Disintossicare il fegato: rimedi naturali e alimentazione

carciofi

Disintossicare il fegato è molto importante. A dire il vero è fondamentale, dobbiamo sempre ricordarci che letossine e le scorie che si accumulano in questo e tutti gli altri organi, possono danneggiare l’organismo. Queste sostanze hanno molte vie di accesso per poter arrivare ad intaccare la salute di una persona, per questo motivo dovremo sempre far molta attenzione e seguire di tanto in tanto un programma di purificazione.

Tra le cause di questi malesseri fisici possiamo trovare lo stress, un regime alimentare scorretto, l’attività fisica, ecc. L’unica cosa che è possibile fare, è cercare di adottare dei piccoli stratagemmi. Ovvero bere molta acqua, andare in bagno frequentemente (almeno il più possibile), consumare alimenti detox e così via….

Sia il fegato che i reni sono entrambi organi addetti alla pulizia del corpo. Proprio loro si occupano di ripulire l’organismo dalle tossine e le scorie.

Perché disintossicare il fegato?

Ecco cosa può accadere se il fegato presenta dei problemi a livello delle sue funzioni:

  • Tra i primi segni evidenti, è possibile scorgere delle alterazioni rivolte al metabolismo che riguardano gli ormoni, difficoltà nella assimilazione di minerali e vitamine, oppure un intossicazione presente all’interno dell’organismo.
  • Il fegato trattiene le sostanze dannose (ovvero le tossine) e garantisce così, zero probabilità di rischio che tali sostanze incidano sulla salute.
  • Se invece il numero di tossine inizia a crescere vertiginosamente (per le più svariate ragioni, legate ad un malfunzionamento dell’organo), il fegato non potrà più trattenerle. Così inizieranno a venir fuori i problemi, dato che le tossine cominceranno ad invadere l’organismo.

Le sostanze considerabili scarto dell’organismo, non dovranno entrare nel sangue dato che saranno causa di malattie e problemi di vario genere.

Ma come è possibile dar modo alle tossine di entrare nel corpo?

Raspberry Ketone 5Vi sono fattori che non possono essere fermati, ovvero sarà possibile solamente tutelarsi, ma non evitarli completamente. Ad esempio l’inquinamento è una delle prima cause. Ovviamente non è possibile prevenire sostanze dannose che provengano proprio da questo fattore che è presente ovunque e sempre di più con il passare del tempo.

Gli alimenti come accennato prima, sono un’ altra delle vie in cui le tossine possono essere assimilate. Specie se il cibo è considerabile spazzatura, in quel caso le tossine saranno più presenti.

Gli alcool ed i farmaci, sono altre due vie d’accesso per le sostanze dannose che incidano negativamente sulla salute del corpo.

Fegato intossicato: quali sono i sintomi?

Ecco alcuni dei sintomi che sono stati evidenziati dalla medicina, inerenti al fegato indebolito o comunque che presenta problemi di vario tipo. I sintomi più comuni quando il fegato è intossicato, sono: nausea, stipsi, sovrappeso, problemi a livello digestivo, stanchezza, colesterolo troppo alto nel sangue, ecc.

Inoltre col peggiorare della situazione, è possibile che scaturiscano problemi ancora più seri. Per esempio infezioni, calcoli biliari, cirrosi oppure epatite. Forse già adesso sarà un po’ più chiaro quanto sia importante il fegato e la sua corretta funzione per l’organismo.

Gli alimenti da consumare per disintossicare il fegato

Disintossicare il fegato grazie ad una sana e corretta alimentazione non è difficile. Richiede solamente tenacia e carattere allo stesso tempo. I cibi spazzatura non sono compresi ovviamente in un regime alimentare sano.

Alcuni alimenti depurativi per il fegato: Carote, barbabietole, carciofi, ravanelli, pomodori, broccoli, cicoria, cipolle, peperoni, uova, asparagi e bietole.

  • Le carote presentano la vitamina A e la E ottime per l’organismo.

  • Le barbabietole aiutano l’organismo a digerire meglio.

  • I carciofi sono ottimi per ripulire il sangue. Inoltre aiutano il fegato a produrre la bile.

  • La cicoria combatte grazie alle sue proprietà i calcoli biliari.

  • I pomodori migliorano il metabolismo grazie al licopene

  • Sono molto utili anche: Ravanelli cipolle, peperoni, uova, asparagi e bietole ecc. Inoltre anche i minerali sono fondamentali per il fegato. In particolare lo zolfo e il magnesio.

Alcuni alimenti non depurativi per il fegato: Qualsiasi tipo di alimento che sia precotto, l’olio per condire (eccetto quello extra vergine d’oliva), alimenti che presentano quantitativi molto alti di sale, grassi di origine animale nei cibi, alimenti con troppi zuccheri, fritto, cibi industriali, insaccati, la carne rossa in quantità sconsiderate, ecc.

Ovviamente se il tutto viene abbinato con caffè, sigarette ed alcool. Inutile dire che l’organismo (il fegato in primis) ne risentirà notevolmente.

Menù di esempio per la disintossicazione del fegato

depurarsiAdesso sarà possibile disintossicare il fegato, con una dieta depurativa sana e molto semplice da eseguire.

La mattina, prima dei pasti

Prima di colazione bere un bicchiere con acqua e limone. Successivamente un po’ di moto è quello che occorre. Inoltre almeno due litri di acqua giornalmente dovranno essere consumati per stare in salute.

Colazione

Per colazione cereali integrali, un bel frullato con frutta fresca oppure verdura come le carote ad esempio. Successivamente un po’ di movimento, anche camminare è più che sufficiente.

Prima di pranzo

Prima di pranzo un frutto di stagione, accompagnato da tè verde.

Pranzo

Mentre a pranzo consumare pasta integrale con verdura (come i broccoli ad esempio), ed una bella insalatona vegetariana. Dopo alcune ore passata la digestione praticare un po’ di attività fisica

Merenda

A merenda uno yogurt (magro possibilmente) e un frutto di stagione.

Cena

L’ultimo pasto prevede verdura a scelta, pesce (anche il salmone cotto al vapore è perfetto) e una tisana per concludere.

Ecco come è possibile garantire all’organismo la sua corretta funzionalità, con dei piccoli e semplici accorgimenti.

Quando è necessario disintossicare il fegato?

Il fegato necessita di essere depurato ogni giorno. Continuamente questo organo è a rischio di essere compromesso. Spesso è colpa della pigrizia delle persone, mentre molte volte le cause sono naturali. Oppure anche per colpa di agenti esterni.

L’importante qualunque sia la causa è non perdere l’obbiettivo primario di vista, ovvero depurare il fegato. Molte sono le malattie che possono colpire quest’organo. Di conseguenza è richiesta una super attenzione in merito.

Alcool, inquinamento, cibi spazzatura, mancanza di determinate sostanze nel corpo… Sono tutti sinonimi di problemi inerenti al fegato.

Ecco alcuni dei primi sintomi, inerenti al fegato debilitato:

Tra i primi sintomi possibili sono presenti i crampi all’addome, l’alito pessimo, una forma inadeguata della lingua (molto ingrossata), molti brufoli comparsi sui fianchi. ecc.

Ovviamente come tutte i problemi (se tralasciati), le cause potranno divenire molto serie e non da sottovalutare. Ad esempio: Cirrosi epatica, noduli di rigenerazione, ecc.

Rimedi naturali per disintossicare il fegato

depurarsi 4Di rimedi naturali ne sono presenti a dozzine per depurare l’organismo e migliorare la propria salute. Adesso sarà possibile notare come madre natura possa contribuire anche questa volta, grazie ai prodotti che lei stessa offre.

Adesso verranno elencati alcuni dei possibili rimedi naturali per depurare il fegato.

  • Acqua e limone è ottima per ripulire l’organismo dalle tossine assimilare dell’acqua calda con l’aggiunta di limone. Il fegato verrà in questo modo depurato. La mattina è il miglior momento per bere acqua e limone.
  • La linfa di betulla è un ottima erba che dona all’organismo effetti benefici. Grazie alla sua azione depurativa contrasta le tossine e garantisce anche un miglioramento a livello di digeribilità da parte dell’organismo. Solitamente la primavera è la stagione dove questa pianta viene adoperata a tali scopi. Consumare la tisana a base di linfa di betulla a stomaco vuoto. Una volta al giorno per un massimo di ventuno giorni.
  • Una bella tisana di tarassaco è quello che ci vuole al proprio corpo. Dona un effetto depurativo ed elimina le tossine.
  • Un altra pianta molto conosciuta proprio per le sue qualità depurative è la bardana. Questa erba è amica del fegato, in quanto lo aiuta a lavorare meglio. Inoltre la bardana tiene anche a bada i livelli di colesterolo, troppo alti nel sangue.
  • Il succo di aloe vera possiede molte qualità benefiche. Tra le prime è possibile trovare un miglioramento a livello di digestione. Inoltre migliora anche la circolazione sanguina ed offre naturalmente un effetto depurativo al corpo.
  • Il succo della carota migliora le funzioni del fegato ed offre anche un notevole effetto depurativo all’organismo.
  • Il cardo mariano è un tipo di erba molto efficacie per migliorare le funzioni del fegato. Offre effetti depurativi se ingerita, viene considerata un valido rimedio naturale.
  • L’erba d’orzo possiede effetti disintossicanti e depurativi, nei confronti dell’organismo se assimilata. Elimina anche i batterei e rimuove l’acidità.

Tisane come rimedio naturale

depurarsi 2

Ecco un rimedio naturale molto semplice, per garantire all’organismo una depurazione immediata. Il consumo di tisane. Consultare precedentemente un professionista (come un medico ad esempio), prima di iniziare un trattamento a scopo depurativo con questi prodotti o quelli sopra elencati.

I casi di persone intolleranti oppure allergiche, sono molti. Per non parlare delle conseguenze causate dagli effetti collaterali. Un medico potrà decidere se è opportuno oppure no, iniziare l’assunzione di vari tipi di tisane.

Prima tisana depurativa

Ingredienti:

  • Frangola (20 g circa)
  • Gramigna (20 g circa)
  • Tarassaco (20 g circa)
  • Liquirizia (20 g circa)
  • Malva (20 g circa)

    Basterà munirsi di un litro di acqua (che sia bollente) e aggiugere ogni ingrediente riportato sulla ricetta, ne basta un cucchiaio bello pieno. Attendere dieci minuti circa, mentre è sul fuoco ed in seguito far riposare lo stesso tempo di quando stava bollendo.

    Prima di consumare dovrà essere filtrato. Questo rimedio può essere intrapreso fino alla durata di due mesi. Sono consigliate fino a due tazze giornaliere e lontano dai pasti.

Seconda tisana depurativa

Ingredienti:

  • Radice di liquirizia (20 g circa)
  • Frutto di cardo mariano (20 g circa)
  • Radice di bardana (30 g circa)
  • Anice (20 g circa)
  • Foglie di menta (10 g circa)Tutti gli ingredienti dovranno prima essere mescolati. Un cucchiaio di ognuno di questi è sufficiente. Munirsi di un pentola e immettere gli ingredienti dentro, con un litro di acqua. Accendere il fuoco ed attendere almeno cinque minuti, in seguito spegnerlo e aspettare almeno venti minuti, in modo che le erbe si infondino meglio fra loro. Consumare durante la giornata.

Terza tisana depurativa al carciofo

La tisana al carciofo dona all’organismo diversi effetti benefici. Grazie alla sua assimilazione è possibile depurarsi ed eliminare le tossine allo stesso tempo.

Inoltre migliora anche la circolazione del sangue ed elimina molti gas che si presentano nel corpo, eliminando così i gonfiori di pancia che accusano spesso molte persone.

Come una qualsiasi tisana, anche questa non risulterà diversa nell’essere preparata.

Immettere un po’ d’acqua a bollire, successivamente togliere dal fuoco ed aggiungere delle foglie di carciofo. Attendere un quarto d’ora circa e la tisana sarà pronta per essere consumata. Prima di assimilarla dovrà essere filtrata. È possibile abbinarci un po’ di miele, solo per migliorare il sapore. Inoltre deve essere assunta a stomaco pieno.

Integratori per disintossicare il fegato

Solitamente grazie all’utilizzo di erbe è possibile ricavare degli integratori per la propria salute. In questo caso per il fegato e la sua pulizia.

Il tarassaco (ovvero il dente di leone come in molti conoscano) è uno dei primi rimedi naturali per migliorare la produzione da parte del fegato della bile (sostanza che facilita l’assorbimento di vitamine presenti nei grassi, ecc.) ma offre anche molti altri effetti all’organismo. Per esempio contrasta la ritenzione idrica, allevia i dolori dovuti dalle emorroidi, contrasta la diarrea, la dermatosi, ecc.

In pratica il tarassaco offre effetti disintossicanti, decongestionanti e depurativi.

Il carciofo altro prodotto top per la causa in questione. Per prima cosa è ricco di minerali quali: Potassio, calcio, magnesio, fosforo e ferro. Sostanze fondamentali per l’organismo. Contrasta i calcoli biliari e ripulisce fegato e sangue dalle tossine.

Il cardo mariano depura l’organismo, contrasta l’effetto anche delle tossine assimilate dall’alcool. Possiede proprietà disintossicanti e tutela il fegato da molti problemi a livello di salute e ne stimola la produzione di bile. Inoltre contiene al suo interno, degli antiossidanti molto efficaci.

Migliori prodotti per depurare il fegato

Gli integratori per depurare il fegato possono aiutare il fegato a ritrovare la sua funzionalità.

Per aiutarvi nella scelta abbiamo scelto alcuni dei migliori prodotti per depurare il fegato su Amazon:

SanaExpert LeberVital Pro | LA PURIFICAZIONE PER FEGATO E RENI | con estratto di cardo mariano, carciofo e curcuma(120 capsule). Ingredienti vegani 100% naturali. Prodotto in Germania.
  • 🌿 PURIFICAZIONE NATURALE: Disagio, gonfiore, indigestione e dolore epigastrico possono essere causati da una dieta ricca di grassi, mancanza di esercizio fisico, stress e abitudini malsane come il fumo o il consumo elevato di alcol. SanaExpert LeberVital Pro aiuta a stimolare le funzioni digestive, facilitando il metabolismo di carboidrati e grassi e proteggendo il sistema epatico in generale.
  • 🌿 CURCUMA E CARDO MARIANO: LeberVital Pro contiene estratti naturali di cardo mariano, noto per l’azione protettiva sul fegato e indicato per la disintossicazione provocata dalle tossine ambientali. Contiene curcuma, ricca di proprietà benefiche, migliora il funzionamento di stomaco e intestino, ed è in grado di sostenere il fegato nelle sue funzioni. Infine contiene radice di tarassaco, carciofo e vitamina C da acerola, ingredienti che supportano la salute del fegato e dei reni.
  • 🌿 VEGAN E CRUELTY FREE: Ingredienti 100% naturali, non contiene glutine, lattosio, fruttosio, conservanti ne additivi ed è adatto a vegani e vegetariani. Adatto al consumo a lungo termine, sia per donne che per uomini.
  • 🌿 DUE MESI DI TRATTAMENTO OGNI CONFEZIONE: Contiene 120 capsule. Prendere 2 capsule al giorno.
  • 🌿 QUALITÀ TEDESCA GARANTITA: Prodotto e controllato esclusivamente in Germania. Scarica il PDF in italiano nei dettagli del prodotto. Confezione con ingredienti e informazioni in italiano.
CARDO MARIANO Vegavero® | 120 o 365 capsule | con 80% di Silimarina e 30% di Silibinina e Isosilbina | Disintossicante e Depurativo FEGATO | Vegan
  • ⭐ DETOX NATURALE: il cardo mariano (Sybillum marianum) è un depurativo naturale per il fegato ed è considerato un epatoprotettore. Grazie alle sue proprietà antiossidanti ed epatoprotettive, questa pianta può essere utile nel trattamento di disturbi epatobiliari (cirrosi epatica, fegato grasso e altre infiammazioni) e per la protezione del fegato da sostanze nocive come alcol o altre tossine.
  • 🔎 80% SILIMARINA: il nostro estratto di cardo mariano è standardizzato all'80% di Silimarina e al 30% di Silibinina e Isosilbina. La silimarina è uno dei più preziosi fitocomposti di questa pianta perché è in grado di proteggere il fegato da sostanze tossiche. Questi principi attivi modificano la membrana degli epatociti, impedendo alle tossine di penetrare all'interno delle cellule epatiche.
  • 📍 ALTAMENTE DOSATO: le nostre capsule di cardo mariano sono altamente dosate. Il dosaggio giornaliero fornisce 840 mg di estratto di cardo mariano. Prodotto privo di additivi come lo stearato di magnesio o cellulosa microcristallina e adatto ai vegani. In una confezione: 120 capsule. Dosaggio consigliato: 2 capsule al giorno
  • 🌿 VEGAVERO CLASSIC: integratori vegani di alta qualità che comprendono nutrienti essenziali, estratti vegetali, funghi medicinali e altri ingredienti funzionali. Ci concentriamo sulla qualità dei singoli ingredienti ed evitiamo sempre additivi artificiali come riempitivi non necessari. I nostri prodotti sono testati e migliorati costantemente dal nostro team sulla base delle più recenti scoperte scientifiche. Vegavero Classic - per noi significa qualità, sicurezza e praticità.
  • 💓 AL VOSTRO FIANCO: La premura nei vostri confronti fa parte della nostra filosofia. Per questo oltre a elaborare integratori pensati per le vostre esigenze, lavoriamo a formule uniche, per ottenere la perfetta sinergia di ingredienti e dosaggi. Siamo a disposizione, per consigliarvi e sostenervi nei vostri obiettivi, per fornirvi le certificazioni di ogni prodotto e per rispondere a tutte le vostre domande. Contatteci!
Offerta
NUTRACLE FEGADEP 30 compresse 600 mg | Per purificare e disintossicare il fegato e le vie biliari | Azione diuretica ed epatoprotettiva | A base di Carciofo, Cardo Mariano, Tarassaco e Rabarbaro
  • FEGADEP NUTRACLE compresse a base di polveri micronizzate di Carciofo titolato in Acido Clorogenico, Cardo Mariano titolato in Silimarina, Tarassaco titolato in Inulina e Rabarbaro titolato in Reina. 30 compresse da 600mg.
  • Il Tarassaco stimola la digestione e contribuisce alla normale funzione epatica, alle normali funzioni depurative dell’organismo ed al drenaggio dei liquidi corporei
  • Il Carciofo ed il Cardo Mariano, ricchi di proprietà depurative aiutano ad eliminare i gas intestinali post-prandiali. Partecipano attivamente al metabolismo dei lipidi e dei carboidrati, Il Rabarbaro stimola il transito intestinale.
  • NUOVO FORMULA POTENZIATA! Abbiamo diminuito da 6 a 2 compresse l'assunzione giornaliera. Utilizziamo solo estratti secchi titolati a garanzia della concentrazione e dell'efficacia del principio attivo
  • NUTRACLE è garanzia di qualità. Prodotto naturale al 100%, materia prima selezionatissima e made in Italy
Detox fegato con cardo mariano + ravanello nero + carciofo | Drenante e depurativo | Elimina tossine | Stimola la funzione digestiva | Detox dimagrante | 60 capsule
  • ✅ POTENTE DRENANTE E DEPURATIVO NATURALE – Detox epatico di Healthy Fusion ‘e stato elaborato a partire da Cardo Mariano, Ravanello Nero e Carciofo, diventando così un potente drenante e depurativo corporale con principi attivi di prima qualità, i quali ti aiuteranno a mantenere la salute intestinale in perfette condizioni grazie ai suoi diversi proprietà epatiche e digestive.
  • ✅ PROTEGGE IL FEGATO, RENI E POLMONI – Attraverso la sua formula completamente innovativa e naturale questo prodotto renderà il tuo organismo più protetto grazie all’azione esclusiva dei suoi componenti attivi, i quali stimolano l’effetto disintossicante delle cellule epatiche, depurando il fegato oltre ad aiutare nella salute dei bronchi, schiarendo la gola alleviando ed eliminando i sintomi della tosse e agendo come potente diuretico, utile per combattere gli edemi e le ritenzioni di liquidi.
  • ✅ POTENTE DIGESTIVO NATURALE – Detox Cleaner agisce anche come potente digestivo naturale grazie agli enzimi presenti nella sua formula, i quali fanno di questo prodotto un potente tonico digestivo per combattere la pesantezza addominale oltre ad aiutare con le digestioni più pesanti e lente.
  • ✅ DETOX CLEANER – Integratore alimentare a base di Cardo Mariano, Ravanello Nero e Carciofo, componenti a base di estratti vegetali e altri ingredienti che agiscono direttamente sull'apparato digerente, drenando il fegato, reni e polmoni.
  • ✅ QUALITÀ GARANTITA – Laboratorio Fersa garantisce la massima qualità nei suoi prodotti, tutti fabbricati nel nostro proprio stabilimento. Tutti i nostri prodotti sono sottoposti a controlli meticolosi di qualità interna e hanno tutte i registri sanitari europei. Qualità e fiducia per i nostri clienti.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL