Ganoderma lucidum: Proprietà, benefici e controindicazioni

ganoderma lucidum 2

Il Ganoderma Lucidum è conosciuto anche come fungo Reishi. Assumendolo sarà possibile ottenere molti benefici per l’intero organismo. Più avanti verranno elencate le possibili controindicazioni inerenti. Prima però, le sue proprietà saranno messe in evidenza, seguendo la scia di quella saggezza orientale che da secoli guida le persone anche qui in oriente.

E’ giusto chiarire prima di iniziare questo articolo sul Ganoderma Lucidum, che non tutti ne approvano le proprietà benefiche. Si tratta infatti di un rimedio naturale particolarmente apprezzato in Cina e Giappone, mentre qui in occidente si fa ancora fatica ad accettarlo a causa della troppa pubblicità spesso ingannevole fatta nei suoi confronti.

Dobbiamo sempre tenere a mente una cosa: per quanto un alimento sia salutare, non può fare miracoli. Anche se possiede dei reali effetti benefici nei confronti dell’organismo, ciò non significa che possa sostituire una terapia o prevenire completamente un tipo di patologia. 

Cos’è il Ganoderma Lucidum?

 

Sono secoli che viene coltivato il Ganoderma Lucidum nel panorama orientale, il nomeFungo Reishi” deriva dal Giappone. Sembrebbe che grazie al suo consumo, sia possibile contrastare molti problemi a livello di salute. Ecco alcuni di questi vantaggi possibili riportati qui sotto:

  • Interviene positivamente sul battito cardiaco
  • Regola la glicemia
  • Influisce positivamente sul sistema nervoso
  • Regola la pressione delle arterie
  • Aiuta a mantenere il colesterolo basso

 

In pratica il Ganoderma Lucidum è considerabile quasi un farmaco naturale. Di fatti in oriente è impiegato sia nel campo dell’omeopatia che nella medicina, per la creazione di composti capaci di far tornare la persona in un buono stato di salute. 

Il Ganoderma Lucidum, in Cina viene impiegato come alimento curativo. Pare possa contrastare molte patologie grazie alle sue proprietà benefiche.

Il nome che gli è stato attribuito proprio da questo popolo è Ling Zhi ovvero “potenza spirituale” e non per caso. Secondo la Cina questo tipo di fungo influisce benevolmente sia sullo spirito che sul corpo. Questo secondo le loro credenze, ma per correttezza vogliamo dire che a seguito delle ricercbe scientifiche svolte in occidente, il ganoderma lucidum possiede davvero alcune proprietà benefiche per il corpo, anche se non è stato capito fino a che punto può prevenire malattie o migliorare lo stato della salute.

Proprietà benefiche del Ganoderma Lucidum

ganoderma lucidum

Il Ganoderma Lucidum conta più di 150 proprietà benefiche. Ecco perché (come è stato accenato prima) è considerabile un farmaco naturale. Eccone alcune riportate, tanto per rendere meglio il concetto.

L’acido pantotenico: Migliora il sistema nervoso centrale.

Peptidi e proteine: Regolano i valori generici dell’organismo come ad esempio il colesterolo e la pressione del sangue.

Minerali: Fosforo, zolfo, ferro e calcio. Inoltre è presente anche un antiossidante denominato germanio organico. Quest’ultimo influisce anche su vari tipi di patologie tra cui: Osteoporosi, epatite, artrite, cataratta, aiuta a disintossicarsi dal mercurio….

Acidi oleici: Grazie a queste sostanze è possibile contrastare dei tipi di allergie.

I polisaccaridi: Hanno effetti positivi sul sistema immunitario. Inoltre possiedano proprietà antiossidanti.

Benefici del Ganoderma Lucidum

I benifici riscontrati grazie al consumo di Ganoderma Lucidum sono innumerevoli. Ecco una lista per mettere al corrente quali sono alcuni degli effetti terapeutici:

  • Riduce lo stress e migliora l’umore

  • Regola la pressione

  • Rende il sangue più fluido

  • Influisce positivamente sulla flora intestinale

  • Allevia le infiammazioni

  • Contrasta i radicali liberi

  • Migliora il metabolismo

Elimina le tossine presenti sulla pelle, inoltre allevia anche i fastidi che derivano dalla presenza di brufoli ed acne. Rendendo così il Ganoderma Lucidum un valido alleato anche nel settore estetico.

Allevia sintomi come stanchezza fisica e mentale. Contrasta lo stress (come accenato prima) e aumenta la resistenza da parte del fisico.

Il fungo Reishi presenta anche delle proprietà antidolorifiche oltre a quelle antinfiammatorie. È per questi motivi viene reputato un ottimo alleato anche in queste circostanze.

Antiossidante per eccellenza. Oltre il germanio organico, sono presenti le vitamine C, D, e B. Ognuno di loro contrasta l’azione dei radicali liberi.

Anche il cuore trae benefici da questo specifico fungo, potrà così operare al meglio delle sue capacità. Tiene inoltre a bada sia la pressione del sangue che il colesterolo.

Molti sintomi ifluenzali potranno essere debellati grazie alle fibre presenti al suo interno. Anche alcune malattie quali: Candida ed herpes, quest’ultimo potrà verificarsi sia nelle zone intime che per via orale.

Il Ganoderma Lucidum aiuta a dimagrire, il suo integratore accellera il metabolismo. Non potrà comunque sostituire una sana e corretta alimentazione ma come dice il nome stesso integrarla.

Dove è possibile acquistare il Ganoderma Lucidum?

Questo tipico prodotto è facilmente reperibile. Basterà recarsi in una qualsiasi erboristeria oppure farmacia della propria città. Ovviamente l’acquisto è inteso sotto forma di integratore, prodotto che contiene un concentrato di principi attivi.Le tipologie vendute solitamente sono compresse oppure capsule.Il prezzo è di circa 38 euro per ogni singola confezione.

Controindicazioni del Ganoderma Lucidum

ganoderma lucidum

Il Ganoderma Lucidum non presenta controindicazioni per coloro che sono in buona salute. Mentre è da evitare nei seguenti casi: Quando il sangue è troppo fluido o quando si assumano farmaci anticoagulanti. Evitare durante la gravidanza o all’attamento. E ovviamente in casi di allergie ai funghi. Inoltre non è consigliato per persone che hanno subito operazioni serie, come un trapianto ad esempio.

É possibile che l’organismo presenti degli effetti collaterali dovuti al consumo di questo fungo. Non essendo abituato il corpo, potrà reagire in maniera negativa. Ma questo riguarda solo per le prima volte in cui entrerà in contatto con il Ganoderma Lucidum.

Ecco quali sono gli effetti possibili diagnosticati: Vertigini, sfoghi della pelle e difficoltà nel digerire.

Il Ganoderma lucidum funziona?

I pareri sul Ganoderma Lucidum sono contrastanti, essendo un rimedio appartenente alla medicina orientale, non da tutti viene accettato.

Per chi non ritiene il Ganoderma Lucidum adatto a certi tipi di patologie, è consigliato uno studio più pertinente riguardo alle sue proprietà benefiche. Comunque la scienza occidentale ha ritenuto che degli effetti positivi sulla salute, effettivamente sono presenti.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL