Come prepararci all’arrivo di Imbolc

Durante Imbolc si festeggia la Dea Fanciulla che diventa Madre. Iniziamo il processo di purificazione e vediamo finalmente le giornate allungarsi e regalarci qualche momento in più di sole. Si festeggia il 1 febbraio ma già da ora possiamo iniziare la nostra preparazione al grande evento!

14 cose da fare per prepararvi all’arrivo di Imbolc

Arrivo di imbolc

1. Tenete d’occhio la vostra alimentazione e evitate di appesantirvi ulteriormente. Con le feste natalizie il corpo ha assimilato più di quanto aveva bisogno e ora deve purificarsi. Seguite una nutrizione corretta e bilanciata.

2. Occupatevi del vostro corpo e, ogni volta che fate una doccia utilizzate una saponetta naturale che contiene le essenze e gli odori che amate, visualizzando tutti i problemi giornalieri e le preoccupazioni inutili scivolarvi via dalla pelle.

3. Purificate la mente, eseguite gli esercizi di meditazione per allontanare lo stress quotidiano e rimanere centrati sul momento, il presente, il QUI e ORA.

4. Create uno spray profumato, utilizzando le erbe o le essenze che preferite. Non è importante tanto ciò che utilizzate, ma piuttosto quello che tale odore vi rimanda alla mente.

5. Preparatevi un incenso in casa e accendetelo, sarà utile per purificare la vostra abitazione!

6. Buttate via quello che non vi serve più e liberatevi di tutto il superfluo, sia a livello fisico che mentale.

7. Potete sempre decidere di purificare casa con i cristalli invece che con gli incensi.

8. Accendete una candela bianca alla finestra ogni sera fino all’arrivo di Imbolc, vi aiuterà a ricordare tutti i buoni propositi della giornata e arrivare “puliti” al 1 febbraio.

9. Iniziate col rinunciare a qualche vizio dannoso. Se ad esempio fumate, iniziate a diminuire o se ci riuscite smettete completamente.

10. Aprite ogni giorno le finestre di tutta la casa per qualche minuto così da avere un buon ricambio d’aria (copritevi bene, attenzione ai malanni di stagione 😉

11. Fate una pulizia profonda della casa, magari una stanza al giorno.

12. Tagliatevi i capelli (almeno accorciateli) e concedetevi un look nuovo.

13.  Mettete una ciotola con del sale vicino alla porta d’ingresso. Se voi o qualcun’altro entrerà in casa con i pensieri negativi, il sale li annullerà!

14. Se pensate di voler regalare qualcosa ai vostri cari in onore di Imbolc, iniziate a costruire i vostri pensierini da oggi stesso. Potete anche raccogliere ciò che la natura vi offre. Sassi particolarmente belli, conchiglie ecc.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 1]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL