Come scegliere la panca multifunzione

Se non hai mai tempo per andare in palestra e rimandi a domani il tuo impegno con l’esercizio fisico allora potresti acquistare una panca multifunzione e allenarti senza mettere il naso fuori da casa. Oggi scopriamo come scegliere la panca multifunzione!

Panca fitness- foto amazon.it

La combinazione di alimentazione equilibrata, stile di vita sano e attività fisica regolare aiuta a mantenere la forma fisica, definire la silhouette e tonificare la muscolatura.

Un corpo allenato e in forma che non cede alla fatica dopo una sola rampa di scale riserva effetti positivi anche sull’umore e sull’autostima.

La panca multifunzione consente di rimediare alla mancanza di tempo e non rinunciare all’attività fisica regolare: allenamento homemade e orari preferiti.

Come scegliere la panca multifunzione

In commercio è possibile trovare panche multifunzione diverse (panca multifunzione usata, panca multifunzione Decathlon, Domyos o Technogym e altro) da valutare in base alle esigenze personali, agli obiettivi da raggiungere e allo spazio di cui si dispone.

L’acquisto di una panca multifunzione rappresenta un investimento che permette di costruire una palestra casalinga e dar vita a diversi esercizi solo con la panca multifunzione.

Comprare una panca da palestra è un eccellente punto di partenza per attrezzare una palestra casalinga, anche se fosse l’unico attrezzo in uno spazio limitato.

Caratteristiche da valutare

Le panche multifunzione che offrono maggiori prestazioni sono gli attrezzi più ingombranti e pesanti, un fattore che deve essere considerato in base allo spazio a disposizione.

Di fatto le panche più complete e professionali sono dotate di bilancieri, manubri, schienale reclinabile e pedana e per questo possono essere molto pesanti, una caratteristica da tenere a mente quando si ha intenzione di collocare l’attrezzo in una mansarda o un soppalco.

Le migliori panche multifunzione sono realizzate in acciaio e riservano un design bello e accattivante, come se fossero veri e propri complementi d’arredo.

Il fattore “prezzo” gioca un ruolo fondamentale nella scelta di una panca multifunzione, soprattutto se si considera che è possibile trovare panche da 100 a 600 euro e modelli professionali che costano qualche migliaio di euro.

Una panca multifunzione migliore può essere sufficiente per attrezzare la palestra personale in casa ma, qualora si preferisse un modello meno accessoriato, è possibile completare gli attrezzi homefitness con pesi, manubri e bilanciere.

Non bisogna dimenticare che un modello base di qualità è dotato di schienale ergonomico e regolabile, rastrelliera per i pesi, supporti imbottiti per gambe e braccia, arm curl e leg curl.

L’investimento economico di una panca multifunzione di alta fascia viene ammortizzato dalla sicurezza della struttura, dai risultati dell’allenamento e dall’assenza di altri attrezzi.

La panca multifunzione perfetta è lo strumento fitness che consente di eseguire la maggior parte degli esercizi e allenare il corpo in modo completo.

In ogni caso, l’acquisto di una panca fitness deve essere condizionato dallo spazio e dalla qualità, soprattutto perché uno strumento di scarsa qualità avrà una durata breve e non offrirà doti di sicurezza.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Myriam Amato

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.
Tutti i post di Myriam Amato