Home Fitness Gambe e braccia toniche: con o senza pesi?

Gambe e braccia toniche: con o senza pesi?

Il lavoro di rimodellamento del corpo lascia spazio a diversi dubbi riguardanti per lo più l’uso o meno dei pesi durante gli esercizi. Oggi scopriamo quale tipo di metodo usare per avere gambe e braccia toniche!

Esercizi corpo libero- foto sportboom.it

L’allenamento con pesi, manubri e bilanciere destinato a modellare i muscoli deve lasciare spazio a un allenamento a corpo libero che, sfruttando il peso corporeo, replica gli stessi risultati.

Questo significa che la tonificazione muscolare e il rimodellamento della silhouette non passa soltanto da un lavoro con i pesi.

I muscoli hanno bisogno …

Il luogo comune dell’allenamento con i pesi viene spazzato via dalla realtà: i muscoli non riconoscono il tipo di peso che viene impiegato durante il workout.

I muscoli percepiscono la forza antagonista e reagiscono opponendo resistenza, a prescindere dal tipo di peso che devono contrastare.

Questo significa che la forza antagonista può derivare da un attrezzo di fitness come bilanciere o Kettlebell oppure dal peso del corpo stesso, il focus di ogni tipo di allenamento funzionale a corpo libero.

Peso del corpo per avere gambe e braccia toniche

Un programma di allenamento a corpo libero frutta la forza del corpo come forza di resistenza da opporre ai muscoli in modo da rinforzare il tono muscolare, definire i muscoli, disegnare la silhouette e migliorare le capacità condizionali come agilità, equilibrio e coordinazione.

I miglioramenti legati all’allenamento a corpo libero si traslano nella vita di tutti i giorni, migliorando di fatto la consapevolezza del corpo rispetto ai movimenti e all’ambiente circostante.

Il workout da body builder può lasciare spazio a un tipo di allenamento che permette di rinforzare la muscolatura, snellire la figura e restituire gambe e braccia toniche.

Chiaramente i risultati si ottengono con un piano di allenamento studiato e ben calibrato in cui ogni muscolo viene trattato in modo opportuno, specialmente se non ha ricevuto mai alcuna sollecitazione né con esercizi a corpo libero né con esercizi con i pesi.

Tutti i tipi di training che sfruttano il peso corporeo come carico antagonista stimolano le fibre muscolari e permettono di raggiungere ottimi risultati senza accennare al rischio di far aumentare il volume dei muscoli.

Il lavoro a corpo libero per avere gambe e braccia toniche mette da parte la paura di incrementare i muscoli come un body builder, un sentimento molto comune nelle donne che frequentano la palestra.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui