Feste di Natale: 10 regole per non ingrassare

Feste di Natale

Le Feste di Natale portano con se brindisi, cene, buffet e una serie di stravizi correlati. Se non stiamo attenti si rischia di arrivare al nuovo anno con qualche chiletto in più. Per aiutarci a non ingrassare esponenzialmente, L’Inran (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione) ha istituito una serie di regole che, se seguite, possono limitare i danni dei gozzovigli natalizi. In particolare si tratta di un decalogo, dieci buone regole per non ingrassare durante le feste. Osserviamolo nel dettaglio

  1. Rispettare i pasti. Evitare cioè di mangiare fuori pasto e limitarsi ai tre pasti principali pranzo, colazione e cena.
  2. Mangiare poco di tutto. È comunque festa e quindi non possiamo proprio toglierci di tutto, dobbiamo per concederci qualche sfizio. Quindi, non fatevi mancare niente, ma limitate di molto le porzioni.
  3. Prima frutta e verdura. Prima di mettersi a tavola di fronte a una serie di portate d’eccellenza, mangiamo un frutto o una porzione di verdura. La fibra contenuta aiuterà a sentire meno fame, facendoci evitare le abbuffate.
  4. Piatti contenuti e belli da vedere. Fate attenzione a quello che usate per servire la vostra portata. Scegliete piatti piccoli, così che la porzione sembri grande anche se non lo è e rendeteli belli da vedere. Aggiungete decorazioni adatte e la porzione di cibo sarà inevitabilmente piccola.
  5. Ricette sane. Scegliete ricette sane e evitate il più possibile panna e besciamella. Ci sono tante ottime ricette non troppo grasse.
  6. Risparmiate calorie. Limitate pane, creme aggiuntive e grissini
  7. Distribuire gli alimenti. Evitate il dolce dopo pranzo, se sapete di fare merenda con gli amici e aprire il panettone.
  8. Day after: niente avanzi. Niente avanzi il giorno dopo, dopo un bel pranzo, frutta e verdura.
  9. Fare ginnastica. Smaltite le calorie in eccesso con della ginnastica, anche leggera. Una semplice camminata, di trenta minuti o poco più sarà sufficiente.
  10. Piano B. dopo il 6 gennaio, fate una lista di buoni propositi.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]