Home Alimentazione Frutto di Baobab: proprietà, controindicazioni e usi

Frutto di Baobab: proprietà, controindicazioni e usi

L’Adansonia digitata, albero conosciuto con il nome di Baobab, è una pianta che offre effetti benefici al corpo umano e si rivela anche ottima dal punto di vista nutrizionale. Il Baobab lo troviamo anche in Africa, terra dove cresce in modo naturale e viene venerato per le sue caratteristiche.

Albero di Baobab- foto treedom.net

Il Baobab possiede dimensioni davvero imponenti dal momento che può arrivare a un’altezza di 25 metri e di un diametro di circa 20 metri (per quanto riguarda il tronco). Ma la cosa secondo noi più interessante deve ancora arrivare e riguarda l’età, ossia questa pianta può raggiungere i 5.000 anni.

Adesso è forse più facile intuire perché molte popolazioni locali lo considerano un albero da venerare! Se paragoniamo la sua esistenza alla nostra, è un albero praticamente immortale. Ovviamente i frutti del Baobab albero sono ricchi di nutrienti e di proprietà benefiche.

Il Baobab e le sue proprietà vengono impiegate dalle popolazioni locali per combattere numerose malattie e allo stesso tempo per ottenere ottime sostanze nutritive per l’organismo.

Del baobab albero non viene sprecato nulla, ovvero la corteccia, i fiori, i semi, le foglie e naturalmente i frutti vengono impiegati, anche se per scopi diversi.

C’è da dire che generalmente i fiori sono quelli più apprezzati e usati in fitoterapia mentre con la corteccia viene ricavata moltissima merce come: contenitori, corde e vestiti.

I semi di questa pianta trovano spazio per creare un olio benefico alimentare. I frutti invece, per essere mangiati. Noi oggi, con questo articolo, vogliamo parlare proprio del frutto del Baobab africano.

Baobab frutto

Polpa del frutto di baobab- foto padovanamacinazione.it

Il Baobab frutto è un potente antiossidante che aiuta il nostro intestino e facilita la perdita di peso. Ovviamente gioca moltissimi altri ruoli positivi sulla salute, se integrato spesso nella propria alimentazione.

Si trovano altissime percentuali di fibre al suo interno e inoltre vi sono numerosi acidi grassi tra i suoi valori nutritivi. Ecco un piccolo elenco che riporta alcune sostanze reperibili dal baobab:

  • Fibre
  • Zuccheri
  • Acqua
  • Proteine
  • Ceneri
  • Grassi
  • Vitamine (A, B e C)
  • Acidi grassi omega 3, omega 6, omega 9, flavonoidi etc.
  • Sali minerali (potassio, fosforo, zinco, manganese, rame, calcio, ferro, molibdeno e magnesio)
  • Aminoacidi

Non è motivo di allarme per coloro che seguono una dieta povera di calorie dato che ne comporta solamente 25 Kcal per ogni 100 grammi di frutto (polpa).

Questo alimento è ottimo per la nostra salute e la sua composizione nutrizionale parla da sola. Nei prossimi capitoli evidenzieremo le caratteristiche del Baobab, benefici e controindicazioni compresi.

Forse è opportuno parlare velocemente di una caratteristica del frutto in questione: la polpa del frutto di Baobab quando è completamente matura si disidrata e comincia a seccare.

Tutto questo è un processo naturale che rende il Baobab piuttosto difficile da reperire nei Paesi dove non viene prodotto proprio a causa della facilità con la quale si deteriora.

E allora come si mangia il frutto di Baobab? Fortunatamente  possibile assumere il Baobab come integratore mescolato in acqua. Se questo frutto non è di facile reperibilità, la sua polvere è molto più comune in commercio specialmente nelle farmacie e all’interno delle erboristerie. Lo si trova anche sotto forma di compresse.

Baobab: Proprietà e benefici

Frutto del baobab proprietà- foto oldeconomy.org

Il corpo umano ottiene preziosi benefici grazie al Baobab , i fiori, i frutti e la radice sono alleati per l’uomo e lo riprova l’uso terapeutico e alimentare che se ne fa in Africa:

  • Aumenta le difese immunitarie. Il frutto in questione è un’ottima fonte di vitamina C, una sostanza che aumenta le difese immunitarie e combatte l’attività dei radicali liberi. Praticamente una risorsa indispensabile per l’organismo.
  • Alleato della pelle. Mangiare questo frutto significa rallentare la comparsa delle rughe. Inoltre è ottimo contro le scottature solari. È positivo anche per la salute delle unghie e dei capelli.
  • Proprietà antinfiammatorie. Sempre per merito della vitamina C (la quale è presente in quantità superiori a quelle di un’arancia) il Baobab frutto è utile per combattere diverse malattie di lieve entità come il raffreddore e il mal di gola per esempio.
  • Alleato del nostro intestino. Le fibre sono utili per il corretto funzionamento dell’intestino, in questo frutto ne possiamo trovare moltissime e offrono difatti benefici ottimi contro la stitichezza. Inoltre il consumo di questo alimento è buono per la flora batterica.
  • Perdere peso. Nelle diete alimentari il Baobab africano è utilizzato soprattutto per non incidere negativamente sul peso di un individuo visto che è povero di calorie. Inoltre l’assunzione di questo frutto è adatta per facilitare la sazietà.

Altri benefici. Sapevate che grazie alle radici viene curata la malaria? Proprio così, la polvere di radice viene utilizzata da alcune popolazioni locali per trattare questa malattia tanto pericolosa. Inoltre sembra essere un potente afrodisiaco se utilizzata per ottenere un decotto.

Le foglie si possono mangiare come fossero insalata e possiedono numerose proprietà benefiche. Per esempio si rivelano ottime come astringenti, anti-sudorifere ed espettoranti. Inoltre sono utili contro le infiammazioni dell’apparato urinario e per curare le punture di insetto. È una fonte indiscussa di sali minerali per cui è ottimo sempre, anche per coloro che fanno sport e devono riacquistare energia in tempi brevi.

Curiosità

Curiosità sul frutto Baobab- foto nonnapaperina.it
  • All’interno del frutto si trovano numerosi semi i quali trovano spazio per la creazione di un olio benefico. Un vero concentrato di proteine vegetali e vitamine (A, B e C). Questo prodotto in ambito alimentare è un vero portento, ma anche per uso topico è un vero alleato. L’olio di semi di Baobab è un antinfiammatorio, emolliente e anti invecchiamento. Lo si può usare per donare elasticità e vitalità alla pelle. Ottimo anche per combattere la comparsa dei brufoli.
  • L’albero di cui stiamo parlando quest’oggi può essere chiamato in diversi modi: l’albero della vita, la farmacia con le radici, l’albero magico, il gigante buono etc. È decisamente interessante non trovate?
  • Questa pianta sembra avere qualcosa di magico, basta pensare che i fiori sbocciano e in pochissimo tempo appassiscono. Tutto questo succede in sole 24 ore, una cosa molto singolare. Inoltre l’impollinazione avviene per conto di svariate specie di pipistrelli.
  • Il tronco può raccogliere oltre 30.000 litri d’acqua e per questo molte popolazioni locali lo utilizzano sempre per la raccolta dell’acqua.

Baobab: Controindicazioni

Attualmente non sono state riscontrate situazioni dove questo alimento fosse causa di effetti collaterali o controindicazioni. Naturalmente è bene evitare di eccedere con questo frutto dato che non si conoscono i possibili effetti negativi sulla salute. Consumarne poco e non superare mai quel limite imposto sembra la miglior cosa da fare.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 19 Media: 2,9]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui