Home Fitness Come costruire con la cyclette un allenamento per dimagrire

Come costruire con la cyclette un allenamento per dimagrire

La cyclette è un attrezzo fitness che consente di tornare in forma, perdere qualche chilo e tonificare gambe e glutei in casa o in palestra semplicemente pedalando come si farebbe con la bicicletta. Ma è possibile costruire con la cyclette un allenamento per dimagrire e bruciare calorie?

Come costruire con la cyclette un allenamento per dimagrire- foto deabyday.tv

È possibile intensificare o meno l’andamento della pedalata a seconda del risultato che si vuole ottenere, mantenendo alta l’attenzione sul battito cardiaco (110 battiti al minuto fanno bruciare calorie senza sforzi).

Cyclette: benefici

Dedicarsi all’allenamento cardio-respiratorio a base di cyclette con dedizione e costanza consente di godere di notevoli vantaggi:

  • Corregge la postura
  • Tonifica i muscoli
  • Dimagrire le gambe
  • Migliora la microcircolazione
  • Combatte la cellulite

La cyclette permette di trovare la giusta postura sul sellino e iniziare ad allenarsi con un’attività che evita microtraumi a ginocchia, caviglia o schiena provocati dalla collisione con il terreno tipica di attività a corpo libero o jogging.

Allenamento progressivo

Un allenamento in sella alla cyclette consente di perdere peso e recuperare la tonicità muscolare a patto che l’attività cardio-respiratoria venga affiancata da una dieta equilibrata: calo di massa grassa, diminuzione di centimetri, tonificazione muscolare e rimodellamento della silhouette.

La cyclette fa dimagrire solo se il programma di allenamento per dimagrire viene costruito sull’aumento graduale dell’intensità e dell’allenamento, un mix che permette a chi è leggermente in sovrappeso di iniziare a smaltire i chili in eccesso.

L’allenamento aerobico per dimagrire con la cyclette ha come obiettivo ultimo quello di:

  • Aumentare il metabolismo dei grassi
  • Migliorare la resistenza fisica
  • Bruciare calorie durante l’esercizio

Cyclette, un allenamento per dimagrire

È possibile stilare un programma di allenamento-tipo di media intensità da modulare in base alla specifica condizione fisica e alle reali capacità di resistenza. Non resta che scoprire come costruire con la cyclette un allenamento per dimagrire!

Settimana 1

  • Giorno 1 – 5 minuti di riscaldamento, 15 minuti ad alta intensità e 5 minuti di cool down a bassa intensità.
  • Giorno 2 –5 minuti di riscaldamento, 15 minuti ad alta intensità e 5 minuti con ritmo più lento.
  • Giorno 3 – 5 minuti di riscaldamento, 15 minuti ad alta intensità e 5 minuti a bassa intensità.
  • Giorno 4 – Riposo.

Settimana 2

  • Giorno 1 – 5 minuti di riscaldamento, 15 minuti ad alta intensità e 5 minuti di cool down.
  • Giorno 2 – 5 minuti di riscaldamento, 15 minuti ad alta intensità e 5 minuti di ritmo rallentato.
  • Giorno 3 – 5 minuti di riscaldamento, 15 minuti ad alta intensità e 5 minuti di ritmo di lavoro più lento.
  • Giorno 4 – 5 minuti di riscaldamento, 15 minuti ad alta intensità e 5 minuti di recupero.

Settimana 3

  • Giorno 1 – 5 minuti di riscaldamento, 15 minuti ad alta intensità e 5 minuti di cool down.
  • Giorno 2 – 5 minuti di riscaldamento, 15 minuti ad alta intensità e 5 minuti di andamento lento.
  • Giorno 3 – 5 minuti di riscaldamento, 15 minuti ad alta intensità e 5 minuti di fase di recupero.
  • Giorno 4 – 5 minuti di riscaldamento, 15 minuti ad alta intensità e 5 minuti di ritmo lento.

Settimana 4

  • Giorno 1 – 5 minuti di riscaldamento, 20 minuti ad alta intensità e 5 minuti di cool down.
  • Giorno 2 – 5 minuti di riscaldamento, 20 minuti ad alta intensità e 5 minuti di ritmo di lavoro più lento.
  • Giorno 3 – 5 minuti di riscaldamento, 20 minuti ad alta intensità e 5 minuti di bassa intensità.
  • Giorno 4 – 5 minuti di riscaldamento, 20 minuti ad alta intensità e 5 minuti di ritmo lento.

Settimana 5

  • Giorno 1 – 5 minuti di riscaldamento, 25 minuti ad alta intensità e 5 minuti di cool down.
  • Giorno 2 – 5 minuti di riscaldamento, 20 minuti ad alta intensità e 5 minuti di ritmo rallentato.
  • Giorno 3 – 5 minuti di riscaldamento, 20 minuti ad alta intensità e 5 minuti di recupero.
  • Giorno 4 – 5 minuti di riscaldamento, 25 minuti ad alta intensità e 5 minuti di bassa intensità.

Settimana 6

  • Giorno 1 – 5 minuti di riscaldamento, 25 minuti ad alta intensità e 5 minuti di andamento lento.
  • Giorno 2 – 5 minuti di riscaldamento, 25 minuti ad alta intensità e 5 minuti di cool down.
  • Giorno 3 – 5 minuti di riscaldamento, 25 minuti ad alta intensità e 5 minuti di recupero.
  • Giorno 4 – 5 minuti di riscaldamento, 25 minuti ad alta intensità e 5 minuti di bassa intensità.

Settimana 7

  • Giorno 1 – 5 minuti di riscaldamento, 30 minuti ad alta intensità e 5 minuti di ritmo più lento.
  • Giorno 2 – 5 minuti di riscaldamento, 25 minuti ad alta intensità e 5 minuti di cool down.
  • Giorno 3 – 5 minuti di riscaldamento, 25 minuti ad alta intensità e 5 minuti di pedalata lenta.
  • Giorno 4 – 5 minuti di riscaldamento, 30 minuti ad alta intensità e 5 minuti di ritmo rallentato.

Settimana 8

  • Giorno 1 – 5 minuti di riscaldamento, 30 minuti ad alta intensità e 5 minuti di cool down.
  • Giorno 2 – 5 minuti di riscaldamento, 25 minuti ad alta intensità e 5 minuti di recupero.
  • Giorno 3 – 5 minuti di riscaldamento, 25 minuti ad alta intensità e 5 minuti di pedalata lenta.
  • Giorno 4 – 5 minuti di riscaldamento, 30 minuti ad alta intensità e 5 minuti di ritmo più lento.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 2 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui