Home Bellezza Come indurire le unghie con rimedi naturali a base di aglio

Come indurire le unghie con rimedi naturali a base di aglio

Le unghie fragili rappresentano un problema che mina il bigliettino da visita che accompagna tanto le donne quanto gli uomini. Come cambiare la situazione? Oggi scopriamo come indurire le unghie con rimedi naturali a base di aglio!

Unghie fragili- foto clinicarevitalite.com.br

Il condimento per eccellenza della cucina nostrana nasconde proprietà benefiche che vengono sfruttate per gestire diversi problemi e disturbi, compresa la fragilità delle unghie deboli.

Il motivo per cui l’aglio è adatto a rinforzare le unghie risiede nelle sue proprietà antimicotiche, antinfiammatorie e antiossidanti e nella sua ricchezza di ferro, calcio, sodio, potassio, vitamina A e vitamina C.

L’uso regolare di aglio si configura come un vero e proprio toccasana per il benessere generale (sindrome da raffreddamento, colesterolo elevato e ipertensione) e un amico prezioso per indurire le unghie deboli e migliorare la manicure.

Fondamentalmente l’aglio può essere applicato in forma topica per restituire risultati davvero notevoli in termini di indurimento delle unghie fragili.

Indurire le unghie con rimedi naturali a base di aglio

Aglio- foto dogalkozmetikbaharat.com

Come indurire le unghie che si sfaldano diventa una questione di costanza e pazienza nell’applicazione del rimedio naturale scelto.

L’aglio è diventato sinonimo di capacità antinfiammatorie e antimicotiche e alleato di bellezza, nonostante l’odore molto intenso.

Non resta che scoprire il segreto di beauty e imparare come indurire le unghie con rimedi naturali a base di aglio!

Acqua all’aglio

L’acqua all’aglio può essere utile per nutrire le unghie prima di passare alla manicure e alla normale routine che coinvolge gli annessi cutanei.

Tutto quello che bisogna fare è sbucciare due spicchi d’aglio, versarli in un recipiente pieno di acqua e lasciare riposare 15-20 minuti prima di togliere l’aglio e immergere le mani dopo aver rimosso lo smalto.

Dopo aver fatto passare 15 minuti in posa, bisogna lavare la mani e procedere con la manicure abituale.

Aglio nello smalto per unghie

La miscela di smalto trasparente e aglio fornisce alle unghie un apporto costante e continuo delle proprietà ricostituenti dell’aroma da cucina.

In questo caso occorre sbucciare uno spicchio d’aglio, schiacciarlo nel mortaio, aggiungerlo allo smalto trasparente e applicarlo sulle unghie.

Olio d’oliva all’aglio

L’olio di oliva e l’aglio offrono un doppio effetto: l’olio di oliva idrata le unghie fragili mentre l’aglio serve a indurire gli annessi cutanei.

Chiaramente è possibile sostituire l’olio di oliva con l’olio alle mandorle dolci o qualsiasi altro olio con un odore decisamente più gradevole rispetto a quello dell’aglio.

È sufficiente prendere un flacone di smalto vuoto ed eliminare i residui di colore con l’acetone prima di sbucciare uno spicchio d’aglio e schiacciarlo nel mortaio.

A questo punto è necessario mettere l’aglio schiacciato nel flacone, riempirlo con l’olio di oliva e applicare la miscela direttamente sulle unghie.

Dopo aver lasciato in posa la miscela di olio di oliva e aglio per 15 minuti occorre toglierlo e lavare accuratamente le mani.

Olio d’oliva, aglio e limone

Il rimedio naturale a base di olio di oliva, aglio e limone promuove la crescita delle unghie, purché venga applicato ogni giorno o più volte alla settimana.

Non bisogna far altro che sbucciare due spicchi d’aglio e schiacciarli fino a realizzare la consistenza di una pasta.

In un secondo momento bisogna spremere il succo di un limone, aggiungerlo all’aglio e unire un po’ di olio di oliva.

Come rinforzare le unghie? Basta immergere le mani nel composto per 10 minuti prima di toglierle, lavarle bene e applicare una crema idratante per ottenere risultati davvero apprezzabili.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui