Collegati con noi

Ellittica, l’allenamento che tonifica e brucia i grassi

Ellittica, l’allenamento che tonifica e brucia i grassi

Sai cos’è l’ellittica? Si tratta di un attrezzo a metà strada tra lo stepper e la cyclette che viene utilizzato per tonifica e bruciare i grassi. Apparentemente semplice, l’attrezzo anche per home fitness richiede un buon livello di concentrazione per mantenere il movimento fluido e resistere alla fatica.

Come allenarsi con l’ellittica- foto myprotein.it

Questa macchina richiede di compiere un movimento circolatorio con le gambe e muovere su e giù le braccia. Sai cosa significa? Semplicemente che le gambe si muoveranno come se si stesse pedalando e le braccia si sposteranno con un movimento simile a quello dello sci da fondo.

Ellittica: muscoli coinvolti

L’idea di base dell’ellittica è quella di favorire l’attività di tutto il corpo e bruciare molte calorie, associando la classica cyclette e il movimento dello sci. Si tratta di un allenamento completo che coinvolge vari gruppi muscolari:

  • Quadricipiti
  • Addominali
  • Glutei
  • Cosce
  • Bicipiti
  • Pettorali

Come si intuisce facilmente, la bici ellittica mette in piedi un allenamento che, a seconda della direzione del movimento ellittico, sollecita i maggiori gruppi muscolari del corpo. Un tipo di allenamento del genere ovviamente comporta una cera fatica ed è per questo che non si deve cedere alla tentazione di piegarsi in avanti per diminuire la fatica.

Quanti tipi di ellittica esistono?

Questo attrezzo da palestra può essere classificato in base alla lunghezza sul piano orizzontale ovvero la misura dell’ampiezza del movimento che interessa gambe e braccia:

  • Meno di un metro – Si tratte di piccole macchine che difficilmente assicurano un movimento fluido e rafforzante, ma sono ideali per iniziare a praticare questo tipo di esercizio.
  • Un metro e 30 centimetri – Questo tipo di macchinari permettono un esercizio più fluido e un discreto allenamento a carico di braccia e pettorali.
  • Un metro e mezzo – Le ellittiche con queste dimensioni sviluppano una falcata con un’ampiezza massima.

In generale, la cyclette ellittica consente un allenamento aerobico completo che aiuta a tonificare gambe e glutei e favorisce la perdita di peso. È possibile considerare questi movimenti indotti come una serie di esercizi adatti a scolpire la muscolatura e a sciogliere il movimento.

Un programma di allenamento completo prevede l’uso dell’ellittica come approccio al riscaldamento e alla fase aerobica dell’attività in palestra.

Ellittica: programma di allenamento

Chi si affaccia per la prima volta alla bici ellittica dovrebbe iniziare con sessioni a basso ritmo e frequenza regolare della durata di circa 20 minuti. Nel momento in cui i 20-25 minuti passano senza affaticare troppo è ora di aumentare l’intensità dell’esercizio: allungando il tempo oppure variando l’inclinazione o la resistenza della pedalata è possibile ottimizzare gli effetti benefici dell’ellittica.

In generale, l’aumento dell’intensità potenzia la resistenza allo sforzo e migliora la velocità. E il suo potere dimagrante? In termini di calorie bruciate, normalmente si brucia di più rispetto a tapis-roulant e cyclette.

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.

Lascia un comento

Termini di ricerca:

  • ricerca dellequilibrio ellittica comporta piu fatica

Non perderti questi consigli