Quattro frutti da mangiare a dicembre

Dicembre è alle porte. Già sentiamo l’aria natalizia diffondersi per le strade. Le prime luci, i primi panettoni sugli scaffali del super mercato… oggi noi parliamo di frutti da mangiare a dicembre. Questo mese non ci offre molto. è più facile vedere la frutta secca il giorno di natale rispetto a quella fresca. Noci, nocciole, mandorle, prugne, fichi, datteri…

Tutti i frutti da mangiare a dicembre (freschi!)

frutti da mangiare a dicembre

Oggi noi parliamo di frutta fresca. E dicembre ci offre quattro frutti eccellenti. Troviamo di nuovo gli agrumi, la pera, il kiwi e la mela. Gli abbiamo già visti tra i frutti del mese di novembre.

1. Agrumi: Dicembre porta Babbo Natale, regali, alberi e presepi. Ci regala però anche qualche malanno di stagione. Gli agrumi, fonte preziosa di vitamina C, rafforzano il sistema immunitario.

2. Pera: Si potrebbe dire che la pera fa bene a tutto. Oltre alle proprietà che abbiamo già visto nell’articolo dedicato a novembre, ormai agli sgoccioli, vi annuncio anche che la pera aiuta ad abbassare il colesterolo cattivo. Interessante saperlo visto che a natale, con tutte le leccornie che mettiamo in tavola, tendiamo a trascurarlo un pochino.

3. Kiwi: per approfondire vi rimando all’articolo dedicato completamente alle proprietà del kiwi.

4. Mela: anche per la mela ho già creato un articolo approfondito sull’altro mio blog dedicato all’estetica (che tra l’altro ho deciso di “gemellare” con questo, dedicato invece al benessere!). Proprietà della mela.

Il passaggio novembre – dicembre ci ha fatto perdere alcuni frutti. Sono usciti dalla scena il cachi, le castagne e il melograno. In realtà la cosa è relativa perché le troviamo ancora in commercio.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL