Home Al Femminile Gioielli fai da te: ecco qualche idea per realizzarli

Gioielli fai da te: ecco qualche idea per realizzarli

Il gioiello è un accessorio a cui nessuna donna può rinunciare. Collane, orecchini e anelli costituiscono quel tocco in più che ogni outfit merita per distinguersi dalla massa. Quello che molte donne non sanno è che con un po’ di creatività e mille idee è possibile realizzare gioielli fai da te, accessori originali e unici che mostrano carattere!

Come creare gioielli personalizzati- foto claysphere.com

Non resta che scoprire insieme come creare gioielli fai da te e qualche idea per indossare al meglio l’originalità.

Collane fai da te

Collana fai da te di stoffa- foto it.pinterest.com

Avete presente quelle collane di stoffa? Sembrano frutto di progettazioni futuristiche e invece possono essere realizzate con piccoli e semplici accorgimenti. Per creare uno dei gioielli fai da te più apprezzato dalle giovanissime, basta prendere una vecchia maglietta, tagliare il busto e creare tante striscioline dal basso verso l’alo. Una volta distesi i fili di stoffa e chiuse le strisce con un pezzetto di cuoio o altro si otterrà una collana voluminosa e colorata.

Quello che conferisce carattere ai gioielli fai da te è il materiale. Per un monile più sobrio ed elegante ideale per le occasioni leggermente più formali può prendere vita da un nastro di stoffa colorato come nastro di seta, iuta o caucciù e semplici tondini di acciaio per guarnizioni.

Scopriamo come bisogna procedere. Bisogna passare il filo all’interno del tondino e procedere allo stesso modo con un altro tondino, rimettere il capo del nastro nel primo tondino, tirare per stringere e riportare il filo fuori dalla seconda guarnizione, procedendo così fino a creare una vera e propria collana.

Bracciali fai da te

Idee per bracciali fai da te- foto riciclocreativo.com

È possibile realizzare un bracciale versatile, colorato e allegro in pochi e semplici mosse. In questo senso è necessario ritagliare dal fondo di una bottiglietta di plastica degli anelli ovvero la base dei braccialetti, rivestire la base con una fettuccia di stoffa colorata, girando il tessuto tutto intono all’anello e chiudendo il tutto con un nodo.

Se si desidera realizzare un braccialetto con delle piccole piastrelle è necessario avere a disposizione un taglia piastrelle, un attrezzo disponibile sia nei negozi di bricolage che nelle attività di materiali e strumenti artistici. Tutte le piastrelle delle vecchie tazze colorate creeranno la guarnizione per un bracciale a dir poco sui generis.

E per le amanti delle perle, un bracciale elegante può vedere la luce semplicemente armeggiando con perle, nastro, ago, filo e tanta fantasia!

Orecchini fai da te

Come realizzare orecchini fai da te- foto alldaychic.com

Come creare splendidi orecchini fai da te? Un’idea originale sembra riprendere molti dei gioielli che si trovano nei negozi e nei centri commerciali.  Non bisogna far altro che munirsi di perline, filo di nylon, due ganci per orecchini, forbici o pinze e procedere: tagliare 3 fili di nylon con una lunghezza di circa 30 cm, fissare ogni filo ad un’estremità con un piccolo nodo, iniziare a creare delle corde di perline passando dall’estremità libera di ogni filo e proseguendo con piccoli nodi per mantenere le perle fisse. Bastano tre corde di fili da intrecciare, un punto e un piccolo gancio per ottenere degli orecchini fantastici!

Ecco un piccolo trucco per tutte le amanti degli orecchini corti. Un solo orecchino che appare come sei piccoli  bijou: basterà munirsi di aghi per orecchini, piegarli a “U” e decorarli con le perline che si preferiscono!

Anelli fai da te

Creare gioielli fai da te: anelli- foto deabyday.tv

Tra i gioielli di bigiotteria fai da te non possono certo mancare gli anelli. L’idea per realizzare un simpatico anello si basa sull’uso di ago, filo e stoffa: cucire un filo di stoffa arricciandolo fino a ottenere una coroncina arricciata, fermare con colla a caldo e qualche punto cucito su di una base tonda di feltro, riempire il centro con un bottone e fermare con colla a caldo il tutto su una struttura per anelli.

O ancora, per un anello romantico intrecciato di perline si ha bisogno di perle e perline di varie dimensioni, filo metallico da bigiotteria, barra per anelli e pinze da bigiotteria: arrotolare ben 10 volte il filo metallico intorno alla barra per anelli (all’altezza della misura scelta), inserire alcune perline piccole e grandi, arrotolare ancora il filo e continuare il procedimento per 3 o 4 volte, a seconda dello spessore che si desidera dare all’anello. Terminato il tutto è necessario sfilare l’anello dalla barra, arrotolare le due estremità intorno alla circonferenza dell’anello, intrecciarle tra loro e chiudere con una pinza.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 2 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui