Dieta disintossicante

I pareri sulla dieta disintossicante sono controversi. Molti ritengono che questa dieta non sia altro che una finzione. Inoltre, la maggior parte delle diete che rientrano in questa categoria hanno limitazioni molto severe e dovrebbe essere intraprese con grande attenzione. Invece di seguire una dieta disintossicante estrema, sarebbe bene seguire un piano disintossicante più leggero ma efficace e più sicuro, che non lasci una persona a corto di nutrienti.

I cibi da includere nel piano sono:

  • Frutta. Il piano può includere qualsiasi tipo di frutta, fresca, congelata, essiccata o inscatolata o del succo di frutta al naturale. I frutti includono le mele, le banane, le pere, le arance, i pompelmi, l’uva sultanina, l’uva passa, l’ananas, il mango, il kiwi, le fragole, i lamponi, il ribes nero, le nettarine, le pesche, i meloni
  • Succo di frutta. Occorre bere i succhi di frutta fatti in casa o frullati di frutta fresca o bere dei succhi pronti di frutta. L’importante è che la bevanda sia priva di zucchero
  • Verdure. Bisogna mangiare le verdure fresche, congelate o in scatola (senza sale aggiunto). Tra queste troviamo le carote, le cipolle, la rapa, i germogli, i cavoli, i peperoni, i funghi, i mais, i peperoni, i porri, le zucchine, i broccoli, i cavolfiori, l’insalata, i pomodori, i cetrioli e le cipolle
  • Fagioli e lenticchie. Occorre mangiare qualsiasi tipo di fagioli, compresi quelli che sono stati essiccati o quelli che si trovano in scatola. Tra i diversi tipi troviamo il fagiolo rosso, i cannellini, i fagioli neri e le lenticchie rosse e  verdi
  • Tofu
  • L’avena da cospargere con frutta fresca e da addolcire con del miele
  • Patate, tutti i tipi
  • Il riso e gli spaghetti di riso
  • Cracker di segale, torte di riso e biscotti di avena
  • Il pesce fresco. Nella dieta ipocalorica si può mangiare qualsiasi pesce fresco tra cui il merluzzo, la platessa, lo sgombro, il salmone, l’aragosta, il granchio, la trota, il merluzzo, il tonno, i gamberi, la sogliola, la triglia, l’halibut, il pesce spada ecc.
  • Noci non salate, tra cui le arachidi, le mandorle, gli anacardi, le nocciole, le noci pecan, i pinoli, i pistacchi ecc
  • Semi non salati di girasole e di zucca
  • Popcorn senza zucchero o sale
  • Yogurt naturale
  • Olio extravergine di oliva e aceto balsamico
  • Aglio, zenzero e erbe aromatiche
  • Pepe nero macinato
  • Miele
  • Acqua, almeno 2 litri al giorno.
  • Tè di erbe o frutta

 

Cibi da evitare nella dieta disintossicante

  • La carne rossa, il pollo, il tacchino e tutti i prodotti a base di carne come le salsicce, gli hamburger e i paté
  • Latte, formaggio, uova, panna
  • Burro e margarina
  • Qualsiasi alimento che contenga frumento tra cui pane, brioche, cereali, torte, biscotti, torte, pasticceria, torte salate, cibi impanati o maltrattati, ecc
  • Patatine e snack salati
  • Cioccolato, dolci, marmellata e zucchero
  • Prodotti alimentari trasformati, piatti pronti, sughi pronti e take away
  • Alcool
  • Caffè e tè
  • Salse, sottaceti, condimenti per insalata, maionese
  • Sale
  • Bevande gassate e zucche, comprese le versioni dietetiche

 

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]