Home Fitness Come scegliere il Foam Roller?

Come scegliere il Foam Roller?

Abbiamo già parlato del Foam Roller come di un rotolo di gomma morbida ricoperto di schiuma impiegato per migliorare l’elasticità muscolare e disciogliere le tensioni muscolari. Ma come scegliere il Foam Roller?

Allenamento Foam Roller- foto app4health.it

Prima di tutto il Foam Roller presenta una superficie fatta di zone rialzate in grado di esercitare una certa pressione sulle zone su cui vene poggiato, disciogliendo i punti di tensione responsabili del dolore e allungando le fibre muscolari.

Va da sé che questo attrezzo fitness può essere utilizzato sia per fare esercizi di rinforzo muscolare che esercizi di stretching.

Come scegliere il Foam Roller

Il mercato di riferimento offre una vasta gamma di rulli in schiuma con caratteristiche diverse in modo da soddisfare ogni esigenza. Ma come scegliere il Foam Roller più giusto?

Morbido o rigido?

Un principiante dovrebbe optare per un Foam Roller con una densità bassa vale a dire con una schiuma meno densa EVA perché più morbida e leggera.

Un roller a bassa intensità permette di gestire meglio la pressione esercitata sul corpo ed evitare la comparsa di dolore.

Esistono dei Foam Roller lisci ma decisamente più rigidi, la soluzione perfetta per tutti gli sportivi che necessitano di un massaggio più intenso e profondo per recuperare a livello muscolare in modo veloce.

Come scegliere il Foam Roller in base alla densità? La regola vede una densità standard in caso di auto-massaggio ed esercizi in modalità fai da te e una densità maggiore in caso di massaggio profondo destinato a chi è già allenato.

Misure

Tutti i modelli Foam Roller sono disponibili in diverse misure e la scelta del modello migliore deve tener presente la correlazione tra dimensione e altezza della persona che intende usarlo. Come orientarsi?

  • Scegliere un Foam Roller largo circa 50 cm, a patto che non si viaggi spesso.
  • Optare per un roller da 30-40 cm di larghezza in caso di altezza media.
  • Preferire i rulli da 40-60 cm in caso di altezza superiore alle media.

Durata

Non è detto che il Foam Roller duri tutta la vita, considerando che durata del rullo massaggiatore dipende da una serie di elementi. Quali?

  • Il roller più costoso non è automaticamente il Foam Roller
  • La durata dello strumento fitness dipende dalla qualità dei materiali utilizzati.
  • Il rullo va impiegato in un luogo adatto e deve essere ripulito ogni volta per tenere la superficie in buone condizioni.

 Costo

Come stabilire il costo di un Foam Roller? Il prezzo di un rullo massaggiante dipende dalle caratteristiche meccaniche e dalla densità della schiuma.

L’acquisto di un oggetto destinato ad accompagnare la routine deve essere effettuato consapevolmente, pensando che il miglior acquisto è quello che fa una sola volta.

C’è da dire, però, che a determinarne la qualità e quindi il prezzo di mercato del Foam Roller concorrono una serie di elementi:

  • Le caratteristiche meccaniche del suo ”cuore” (rigido, indeformabile e leggero).
  • Le specifiche della schiuma espansa e indurita (densità, qualità viscoelastiche e sagomatura).
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui