Home Benessere Come prendersi cura della pelle con le creme da notte

Come prendersi cura della pelle con le creme da notte

Le creme da notte sono cosmetici essenziali per favorire la rigenerazione cutanea durante le ore del sonno, ma non tutte le creme sono adatte ad assolvere questo importante compito. Quali sono le creme da notte migliori?

Crema viso- foto m120.com

Il riposo notturno rappresenta il momento in cui la pelle si riposa, si rigenera e si mostra predisposta ad assimilare tutti gli eccipienti dei prodotti della crema che si sceglie di applicare.

La routine di bellezza che guarda a quali sono le migliori creme da notte qualità-prezzo e viene effettuata consapevolmente diventa necessaria per mantenere la salute e la luminosità della pelle.

Non è raro che molte persone continuino a usare la crema giorno anche prima di andare a dormire, facendo sfumare l’occasione per prendersi cura della pelle.

Una crema anti-inquinamento o una lozione con filtro protettivo non sono adatte per la sera e non assicurano una formulazione intensa come quella delle creme da notte.

Come scegliere tra le creme da notte

Crema da notte- foto deutschepharma.cl

Le creme da notte viso preservano formulazioni molto più intense delle creme da giorno in modo da soddisfare le esigenze della pelle durante le ore notturne.

Quando si dorme, infatti, la pelle non entra in contatto con agenti patogeni, inquinamento o raggi del sole e per questo occorre concentrare l’attenzione sulle sue esigenze e sul particolare momento della giornata.

Non resta che scoprire come scegliere tra le creme da notte naturali e iniziare a costruire una giusta routine di bellezza!

Crema depurativa

La vita frenetica e lo stress potrebbe stressare la pelle a tal punto da richiedere un rinforzo idratante durante le ore notturne.

Molte creme detox e idratanti promettono di nutrire la pelle e contrastare la comparsa delle prime rughe grazie al complesso vitaminico.

Il mercato di riferimento offre le migliori creme da notte con azione depurativa per pelli affaticate e stressate .

Crema rigenerante e rassodante

Il processo di invecchiamento fisiologico influisce negativamente sulla tenuta della pelle: più flaccida, meno luminosa e ricca di imperfezioni.

La pelle che ha perso elasticità richiede una crema notte rigenerante, vale a dire una formulazione in grado di attenuare le rughe più profonde e ridurre l’aspetto delle macchie cutanee.

Crema anti-age

Le case cosmetiche hanno ideato creme da notte specifiche per tutte le persone che notano i segni del tempo: rughe profonde, pelle flaccida e colorito spento.

Quando si raggiunge la soglia dei 40-50 anni, quindi, conviene usare formulazioni efficaci contro i segni del tempo e gli inestetismi correlati, creme anti-age per il giorno e la sera in grado di migliorare l’aspetto della pelle.

L’uso della miglior antirughe da notte restituisce una pelle decisamente più tonica ed elastica al mattino successivo.

Crema idratante

La crema idratante punta a fornire idratazione alla pelle, un’azione consigliata non soltanto in caso di pelle secca ma anche in caso di pelli miste e a tendenza acneica.

Non c’è un’età in cui iniziare a usare le creme idratanti, visto che possono sostituire inizialmente anche la crema antirughe.

Questo tipo di formulazioni idratano la pelle e la fanno apparire fresca e sana, soprattutto quando si tratta di una pelle acneica.

In caso di pelli miste, poi, la miglior crema idratante viso tratta la desquamazione delle altre parti del viso ed elimina il gap con la zona T grassa e unta.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 2 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui