Home Shopping online Guanti monouso in lattice, vinile e nitrile: quali sono i migliori guanti...

Guanti monouso in lattice, vinile e nitrile: quali sono i migliori guanti usa e getta per il Coronavirus?

L’emergenza sanitaria da COVID-19 ci impone alcuni mezzi di protezione individuali contro il contagio e i guanti monouso ne sono diventati protagonisti. Ma come scegliere i guanti per il Coronavirus?

Sistemi di protezione- foto pixabay.com

L’OMS non considera i guanti come strumenti protezione individuale da indossare nella dimensione pubblica per prevenire il contagio del nuovo Coronavirus, ma è innegabile che possano essere utili.

Certo le mascherine per il viso riducono la diffusione del virus e il gel igienizzante mani aiuta a mantenere le mani pulite, ma i guanti usa e getta possono proteggere le mani dal contatto con superfici contaminate.

L’Istituto superiore di Sanità ammette l’uso dei guanti a condizione che non sostituiscano la corretta igiene delle mani, non vengano usati più di una volta e non entrino in contatto con occhi, naso e bocca.

Come scegliere i guanti monouso

Mascherina e guanti- foto pixabay.com

Anche se sono diversi dai guanti monouso per alimenti, non tutti i modelli sono uguali e per questo bisogna prendere in considerazione le caratteristiche di ogni modello in relazione alle necessità personali.

Tipologia

In commercio è possibile trovare i guanti medicali e i guanti chirurgici caratterizzati per lo più da finalità differenti.

Come è facile intuire i guanti medicali sono strumenti di protezione personale da indossare nelle operazioni di cura e assistenza di pazienti in case di riposo, cliniche, studi medici e ospedali.

I guanti chirurgici invece sono costruiti per difendere chi li indossa da virus e batteri presenti all’esterno. Risultano ideale per sopravvivere ai rischi chimici, infettivi e fisici.

Materiale

La scelta del materiale dipende da vari fattori individuali come l’attenzione nel metterli e toglierli, la sensibilità a certi materiali o il livello di comfort desiderato.

Guanti in lattice

I guanti in lattice monouso sono quelli più comuni e utilizzati sia in questo momento che in tempi non sospetti perché aderiscono alla pelle e sono sottili. Inoltre sono molto economici.

Guanti in lattice naturale

I guanti in lattice naturale sono caratterizzati da elasticità e resistenza alla perforazione e allo strappo e risultato confortevoli. È la scelta ideale per tutti coloro che sono distratti e i bambini dai 4 ai 10 anni.

Guanti in vinile

Molto spesso si confondono i guanti in lattice e i guanti in vinile monouso, ma quest’ultimi sono prodotti con materie prime sintetiche.

Forse sono meno resistenti alla perforazione e allo strappo, ma risultano anche più economici rispetto ai concorrenti e non provocano allergie nelle persone allergiche al lattice.

Guanti in nitrile

I guanti in nitrile monouso sfruttano le caratteristiche di un materiale in grado di assicurare una eccellente adesione alla pelle e un ottimo isolamento per essere sicuri e protetti anche ai tempi del Coronavirus.

Polvere

I guanti sterili in commercio possono essere distinti tra guanti con polvere e guanti monouso senza talco, cambiando il modo il livello di comfort.

I primi facilitano il contatto tra mano e guanto, costano di meno e sono più resistenti mentre i secondi sono appositamente costruiti per le persone predisposte a reazioni allergiche.

Taglia

Il fattore “taglia” è indispensabile per indossare dei guanti sterili monouso che calzano alla perfezione in quanto un guanto troppo piccolo o un guanto troppo grande potrebbero invalidare il loro scopo.

Un guanto troppo piccolo tende a rompersi facilmente mentre un guanto troppo grande non riesce a proteggere dai rischi esterni.

Che siano guanti monouso in nitrile, vinile o lattice, infatti, ogni modello viene realizzato in misure diverse e trovare la taglia giusta è il solo modo per migliorare il comfort e l’utilizzo.

Come indossare i guanti

Indossare i guanti- foto pixabay.com

Dopo aver scelto i guanti monouso è necessario imparare a indossarli nel modo giusto per ottenere una difesa efficace dal Coronavirus.

È sufficiente lavarsi accuratamente le mani con acqua e sapone per 60 secondi o strofinarle con un gel disinfettante mani e indossare un guanto alla volta.

Come togliere i guanti

Proteggersi dal Coronavirus- foto pixabay.com

Il modo con cui ci si toglie i guanti monouso è utile a ridurre il rischio di contaminazione e a non vanificare la barriera protettiva.

È necessario pizzicare con l’indice e il pollice la superficie del primo guanto e sfilarlo senza toccare le mani e successivamente inserire l’indice all’apertura del secondo (all’altezza del polso) e sfilarlo senza toccare la parte esterna.

I guanti sono usa e getta e vanno buttati in un contenitore chiuso mentre le mani vanno lavate accuratamente.

Migliori guanti monouso

Guanti usa e getta- foto pixabay.com

È possibile acquistare i guanti monouso in farmacia oppure online su e-commerce affidabili (guanti monouso eBay o guanti monouso Amazon).

Non esistono solo i guanti monouso Vileda e per questo abbiamo deciso di selezionare per voi soltanto le migliori proposte Amazon.

Su Amazon è possibile avere un quadro completo delle caratteristiche di ogni modello, visionare le recensioni dei consumatori e sfruttare un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Offerta
Bmstjk 100 Pezzi Guanti monouso, Guanti in Nitrile di Lattice, per lavastoviglie/Cucina/Lavoro/Gomma/Guanti da Giardino, universali per Mano Sinistra e Destra-L
  • ✔ High-quality material: Made of high-quality nitrile material, ensuring non-toxic, elastic and puncture-resistant, with good viscosity, no latex, no powder, avoiding potential allergens
  • ✔ Well-designed: very slim and tight fit, which can make your fingers flexible and sensitive, while protecting your hands, making your daily work and life easier.
  • ✔ Comprehensive protection: Provide high-quality barriers for light tasks or food handling and keep bacteria, household cleaners, dirt, odors and blood away from your hands
  • ✔ Reusable --- our disposable nitrile gloves can also be used multiple times like ordinary gloves, saving you most of the money
  • ✔ Wide range of uses: You can use it for housework cleaning, food and diet, hotel cleaning, care and more. The perfect complement to your cleaning or medical supplies.
Palucart Guanti in nitrile Blu taglia S senza talco 1 confezioni da 100 Small
  • ✅RICEVERAI - 1 confezioni da 100 guanti in nitrile senza polvere con AQL 1.5 . Indispensabili negli esercizi commerciali dove c'è il contatto diretto con i clienti
  • ✅IL NITRILE - Si distingue per la sua resistenza meccanica (Soprattutto alla perforazione) e chimica più del lattice 
  • ✅ANALLERGICI - La soluzione ideale per chi è allergico alle proteine del lattice ,i guanti in nitrile sono la giusta alternativa ,economica e professionale
  • ✅MULTIUSO - Adoperati negli ambienti sanitari, in ambito estetico, o nell'ambito della manipolazione alimentare. Contatto alimentare idoneo con alimenti acquosi e secchi, acidi, alimenti lattiero caseari, alcolici, oleosi grassi.
  • ✅ERGONOMICI - Calzano perfettamente grazie alla loro elasticità, che conferisce sensibilità al tatto e comfort di utilizzo, ideali quindi anche per diverse ore di lavoro
Offerta
Angloplas gd2-bio double Glove box dispenser, 27 cm x 26.5 cm x 10 cm, bianco
  • Aiuta a ridurre il rischio di croce infezione da essere appositamente, rigida facile da pulire prodotto in PVC bianco con protezione antimicrobica permanente
  • Mantiene le superfici di lavoro chiaro e permette un rapido e facile accesso per guanti
  • Progettato per ospitare 2 scatole più grandi, fornito con kit di fissaggio a parete per facile montaggio a parete
  • Prodotto in Gran Bretagna, con una lunga durata e non necessitano di manutenzione
  • Misura 270 (W) x 265 (H) x 100 (D) mm con minimo Glove Box Larghezza massima di 240 mm e 260 mm
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui