Home Al Femminile Come scegliere gli occhiali da sole giusti

Come scegliere gli occhiali da sole giusti

donna-con-cappello-e-occhiali-da-sole

Che sia al mare, in montagna, oppure in città, quando il sole inizia a picchiare forte e l’estate arriva ti devi sempre ricordare di proteggere i tuoi occhi con un bel paio di occhiali da sole. Nel sole infatti si trovano i pericolosi raggi ultravioletti, gli stessi che provocano un invecchiamento della pelle e aumentano il rischio di melanomi, questi stessi raggi ultravioletti possono danneggiare anche i tuoi occhi, compromettendo la tua vista. Se non ti proteggi infatti potresti andare incontro a congiuntiviti e, nel lungo periodo, ad una malattia molto grave, ossia la degenerazione maculare senile.

Come scegliere gli occhiali giusti

Ma come scegliere gli occhiali da sole ideali? Ecco allora tutti i consigli per poter scegliere gli occhiali ideali per proteggere i tuoi occhi e, perchè no, essere anche alla moda.

Scegli occhiali da sole di maggiore qualità e che riportino il marchio CE e il riferimento alla norma europea Uni En 1836.

Come accade per le creme solari, anche le lenti scure degli occhiali da sole hanno differenti gradi di filtro per la protezione degli occhi dai raggi Uv e dai raggi viola blu. Le protezioni degli occhiali da sole vanno da 0 a 4 e corrispondono ai vari livelli di illuminazione: poca (0-1), media (2), piena (3), forte (4, sono quelli particolarmente adatti in montagna ma non per poter guidare).

Scegli una montatura molto aderente e abbastanza grande per poter proteggere la zona che si trova intorno agli occhi, fino alla zona delle sopracciglia. In questo modo proteggerai i tuoi occhi e allo stesso tempo potrai anche lontane le tanto temute rughe a zampa di gallina.

Se soffri di un particolare difetto visivo, il consiglio è quello di scegliere il colore delle lenti più adatto per il colore dei tuoi occhi e per il disturbo visivo che possiedi. Ad esempio per chi soffre di miopia si consiglia il colore marrone o ambra, per gli ipermetropi si consiglia invece il verde. Infine le tonalità di grigio possono andare bene per tutti.

Usa gli occhiali anche con le nuvole

Non farti ingannare dal meteo, ma indossa gli occhiali da sole anche quando ci sono le nuvole. Se c’è il sole alto e fortissimo, ma se il cielo si copre di nuvole tu non toglierti gli occhiali, ma continua ad indossarli. All’aria aperta è importante proteggere sempre la vista con le giuste lenti da sole, infatti l’occhio è un organo particolarmente ricco di ossigeno ed è per questo molto più esposto allo stress ossidativo, che porta alla produzione di radicali liberi. Questi col passare del tempo possono accumularsi e provocare gravi danni alla vista.

Gli occhiali da sole servono proprio a proteggere gli occhi dai raggi Uva e Uvb e dalla luce blu, che è meno conosciuta e che causa l’opacità del cristallino portando alla cataratta e alla maculopatia. Ovviamente le lenti devono essere a norma e in regola, ossia devono riportare la certificazione della norma Uni En 1836, che indica i cinque gradi di colore delle lenti, dalle più leggere alle più scure.

Gli occhiali giusti in base al tuo viso e alla forma dei capelli

Ma quali sono gli occhiali adatti al nostro viso? Come scegliere quelli che ci proteggono dai raggi del sole, ma ci fanno anche apparire belle? Vediamo qualche regola generale per scegliere gli occhiali da sole adatti a voi.

Se avete il viso tondo, la fronte larga e gli zigomi in evidenza. Per snellire un po’ il volto indossate montature lunghe e strette, mentre evitate gli occhiali con lenti rotonde.

Se avete il viso ovale potete scegliere occhiali un po’ più particolari, scegliendo più o meno qualsiasi modello.

Se avete il viso triangolare, la fronte larga e il viso che si restringe fino all’altezza del mento. La forma ideale degli occhiali da sole è quella a gatto per dare armonia al vis. Ottime anche le montature tonde e piccole.

Se avete il viso lungo e stretto, la fronte alta e gli zigomi stretti l’ideale per voi sono gli occhiali con montatura alta – tonda oppure con montatura quadrata.

Se avete il naso grande scegliete occhiali più ingombranti, con montature spesse.

Per un naso piccolo sono consigliati gli occhiali in tinta con l’incarnato.

Se siete donne con capelli lunghi e voluminosi l’ideale sono le montature sottili e colorate, magari rettangolari o ovali.

Per i capelli corti potete scegliere  anche i modelli più ingombranti e particolarmente originali.

Per quanto riguarda il colore dei capelli, chi li ha in tonalità fredde come il biondo chiaro oppure il bianco, si consigliano occhiali nel colore del grigio e beige, che danno una particolare armonia. I capelli castani e biondo scuro devono essere accoppiati con qualsiasi tipo di colore. Chi ha i capelli neri deve scegliere montature colorate, mentre i capelli rossi possono essere abbinati con colori complementari come il verde.

Per approfondimenti

tutte le cose da sapere sulle lenti a contatto

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui