Home Salute HPV: igiene orale e papilloma virus umano

HPV: igiene orale e papilloma virus umano

Il papilloma virus umano (noto anche come HPV) può causare l’insorgere di tumori orali, stando a quanto emerge da recenti studi che hanno stabilito un legame tra la presenza dell’HPV e lo sviluppo dei tumori alla bocca. Il virus è molto diffuso nella popolazione mondiale e non sembra limitarsi a causare malattie della pelle o delle mucose. La sua diffusione avviene tramite contatto fisico diretto (sessuale, orale e cutaneo) e in luoghi poco puliti, come ad esempio all’interno di bagni pubblici poco igienizzati.

HPV-Virus

Secondo gli esperti, molto rischiosa a questo proposito può essere anche una cattiva igiene orale: il papilloma virus umano viene spesso contratto in situazioni di precaria pulizia personale, che può riguardare sia i genitali sia il cavo orale. In entrambi i casi si possono sviluppare due diversi tipi di HPV, quelli a basso rischio oncologico e quelli ad alto rischio. I primi si limitano a causare verruche o tumori benigni, mentre i secondi sono ormai accreditati come responsabili della formazione dei tumori alla bocca e al collo dell’utero.

Le stime effettuate dalle ricerche più recenti sono inquietanti: circa il 70% delle donne sessualmente attive in Italia è portatrice di questo virus. Va però sottolineato che nella maggioranza dei casi le infezioni da HPV non danno sintomo alcuno e regrediscono spontaneamente. Soprattutto, è importante ricordare che le conseguenze più pericolose possono essere scongiurate tramite una corretta igiene personale, uno stile di vita sano e lontano dalle situazioni più a rischio e soprattutto effettuando salutari controlli periodici.

Approfondimenti: http://it.wikipedia.org/wiki/Virus_del_papilloma_umano

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui