Home Fitness Fitness olistico: corpo e mente in perfetta forma

Fitness olistico: corpo e mente in perfetta forma

Il fitness olistico è una disciplina fitness che non si concentra solo sul corpo ma anche sulla mente per ottenere una forma fisica e mentale che aiuta a vivere bene senza atteggiamenti negativi o ansie. Ma di cosa si tratta?

Fitness olistico: corpo e mente in perfetta forma- foto polisportivameeting.it

L’idea di base del fitness olistico o Olit è quello di combinare la distensione tipica delle culture orientali con l’esigenza del movimento della cultura occidentale per sviluppare una serie di esercizi che favoriscono il benessere psicofisico.

Un allenamento olistico punta ad ricomporre quell’equilibrio tra corpo e mente che lo stile di vita disarmonico porta con sé, superando di fatto la necessità di allenare esclusivamente il corpo come possibile sprint verso un benessere emotivo.

Come si pratica il fitness olistico

Bisogna considerare il fitness olistico come un grande contenitore in cui confluiscono diverse discipline che puntano all’allenamento bilanciato di corpo e mente.

Fondamentalmente basta eseguire movimenti fluidi e controllati, mantenere la concentrazione e controllare la respirazione per ottenere un controllo del corpo che migliora la percezione della mente.

Un tipo di allenamento Olit può essere utile per controllare il respiro durante l’esecuzione delle posizioni asana dello Yoga, prepararsi alla danza per migliorare l’equilibrio nei cambi di orientamento e posizione oppure praticare altri sport in cui concentrazione e attenzione devono precedere il gesto atletico.

È possibile associare il fitness olistico a una specie di danza dai movimenti fluidi e armoniosi che riconduce all’equilibrio del Tai-Chi, alla compostezza dello Yoga e ai principi base posturali del Pilates.

I movimenti del percorso olistico spingono il corpo ad allenarsi e allo stesso tempo a rilassarsi grazie al sottofondo musicale e permettono alla mente di concentrarsi sul “qui e ora” e allontanarsi dalle preoccupazioni quotidiane.

Perché praticare il fitness olistico

L’obiettivo principale del mondo olistico è quello di migliorare la percezione del corpo (punti dolenti, muscoli coinvolti e movimenti delle articolazioni) per sviluppare una consapevolezza di ciò che accade a livello fisico e rieducare alcune funzionalità sottovalutate.

Chi si approccia per la prima volta a una disciplina olistica si trova di fronte una serie di movimenti che conquista una buona definizione muscolare, una maggiore forza negli arti inferiori e superiori e un lavoro sinergico dei maggiori gruppi muscolari.

Gli sportivi che praticano un Olit invece possono perfezionare i movimenti e le posture necessarie a eseguire gli esercizi e sviluppare nuove forme di concentrazione per migliorare le performance sportive.

Questo significa che chiunque si approcci al percorso olistico fitness può ridurre notevolmente lo stress, responsabile di molti malesseri, ridimensionare i tipici dolori posturali e di sforzo incondizionato e rieducare ogni singolo gesto quotidiano e sportivo.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui