Edemi e gonfiori: Pressoterapia in gravidanza

pressoterapia in gravidanza

Durante la gravidanza, soprattutto nell’ultimo semestre, la maggior parte delle donne in gravidanza soffre di edemi e gonfiori, anche piuttosto evidenti. La causa di questi gonfiori, che altro non sono che ristagni di liquidi, può essere dovuta al peso dell’utero, che schiacciando il bacino, rallenta il flusso del sangue al cuore e favorisce il ristagno. Un’altra spiegazione a questo fenomeno può venire dagli ormoni della gravidanza che non solo favoriscono la ritenzione idrica, ma hanno anche il brutto merito di indebolire le pareti dei vasi sanguigni, permettendo alla parte liquida del sangue di uscire e depositarsi nei tessuti. Qualunque sia il motivo della loro formazione, gli edemi vanno combattuti. E la pressoterapia potrebbe essere una ottima arma di difesa.

La pressoterapia è una sorta di massaggio linfatico decisamente avanzato. Attraverso una macchina e una serie di guaine gonfiabili, si ottiene un massaggio piuttosto intensivo che mira a ripristinare i liquidi conducendoli dalle estremità verso le ‘basi’, favorendone l’eliminazione. In gravidanza, si sa, l’accumulo dei liquidi è un evento consueto. Purtroppo però non sempre si possono effettuare terapie come la pressoterapia per risolvere il problema. La cosa va valutata da un medico competente. Il medico o il ginecologo potrà decidere di effettuare alcune sedute di pressoterapia, ovviamente non sulla pancia, ma sugli arti superiori o inferiori.

Solitamente in gravidanza non sono negati massaggi di nessun tipo, a meno che siano delicati e non traumatici. Certo è che la pressoterapia viene calibrata in funzione delle esigenze del paziente, quindi non dovrebbe essere negata una terapia opportunamente scelta. Per combattere il gonfiore, possiamo affidarci anche ad altre terapie, come quelle diuretiche, certo è che in gravidanza l’uso dei diuretici è sconsigliato, per tanto in casi piuttosto gravi, la pressoterapia è assolutamente da valutare. Chiedete consiglio al vostro ginecologo, saprà sicuramente consigliarvi al meglio.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 6 Media: 3.5]