Home Fitness Fitness, yoga o pilates? Nasce l’allenamento in banca con il bank trainer

Fitness, yoga o pilates? Nasce l’allenamento in banca con il bank trainer

Ogni momento è buono per allenarsi per non perdere il mordente di un fisico invidiabile e di una perfetta forma fisica. Avete mai sentito parlare di allenamento in banca con il bank trainer?

Allenamento in banca con il bank trainer- foto yoga7.co.uk

Da qualche mese, grazie all’iniziativa della banca Passadore di Genova, si sta parlando di lezioni di pilates in banca dopo l’orario di apertura degli uffici con un bank trainer.

Quello che è successo è che la politica di welfare aziendale messa in atto dall’istituto privato e indipendente con sede nel capoluogo ligure ha portato all’apertura di una vera e propria palestra all’interno della sede bancaria.

Allenamento in banca con il bank trainer

Lo spazio dedicato al fitness ha tutto quello che necessita per praticare sport e fare attività fisica: attrezzi sportivi all’avanguardia, aree destinare a lezioni aerobiche o posturali e così via.

Gli impiegati non devono far altro che togliersi gli abiti eleganti e i completi indossati durante le ore lavorative e infilarsi un abbigliamento sportivo per iniziare a prendersi cura del benessere psicofisico.

Ebbene si, l’allenamento in banca con il bank trainer permette di scaricare tutte le tensioni accumulate durante la giornata lavorativa e allo stesso tempo di mantenere in allenamento muscolatura e articolazioni.

A dar vita a questo progetto c’è Massimo Lambiase, un ex dipendente con diploma di Isef, che si trasforma in un bank trainer che tiene lezioni di fitness ai colleghi.

Benefici allenamento in banca con il bank trainer

I benefici di un allenamento in banca dopo l’orario di lavoro è riassunto nelle parole dell’HR Manager Pierfranco Ramone: “I lavoratori sono sempre più attenti al work life balance e, in maniera proattiva, abbiamo cercato di costruire intorno a loro una rosa di benefit e servizi che potessero aumentare il loro benessere”.

La politica di welfare aziendale gira intorno a un’ottica di gestione degli spazi davvero innovativa: nel vecchio ufficio posta è stato allestito un vero e proprio tempio del fitness, una terrazza ristrutturata è stata destinata a sala da pranzo all’aperto per l’estate e un asilo aziendale è stato realizzato all’interno di un’area dell’istituto bancario.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui