Home Benessere Come usare la liquirizia per migliorare la digestione

Come usare la liquirizia per migliorare la digestione

La liquirizia o Glucyrrhiza è una pianta delle Leguminoseae sfruttata per il suo alto potere digestivo, espettorante e antinfiammatorio. Oggi scopriamo come usare la liquirizia per migliorare la digestione!

Cattiva digestione- foto hayatouki.com

In realtà sono state scritte pagine e pagine sulle capacità espettoranti delle radici di liquirizia, ponendo attenzione su effetti e rimedi naturali.

Quello che molti ancora ignorano è che la radice di liquirizia può essere utilizzata per creare rimedi naturali digestivi, vere e proprie chicche per migliorare il processo digestivo ed evitare tutti i disturbi legati a una cattiva digestione.

Liquirizia: effetto digestivo

Radici di liquirizia- foto macrolibrarsi.it

Il sapore dolciastro dato dalla presenza di glicirrizina usato per aromatizzare dolci, dentifrici,  bevande e caramelle alla liquirizia caratterizza uno dei migliori rimedi naturali contro la cattiva digestione.

Tra le saponine, la glicirrizina riserva proprietà antinfiammatorie, protettive e cicatrizzanti sulla mucosa gastrica e duodenale sia per contatto diretto che per stimolazione della produzione di muco da parte delle cellule della parete dello stomaco.

I flavonoidi contenuti nell’estratto della radice di liquirizia svolgono un’azione antispastica che regola i movimenti intestinali e contribuisce a mantenere la corretta funzionalità dell’apparato gastrointestinale.

Questo significa che la liquirizia riserva benefici contro i problemi digestivi come acidità, bruciore di stomaco, stipsi, ulcere  dello stomaco, reflusso acido e infiammazione del rivestimento dello stomaco.

Come usare la liquirizia per digerire

Liquore alla liquirizia- foto citynow.it

Le proprietà digestive della liquerizia possono essere sfruttate per migliorare la digestione e dire addio ai disturbi gastrointestinali legati a un cattivo funzionamento del processo digestivo.

Non resta che scoprire come usare la liquirizia per migliorare la digestione e tornare a vivere la quotidianità senza pensieri!

Rimedio 1

Tutto quello che bisogna fare è prendere 20 grammi di bastoncini di liquirizia, lasciarli macerare in 100 ml di alcool a 20 gradi per due settimane e ricavare una tintura di liquirizia da assumere rigorosamente dopo i pasti (un cucchiaio).

Rimedio 2

Il rimedio naturale contro la cattiva digestione richiede di far bollire alcune radici di liquirizia e altre erbe digestive con un litro di acqua, lasciare in infusione per circa 60 minuti, filtrare il composto con un colino e assumere l’infuso una o due volte al giorno.

Rimedio 3

Il liquore alla liquirizia aiuta a digerire bene in caso di problemi digestivi e senso di pesantezza subito dopo i pasti. Come fare?

Tutto quello che bisogna fare è mettere in un pentolino 550 ml di acqua e 400 g di zucchero e lasciarli sciogliere prima di unire 100 g di liquirizia pura e continuare a mescolare fino a quando non si apparirà sciolta.

A questo punto occorre spegnere il fuoco, lasciare raffreddare e unire 200 ml di alcool puro a uso alimentare e mescolare con un cucchiaio.

Non appena si ricava un composto liscio e omogeneo è necessario trasferire il liquore alla liquirizia in una bottiglia e lasciarlo raffreddare in frigo o freezer.

È sufficiente bere mezzo bicchiere di liquore per digerire bene dopo i pasti principali, ma senza esagerare. Non bisogna dimenticare che è un rimedio naturale a base alcolica!

Controindicazioni

Mal di testa- foto abcmigrena.pl

Usare la liquirizia per migliorare la digestione in modo eccessivo potrebbe provocare effetti collaterali quali mal di testa, gonfiori a viso e caviglie e ritenzione idrica.

La gestione della cattiva digestione con la liquirizia è controindicata in caso di insufficienza renale, sovrappeso, ipertensione arteriosa e terapie farmacologici a base di diuretici e lassativi ( potrebbe aumentare la perdita di potassio) e cortisonici (aumenta gli effetti antiinfiammatori).

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui