Esercizi homemade per allenare il trapezio

Un fisico armonioso passa dalla definizione di ogni complesso muscolare e il muscolo trapezio non fa eccezione. Ma perché è importante allenare il trapezio?

Esercizi homemade per allenare il trapezio- foto sempreattivi.it

Il trapezio è un muscolo di forma triangolare che si inserisce tra la nuca e il tronco e più precisamente tra l’occipitale e la parte inferiore della colonna vertebrale dorsali.

Il muscolo trapezio presenta inserzioni mediali e inserzioni laterali che contribuiscono a definire, insieme al piano osseo della scapola, all’aspetto estetico della metà superiore di tronco e spalla.

È fondamentale allenare il trapezio per definire il tono muscolare e migliorare i movimenti di testa (estensione), cintura scapolare (sollevare la spalla, portarle indietro o in avanti e così via) e colonna vertebrale (lateralmente).

Esercizi homemade per allenare il trapezio

È possibile dar vita a una serie di esercizi homemade per allenare il trapezio e migliorare l’armonia del corpo senza grandi dispendi economici.

Ma come allenare il muscolo trapezio a casa? Non resta che scoprire alcuni esercizi per il trapezio!

Esercizio n.1

Due semplici manubri di peso non eccessivo possono essere sufficienti per realizzare un esercizio semplice ed efficace per allenare la porzione superiore e mediana del muscolo trapezio.

  • Assumere una posizione di partenza eretta e mantenere gambe divaricate a livello delle spalle, ginocchia leggermente flesse, piedi paralleli, braccia stese lungo i fianchi e palmi delle mani rivolti internamente
  • Alzare lentamente le spalle, farle ruotare all’indietro fino a raggiungere il collo e ritornare alla posizione di partenza per 10 volte (inspirando durante l’elevazione ed espirando nella fase di discesa)

Esercizio n.2

Per allenare il deltoide e il muscolo trapezio contemporaneamente è possibile usare i manubri in un altro modo:

  • Mantenere una posizione eretta e gambe leggermente divaricate e flesse all’altezza delle ginocchia
  • Impugnare i manubri e tenerli uniti per il lato lungo (l’ampiezza delle mani deve essere di poco inferiore a quella delle spalle)
  • Mantenere i palmi rivolti verso l’esterno e sollevare i pesi fino allo sterno con i gomiti aperti
  • Ripetere l’esercizio 10 volte

Esercizio n.3

Si tratta di un esercizio perfetto per stringere e tonificare il trapezio muscolo:

  • Mettersi in piedi con le ginocchia piegate e le braccia lungo i fianchi
  • Fare un respiro profondo, sollevate entrambe le spalle e tirarle indietro allo stesso tempo
  • Fare raggiungere le spalle alla massima altezza ed eseguire un movimento di rotazione all’indietro, accompagnato da un movimento circolare per tornare alla posizione originale
  • Ripetere 8-10 volte l’esercizio ed eseguire ripetizioni nella direzione opposta
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 4]

Myriam Amato

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.
Tutti i post di Myriam Amato