Come scegliere la panca per addominali

Avere gli addominali scolpiti è il sogno di donne e uomini, un desiderio che può trasformarsi in realtà grazie agli esercizi addominali da eseguire in palestra o a casa. Come? Scopriamo come scegliere la panca per addominali!

Panca addominali- foto saluteopinioni.it

Come scegliere la panca per addominali diventa la domanda ossessiva che si pongono tutti coloro che non hanno voglia di allenarsi in palestra per avere addominali e silhouette invidiabili.

In loro soccorso arriva la panca per addominali, un attrezzo che permette di controllare il movimento alleviando lo sforzo e la fatica.

Non si tratta solo di una questione estetica. Quando la muscolatura degli addominali è ben allenata allora si ravvisa un netto miglioramento della postura e un’eccellente preparazione atletica per dedicarsi ad altre attività fisiche.

Come scegliere la panca per addominali

Inizialmente la panca per gli addominali assecondava un movimento che veniva eseguito con le gambe tese, un esercizio che si è rivelato deleterio per la schiena.

I modelli successivi sono stati progettati per far mantenere le ginocchia leggermente flesse fino ad arrivare alle varianti attuali che consentono di tenere le gambe piegate ad angolo retto.

Il cambiamento radicale nella fase di progettazione della panca per addominali funziona come contributo per un allenamento costante e preciso che evita sovraccarichi e sforzi eccessivi dannosi.

Caratteristiche panca per addominali

Il mercato di riferimento offre un’ampia gamma di panche per gli addominali e per questo la scelta dell’attrezzo giusto deve essere preceduta dall’analisi di una serie di fattori quali lo spazio a disposizione e il tipo di esercizi da eseguire:

  • Spazio – Lo spazio non rappresenta un vero e proprio problema giacché esistono panche pieghevoli da aprire e richiudere all’occorrenza.
  • Allenamento – Il training richiede imbottiture di protezione, sistema di regolazione dell’inclinazione dello schienale e dell’attrezzo, schienale ergonomico e struttura stabile e non troppo leggera.

Va da sé che la panca per addominali perfetta deve permettere di bloccare le gambe in modo da allenare sia i muscoli addominali alti che quelli bassi, deve impedire eventuali urti e deve consentire la regolazione dello schienale allo scopo di lavorare intensamente senza rischi per collo e schiena.

Panca per addominali: prezzi

Quando si parla di panca per gli addominali non si può non fare riferimento ai brand più famosi in quanto garanzia di una maggiore affidabilità non solo in termini di qualità del prodotto ma soprattutto di assistenza in caso di problemi.

La panca per addominali riserva un prezzo che varia anche in base alle caratteristiche: le panche economiche hanno un prezzo che va dai 50 ai 150 euro mentre le panche di fascia medio alta hanno un costo che va dai 200 ai 600 euro.

L’attrezzo per addominali può essere acquistato nei negozi sportivi specializzati oppure presso i rivenditori online semplicemente ricercandolo per espressioni come “panca per addominali Decathlon”, “panca per addominali Amazon”, “panca per addominali Mediashopping fitness” e altro.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Myriam Amato

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.
Tutti i post di Myriam Amato