Home Salute Dieta senza carboidrati

Dieta senza carboidrati

Dieta senza carboidrati

I carboidrati sono i macronutrienti che contengono zuccheri. Essi vengono ulteriormente suddivisi in categorie distinte.

  • I carboidrati semplici – Esempi di carboidrati semplici includono latticini, dolciumi, prodotti da forno, frutta e zuccheri trasformati.
  • I carboidrati complessi – Esempi sono riso, mais, farina, cereali integrali e legumi.

Le fibre e gli zuccheri sono considerati dei carboidrati, ma in genere non vengono eliminati dalla dieta senza carboidrati.

Alimenti senza carboidrati

La dieta senza carboidrati o le diete povere di carboidrati, come ad esempio la dieta Atkins, limitano la quantità di carboidrati che si può mangiare, in modo da esercitare un controllo sull’insulina. In generale, la maggior parte delle diete povere di carboidrati consigliano di mangiare meno di 50 grammi di carboidrati al giorno, e alcuni suggeriscono di mangiare da un minimo di 20 a 25 grammi al giorno. Basta considerare che una tazza di riso bianco, dispone di 151 grammi di carboidrati e una fetta di pane contiene circa 15 grammi di carboidrati.

Per eliminare del tutto i carboidrati dalla dieta, la chiave è sapere quali sono i cibi che non hanno carboidrati.

Carne e proteine ​​animali

Tutte le carni presenti in natura non contengono carboidrati, tuttavia, le carni pre-confezionate e condite in gastronomia, sono spesso trattate con una soluzione di zucchero e sale o miscele di stagionatura, conferendo carboidrati alle carni. Anche le carni trasformate e trattate, come la salsiccia, il prosciutto, la pancetta e i wurstel,  contengono piccole quantità di carboidrati. Leggere le etichette dei pacchetti è essenziale per sapere se i prodotti preconfezionati contengono carboidrati, soprattutto se avete intenzione di seguire una dieta senza carboidrati. Nel loro stato naturale, le seguenti carni non contengono carboidrati:

  • Manzo
  • Vitello
  • Frattaglie (compresi cervello, fegato e reni)
  • Agnello
  • Carne di maiale
  • Lingua
  • Pollo
  • Pesce (come il salmone, la trota, e l’halibut)
  • Anatra
  • Oca
  • Frutti di mare (come granchi, gamberi e aragoste)
  • Molluschi (come le ostriche, cozze e vongole)
  • Carni selvagge (come cervo e alce)
  • Carni esotiche (come struzzi ed emu)
  • Uova

Latticini

Il latte contiene zuccheri semplici, e tutti i prodotti lattiero-casearii sono a base di latte. Anche i formaggi grassi e la panna contengono carboidrati, anche se i livelli di solito sono molto bassi. Solo un prodotto lattiero-caseario non contiene carboidrati, il burro. Quindi, in caso di dieta senza carboidrati, ricordate che non vanno assunti tali alimenti.

Condimenti

La maggior parte dei condimenti contiene carboidrati. I condimenti per l’insalata e la maionese contengono spesso po’ di carboidrati perché sono fatti con aceto e possono contenere anche delle erbe. I seguenti oli e condimenti non contengono carboidrati:

  • Sale
  • Oli vegetali a base di noci e frutta, come l’avocado e l’olio di oliva
  • I grassi animali come l’olio di pesce e lardo
  • Alcune marche di margarina

Sostituti dello zucchero

L’aspartame, il sucralosio, la stevia e la saccarina, sono tutti pubblicizzati come dolcificanti che possono far parte della dieta senza carboidrati, in quanto costituiscono alternative allo zucchero. Tuttavia, i dolcificanti possono influenzare l’insulina nel sangue come accade con lo zucchero, quindi occorre procedere con cautela. Inoltre, gli  edulcoranti in forma granulare possono contenere carboidrati.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 2 Media: 3.5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui