Fitness senior, l’allenamento dedicato ai non giovanissimi

Personalizzare un allenamento in età avanzata può essere un modo per rallentare la manifestazione di molti disturbi legati al processo fisiologico dell’invecchiamento. La verità è che allenarsi in età avanzata aiuta a mantenere il corpo in perfetto funzionamento!

Fitness senior, la ginnastica dedicata ai non giovanissimi- foto personaltrainercertification.us

Il Fitness senior dedicato agli over 65 nasce con l’obiettivo di fornire ai non giovanissimi una ginnastica aerobica e muscolare per tonificare il tessuto muscolare e ottenere un benessere generale, un programma fitness personalizzato.

Le tecniche di allenamento in età avanzata sviluppano un programma da palestra personalizzato che forniscono al soggetto parte di quelle capacità di movimento che pensava perdute, senza sovraccaricare muscoli e articolazioni o provocare ulteriori problemi.

Mirco Santilli, istruttore di Fitness per Senior della Federazione Italiana Fitness ed esperto di programmi di allenamento per la terza età In pratica, ammette la necessità di un allenamento per anziani strutturato e funzionale: “È utile che l’esercizio fisico superi la soglia allenante, in quanto un esercizio di troppa bassa intensità non raggiunge alcuno scopo, e che non sia al di sopra di certi livelli di guardia in modo da non sottoporre il senior a stress inutili e controproducenti”.

Fitness senior

Il Fitness senior si compone di pochi e semplici principi base per creare una ginnastica per la 3 età blanda ed efficace.

È importante iniziare a conoscere il proprio corpo e prendere coscienza del movimento e di ciò che sta accadendo. In un secondo momento, il fitness trainer deve entrare nel vivo e dare vita a una sessione che lavora  nella distensione e nella sensazione.

Secondo l’istruttore, la partecipazione è chiave del Fitness senior: “Quindi, questo significa apprendere e ascoltare ciò che avviene durante il movimento, partecipando attivamente non solo con il corpo ma anche con la mente, utilizzando delle immagini per rendere gli allievi più partecipi all’esercizio”.

La sessione di allenamento dedicato a chi è in età avanzata deve tener conto dei ritmi di ogni partecipante per evitare gli eccessi, specialmente quando si allena la schiena.

Lo stesso rilassamento muscolare deve essere calibrato in base alle singole esigenze per evitare movimenti troppo rigidi o troppo potenti.

L’organismo del Senior deve essere sollecitato solo con stimoli di allenamento di media intensità perchè l’ampiezza delle sue possibilità di adattamento risulta ridotta dalle modificazioni anatomico-funzionali connesse all’invecchiamento.

Prescrizione medica

L’attività fisica per gli anziani è un vero e proprio toccasana, senza effetti collaterali. È necessario però che venga consigliata come un medicinale ovvero con posologia, tempi e modalità d’uso per non determinare problemi.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Myriam Amato

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.
Tutti i post di Myriam Amato