Home Fitness Esercizi con gli elastici: ecco come tonificare cosce e glutei

Esercizi con gli elastici: ecco come tonificare cosce e glutei

Molto spesso passano inosservati, eppure sono degli accessori di fitness molto versatili e ideali per allenarsi ovunque. Le bande elastiche permettono di costruire esercizi specifici per allenarsi sia a casa che in palestra in modo semplice ed efficace. Gli esercizi con gli elastici permettono di tonificare varie parti del corpo: addominali, glutei, braccia, schiena e gambe.

Esercizi con gli elastici- foto gioia.it

In commercio esistono diversi tipi di fasce per dimagrire e tonificare, diverse per durezza e colore. Chiaramente per i primi esercizi con gli elastici o in caso di gravidanza è preferibile optare per un elastico morbido, una banda elastica che sviluppa un allenamento meno intenso, ma non per questo meno efficace.

Esercizi con gli elastici per cosce e glutei

Gli elastici da fitness permettono di dar vita a esercizi vari e dinamici, sessioni di work out con esercizi con elastici dirette a consumare i grassi, tonificare le gambe e i glutei e migliorare equilibrio e coordinazione.

Esercizio n.1

Quello che proponiamo è un esercizio con elastico che aiuta a disciogliere i cuscinetti, snellire l’interno e l’esterno coscia e ottenere glutei alti e sodi:

  • Appoggiarsi a un muro con le braccia distese e le gambe leggermente divaricate.
  • Inserire la caviglia destra dentro l’elastico e tenere l’altra estremità sotto la pianta del piede sinistro, mantenendo la gamba sinistra piegata.
  • Rimanendo in appoggio sulla gamba destra bisogna spingere la gamba destra all’indietro, senza per questo inarcare la schiena o distendere la gamba.
  • Tornare in posizione e ripetete l’esercizio (3 serie da 10 ripetizioni per gamba).

Il particolare esercizio è uno di quegli esercizi con elastici che può essere arricchito di un ulteriore passaggio:

  • Restare in piedi e inserire entrambe le gambe nell’elastico, mantenendole divaricate.
  • Procedere con dei piccoli passetti laterali: allargare lateralmente la gamba destra e seguire con la sinistra per poi allargare lateralmente la gamba sinistra e seguire con la destra.
  • Procedere con 3 serie da 10 ripetizioni per lato.

Esercizio n.2

Gli esercizi con gli elastici per rassodare cosce e glutei possono essere davvero variegati, lasciando spazio a un allenamento che può essere eseguito in qualsiasi luogo:

  • Sdraiarsi a pancia in su e portare le gambe in alto.
  • Tenere l’estremità di un elastico sulle punte dei piedi e l’altra estremità con le mani e portare dietro la testa.
  • Tendere l’elastico e iniziare a sollevare la schiena lentamente e contemporaneamente sollevare le gambe.
  • Rimanere in tensione con glutei, gambe, addominali contratti.
  • Procedere con 5 ripetizioni, 1 minuto di riposo e altre 2 serie da 5.

Esercizio n.3

Gli esercizi con gli elastici possono dar vita a variegate sessioni di allenamento. E allora ecco un altro esercizio con elastico per rassodare cosce e glutei con gli elastici da fare sempre a terra:

  • Mettersi in ginocchio con le mani appoggiate a terra.
  • Tenere l’elastico con la pianta del piede e l’altra estremità con una mano.
  • Portare il ginocchio verso il petto, curvando la schiena, e distendere la gamba all’indietro, contraendo i glutei e la parte posteriore della coscia.
  • Procedere con 10 ripetizioni per 3 serie per ciascuna gamba.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 3 Media: 4.3]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui