Home Rumors Farmaci omeopatici: gli italiani ci credono

Farmaci omeopatici: gli italiani ci credono

Gli-italiani-credono-nei-farmaci-omeopatici

I farmaci omeopatici sono un’argomentazione su cui si discute da tempo, ma possiamo confermare che la maggior parte degli italiani crede nella terapia con farmaci omeopatici. Questa categoria di farmaci è considerata troppo cara, pensate che nel 2012 c’è stato un boom del settore.

La conferma è arrivata direttamente dai ricercatori del progetto Cambrella dell’Unione Europa. I dati raccolti dimostrano anche che la ricerca è piuttosto latitante, infatti, su 39 paesi del vecchio continente, solo 19 hanno una normativa in merito ai farmaci omeopatici.

All’interno del nostro paese è stata effettuata un’analisi da parte dei produttori di farmaci omeopatica. Un argomento che è conosciuto dalla maggior parte della popolazione anche se in maniera poco approfondita. sono ancora in molti a considerarla molto lontana o addirittura ostile. Un italiano su dieci considera i farmaci omeopatici al pari di rimedi da ‘stregone’ ai quali non ricorrerà mai.

Attenzione in merito a questi farmaci c’è molta disinformazione e un italiano su quattro, vorrebbe conoscere al meglio i farmaci omeopatici a solo scopo informativo uno su tre ritiene probabile che, conoscendoli meglio, possa iniziare una cura.

Pensate che questo studio è stato effettuato su 1000 persone, quindi possiamo confermare che i risultati finali sono davvero confortanti. Il 16 per cento degli italiani è ricorso ai farmaci omeopatici nell’ultimo anno, solo il 7 per cento ricorre abitualmente alle cure omeopatiche, da sole o in associazione a cure standard.

Solitamente sono le donne a utilizzare maggiormente i farmaci omeopatici, con un livello economico e un titolo di studio medio alto.

L’omeopatia viene utilizzata dalla fascia di popolazione che può avere accesso alle informazioni e può permettersi di pagare da solo i prodotti omeopatici. Infine vi ricordiamo che all’omeopatia non bisogna richiedere miracoli, visto che esistono malattie contro cui non può far nulla.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui