in acqua che fa dimagrire e rimette in forma

Chi lo avrebbe detto che l’Hydrobike sarebbe tornato di gran moda per dimagrire, tonificare e rassodare il corpo? Che venga chiamato Hydrospinning, Acquabike o Acquacycling non cambia il fatto che si deve pedalare pesantemente in acqua!

Hydrobike- Foto gestisport.com

L’allenamento Hydrobike consiste in una sessione di 45-50 minuti in cui è essenziale regolare l’altezza del sellino della bici in acciaio inox marino, impostare l’intensità della pedalata in acqua e iniziare a pedalare immersi fino al manubrio e a eseguire gli esercizi di acquafitness suggeriti dal trainer.

Questo tipo di attività sembra perfetta per invitare donne e uomini di qualsiasi età ad approcciarsi all’attività fisica, soprattutto nei casi di riabilitazione fisica post trauma.

Hydrobike: Benefici

L’Hydrobike nasconde notevoli benefici legati sia alla resistenza dell’acqua della piscina che al circuito di esercizi di aerobica, il potenziamento dello spinning e dei suoi benefici. Quali sono?

  • Calorie – Una sessione di allenamento di Hidrobike fa dimagrire perché aiuta a bruciare fino a 400-600 calorie all’ora.
  • Muscoli – La pedalata tonifica i muscoli delle gambe e gli esercizi aerobici sollecitano le fasce muscolari di addominali e braccia.
  • Resistenza – L’alternanza delle pedalate a ritmi e intensità differenti migliorano la resistenza fisica e il fiato.
  • Cellulite – L’acqua presente finisce per massaggiare la pelle, stimolare la circolazione sanguigna e ridurre la cellulite presente su gambe e glutei.
  • Articolazioni – La pedalata in acqua non sovraccarica le fibre muscolari e non sollecita le articolazioni.

Lezione di Hydrobike

La struttura di ogni singola lezione da 50 minuti di Hydrobike consente di conquistare poco per volta tutti i benefici legati a un’attività acquatica di questo tipo.

È possibile che le sessioni vengano costruire in maniera differente per riuscire a conseguire risultati particolari: uso di attrezzi per rafforzare gli arti superiori, aumento della resistenza della pedalata per sviluppare massa muscolare, aumento dei carichi della seduta per favorire il dimagrimento e così via.

Ma quali sono gli esercizi più frequenti di Acqua spinning?

  • Ruscello – Pedalata di andatura di base lenta.
  • Controcorrente – Pedalata in senso inverso.
  • Rapida – Passaggio da un andamento lento a uno rapido in breve tempo.
  • Risalita fiume – Pedalata con posizione podistica sopra il sellino, braccia poste lontane, parallele e appoggiato sul manubrio.

Cosa occorre per fare Hidrobike?

Ovviamente questo tipo di disciplina acquatica impone l’impiego di un costume, un paio di pantaloncini da ciclista e scarpette da piscina in plastica o scarpette in gomma per riuscire a muoversi liberamente e pedalare in sicurezza senza rischiare di ferirsi oppure non riuscire a spingere con forza.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 4 Media: 3,3]

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.

Lascia un comento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti questi consigli