Home Bellezza Come preparare un olio rassodante per gambe

Come preparare un olio rassodante per gambe

È innegabile che le gambe sono tra le zone del corpo che tendono maggiormente ad accumulare grasso, cellulite e altri inestetismi che creano disagi. Oggi scopriamo come preparare un olio rassodante per gambe!

Gambe in forma- foto alberosacro.com

Un olio rassodante per gambe può essere un ottimo rimedio naturale per mantenere le gambe toniche e sode, anche se non esiste nessun ingrediente o rimedio capace di risolvere miracolosamente tali problemi estetici.

In commercio esiste una miriade di prodotti e trattamenti a uso opico perfezionata per contribuire a ridurre la flaccidità, ma nulla che risulta veramente efficace senza la combinazione con attività fisica regolare e alimentazione sana ed equilibrata.

Fortunatamente è possibile sfruttare il potere rassodante di alcuni trattamenti di origine naturale come l’olio rassodante per gambe a base di rosmarino.

Olio rassodante per gambe: cos’è e a cosa serve

Rosmarino- foto kurly.com

Un olio rassodante per gambe non è altro che un prodotto naturale ricavato dalla macerazione di una pianta officinale come il rosmarino in olio extravergine i oliva.

In questo senso l’olio rassodante per gambe sfrutta l’alto contenuto di acidi grassi, il mix di antiossidanti e il pool di amminoacidi allo scopo di rassodare la pelle e contrastare la cellulite.

Tutto quello che bisogna fare per ottenere i risultati sperati è applicare l’olio rassodante per gambe sulla zona mediante un massaggio circolare: migliora la circolazione a livello locale e previene la comparsa di problemi quali capillari e varici.

L’olio rassodante per gambe a base di rosmarino mantiene il corretto livello di collagene ed elastina della pelle grazie al suo contenuto di vitamina A, vitamina C e vitamina E.

Gli acidi grassi essenziali presenti, poi, idratano e rafforzano le fibre cutanee e riducono la comparsa di smagliature su cosce e glutei.

Non bisogna dimenticare che, sebbene non l’olio non aiuti a ridurre la flaccidità della massa muscolare, resta comunque un valido aiuto per rassodare la pelle delle gambe.

Come preparare l’olio rassodante per gambe

Olio rassodante al rosmarino- foto violetab.com

L’olio rassodante per gambe a base di rosmarino risulta molto semplice da preparare, specialmente se si seguono alcuni semplici passaggi.

Gli ingredienti di questo olio rassodante per gambe possono essere reperiti facilmente in erboristeria, al supermercato oppure online.

L’unico accorgimento da tenere ben a mente è quello di usare olio extra vergine d’oliva per evitare di cedere il passo a oli raffinati privi dello stesso apporto nutrizionale.

Ingredienti

  • 8 rametti di rosmarino fresco
  • 200 g olio d’oliva extra vergine

Preparazione

Tutto quello che bisogna fare è lavare i rametti di rosmarino fresco, lasciarli essiccare a temperatura ambiente, tagliarli a pezzettini e disporli in un barattolo di vetro.

A questo punto occorre immergere il rosmarino nell’olio extravergine di oliva, mescolare con un cucchiaio di legno, richiudere il barattolo e conservarlo per 20 giorni in un luogo fresco e lontano da fonti di calore. Non bisogna dimenticare di aprire il barattolo ogni 2 o 3 giorni e mescolare gli ingredienti con il cucchiaio!

Dopo i 20 giorni è necessario filtrare il contenuto con un colino in tessuto e procedere con l’applicazione dell’olio rassodante per gambe. Come?

Basta stendere un po’ di olio sul palmo delle mani, strofinare il prodotto naturale sulle gambe tramite leggeri movimenti circolari per 5 o 8 minuti fino a completo assorbimento e lasciare agire per tutta la notte.

È preferibile ripetere l’applicazione 2 o 3 volte alla settimana per ottenere risultati migliori e apprezzabili nel giro di qualche mese.

L’effetto rassodante si concretizza solo se l’applicazione costante dell’olio naturale viene accompagnata da una buona alimentazione, dal consumo di acqua e da esercizio fisico regolare.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 2 Media: 3,5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui