Home Al Femminile Gravidanza Gravidanza isterica, sintomi e cura

Gravidanza isterica, sintomi e cura

Gravidanza isterica

La prima indicazione di una gravidanza è l’assenza delle mestruazioni. Tuttavia, il 56-98% delle donne con irregolarità mestruale sperimenta l’assenza del ciclo pur non essendo incinta. La spiegazione può essere attribuita a diversi fattori:

  • Essere stressati può diminuire la quantità dell’ormone GnRH, provocando la cessazione del ciclo
  • Perdere molto sonno
  • Essere in sovrappeso o sottopeso
  • Uso di alcuni farmaci
  • Essere malati
  • Menopausa e peri-menopausa

Altri sintomi comuni ad una gravidanza isterica sono la nausea e il vomito che possono essere il risultato di un semplice nervosismo. La stanchezza, che può essere il risultato di cattive abitudini, carenza di sonno, stress, una malattia, ecc. Il dolore al seno, che può essere un segno premestruale. La produzione di latte materno che avviene a causa di:

  • Prolattinoma, un tumore benigno (non canceroso) della ghiandola pituitaria dove si produce la prolattina, l’ormone che stimola la produzione di latte
  • Farmaci come la tioridazina (un antipsicotico) può anche stimolare la produzione di prolattina
  • Allargamento della ghiandola pituitaria
  • La stimolazione della ghiandola mammaria dovuta al succhiamento dei capezzoli
  • Ectasia mammaria, una condizione in cui il condotto del latte sotto il capezzolo si intasa o si blocca. Di solito si verifica nelle donne tra i 40 ei 50 anni

I sintomi della gravidanza isterica

sintomi della gravidanza isterica

Il segno più evidente della gravidanza è l’addome che si dilata notevolmente. La causa di un addome disteso in gravidanza è l’allargamento dell’utero dovuto proprio alla crescita del feto. Ma come è possibile che una donna veda crescere il proprio ventre pur non essendo gravida? Per anni, gli scienziati e i medici hanno cercato di trovare la causa della enorme crescita dell’addome tipico di una gravidanza isterica. Ci sono alcune teorie che spiegano questo sintomo strano.

Gli scienziati credono che forse l’addome gonfio è causato da un accumulo di gas, grasso, urina o feci.

Un altro sintomo strano per una donna non incinta, è quello di sperimentare la sensazione del movimento di un bambino dentro di sé. Anche in questo caso la causa è psicologica o dovuta al movimento del gas, perché non c’è nessun bambino da sentire. Eppure, le donne portatrici di una gravidanza fantasma credono davvero di sentire il feto inesistente in movimento.

Inoltre, in una gravidanza vera, trascorsi i nove mesi e giunto il momento per il feto di venire al mondo, l’utero comincia a contrarsi per spingere il bambino nel canale del parto. La cervice si dilata e mano a mano che il travaglio progredisce, le contrazioni diventano più forti e si avvicinano tra di loro. Di solito, quando la cervice è completamente dilatata e le contrazioni sono relativamente costanti, la donna è in grado di spingere il bambino fuori dal suo corpo. Ebbene, anche nel caso di una gravidanza isterica sono stati riportati casi di donne che appaiono in travaglio, che addirittura  sperimentano la rottura del sacco amniotico (rottura delle acque) e poi … nessun bambino.

Come capire

ecografia in gravidanza

A volte, l’unica cosa che permette di distinguere una gravidanza vera da una gravidanza isterica, è esame ad ultrasuoni o una ecografia. Di fatti, durante un esame pelvico, anche nel caso di una pseudo-gravidanza, il ginecologo potrebbe cadere in errore a causa del fatto che l’utero della donna appare morbido e ampliato, proprio come quello di una donna veramente incinta.

Sono noti anche casi di test positivi di gravidanza effettuati a casa, questo a causa della produzione di alcuni ormoni della gravidanza prodotti da una donna portatrice di una gravidanza isterica.

Come liberarsi di un bambino fantasma

Come sbarazzarsi di un bambino che non esiste? Di solito, una volta che una donna partorisce, i sintomi della gravidanza scompaiono ma come fa una donna a liberarsi dei sintomi correlati alla gravidanza isterica, quando non è incinta? Alcuni sintomi, quali la cessazione delle mestruazioni, possono essere contrastati mediante l’assunzione di farmaci.

Inoltre, se il problema è di origine psicologica, occorre che la paziente con gravidanza isterica consulti  uno psicologo o uno psichiatra.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui