Home Benessere Come ridurre le rughe sulla fronte: botox, filler e rimedi naturali

Come ridurre le rughe sulla fronte: botox, filler e rimedi naturali

Le rughe rappresentano il segno più evidente del processo di invecchiamento della pelle, qualcosa che non si può fermare. Eppure è possibile ridurre le rughe della fronte per migliorare il proprio aspetto. Scopriamo come.

Rughe fronte- foto skinfinity.pk

Non è possibile bloccare l’invecchiamento della pelle, ma spesso il suo stato riflette l’equilibrio interiore e può segnalare qualcosa che non va.

La pelle perde l’elasticità e la compattezza con l’avanzare dell’età a causa di vari fattori, alcuni dei quali possono essere evitati in modo da minimizzare gli effetti.

Tra i segni più evidenti del passare del tempo ci sono per l’appunto le rughe intorno agli occhi, le rughe del contorno labbra e le rughe sulla fronte.

In particolare le rughe sulla fronte possono essere molto difficili da eliminarle, a meno che non si ricorra ad alcune procedure cosmetiche e rimedi naturali.

Riprendendo il binomio esso rughe-benessere c’è chi ha evidenziato un nesso tra rughe della fronte e rischio di malattie cardiovascolari o aterosclerosi.

Il presupposto di questa correlazione, ancora tutta da dimostrare, è che i vasi sanguigni sono più vulnerabili all’accumulo di placca, una condizione che compromette l’apporto di sangue e ossigeno e crea un solco verticale e orizzontale sulla fronte.

Cause delle rughe sulla fronte

Prendere il sole- foto pixabay.com

I fattori che causano le rughe sulla fronte sono molteplici, anche se la maggior parte afferisce a comportamenti sbagliati di tutti i giorni.

  • Invecchiamento – La produzione di collagene cala con l’avanzare dell’età e la pelle diventa meno elastica. Il tempo e il comportamento fanno il resto. È possibile avere rughe anche a 20 anni!
  • Sole – L’esposizione ai raggi solari senza protezione SPF 30 (o superiore) aumenta l’azione dei radicali liberi e accelera il processo di invecchiamento cutaneo.
  • Fumo – La nicotina costringe i vasi sanguigni e ostacola l’arrivo del sangue (ossigeno e nutrienti compresi) alla pelle mentre le altre sostanze riducono la produzione di elastina e collagene.
  • Espressioni – L’assunzione di un’espressione che increspa la fronte costringe la pelle a raggrupparsi seguendo le linee dei muscoli.
  • Disidratazione – Bere è importante anche per idratare la pelle. Perché? Una pelle secca e disidratata è più incline ad aggrinzirsi.
  • Dieta – Un regime alimentare sbilanciato è incapace di fornire i nutrienti necessari a mantenere la salute della pelle.
  • Sonno – La posizione con cui si dorme potrebbe influire sulla formazione delle rughe in quanto schiacciare il viso sul cuscino limita l’afflusso di sangue alla pelle, rendendola più propensa a ospitare le rughe.
  • Stress – Lo stress è il must have del nuovo millennio. A livello della pelle, però, l’ormone cortisolo degenera il collagene e aumenta l’azione ossidante dei radicali liberi.

Come ridurre le rughe sulla fronte

Medicina estetica- foto fempatagonia.cl

La medicina estetica, la cosmesi e i rimedi naturali permettono di ridurre le rughe sulla fronte e salutare da lontano l’invecchiamento precoce. Come eliminare le rughe sulla fronte?

  • Botox – Ridurre le rughe sulla fronte col botox è possibile, ma comporta notevoli rischi se non effettuati da personale medico.
  • Filler – La soluzione temporanea per le rughe sulla fronte è il filler, sostanze che vengono iniettate sotto pelle in modo da volumizzare le zone del viso interessate dalle rughe. 
  • Laser – È possibile trattare le rughe sulla fronte con il laser (vaporizzazione o peeling laser) che riduce le rughe più leggere eliminando gli strati più superficiali della pelle rovinata.
  • Peeling chimico – Il trattamento punta ad accelerare il processo di rigenerazione della pelle e quindi a ridurre i segni del tempo, ma possono provocare cicatrici se non vengono gestiti al meglio.
  • Dermoabrasione – Non è altro che una spazzola metallica rotante che raschia gli strati della pelle e promuove la crescita di nuove cellule.

Rughe sulla fronte: Rimedi naturali

Rimedi contro le rughe- foto fullofbeauty.cz

Oltre ai trattamenti di medicina estetica è possibile ridurre le rughe della fronte sfruttando comportamenti salutari e rimedi naturali.

Rughe sulla fronte? Ecco come eliminarle:

Idratazione

Come già accennato, l’idratazione è importante per evitare che le rughe più sottili diventino segni indelebili sin da giovani. Via libera ad almeno 8 bicchieri d’acqua e al consumo di bevande durante la giornata!

Esercizi

La formazione delle rughe può essere causata dalla contrazione volontaria o involontaria dei muscoli sottostanti. È per questo che le rughe sulla fronte richiede una ginnastica facciale quotidiana.

Terapia del freddo

La terapia del freddo potrebbe aiutare a minimizzare le rughe di espressione sulla fronte in quanto fornisce idratazione alla pelle e dona morbidezza.

Per iniziare è possibile fare un pugno con entrambe le mani, posizionare il pugno sulla zona centrale della fronte e far scorrere ogni pugno verso l’esterno applicando una leggera pressione.

Aloe vera

Il gel di Aloe Vera può essere considerato un rimedio naturale per idratare la pelle, aumentarne l’idratazione e migliorare la sua elasticità. Come dimenticare le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie?

Maschera

Una maschera viso a base di caffè può sfruttare le proprietà antiossidanti della pianta del caffè per migliorare l’aspetto della pelle e minimizzare le rughe meno profonde sulla fronte.

Olio di Manuka

L’olio di manuka potrebbe essere un aiuto prezioso nel trattamento delle rughe perché sarebbe capace di ridurre le infiammazioni cutanee provocati dai raggi UVB e minimizzare le rughe sottili.

Miele e limone

Forse non ci sono prove scientifiche a supporto dell’efficacia del mix miele e limone, ma sembra che il miele sua capace di tonificare la pelle e che il limone alleggerisca l’entità delle rughe.

Tutto quello che bisogna fare è mescolare una quantità uguale di miele e succo di limone, applicare la soluzione sulla pelle mediante movimenti circolari e lasciare in posa 15 minuti prima di risciacquare con acqua.

Olio di cocco

È possibile ridurre le rughe della fronte con rimedi della nonna, come l’olio di cocco. Perché? Si tratta di un ingrediente che aiuta a proteggere la pelle dai radicali liberi.

È sufficiente immergere un batuffolo di cotone in olio di cocco, tamponarlo sulla pelle, massaggiare delicatamente e lasciarlo in posa tutta la notte. Ovviamente occorre risciacquare con acqua al mattino.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui