Home Benessere Come gestire la colite ulcerosa con rimedi naturali

Come gestire la colite ulcerosa con rimedi naturali

La colite ulcerosa è una malattia caratterizzata da un’infiammazione cronica del retto che può raggiungere fino al colon e dare vita a dolori addominali, diarrea e sangue nelle feci. Oggi scopriamo come gestire la colite ulcerosa con rimedi naturali!

Colite ulcerosa- foto agenpress.it

La prima cosa da chiarire è che la colite ulcerosa si differenzia dal morbo di Crohn, un’altra malattia infiammatoria cronica intestinale, per il fatto che questa può estendersi fino agli strati più profondi del lume intestinali e altri tratti del tubo digerente.

Questo tipo di colite ha un andamento con periodi di acuti e periodi di remissione, ma non può essere curata in via definitiva visto il complesso di cause scatenanti che vi è alla base.

Generalmente le cause della colite ulcerosa sono riconducibile a perché genetici e autoimmunitari che alterano la risposta del corpo a fattori endogeni, allergeni, virus e batteri.

Gestire la colite ulcerosa con rimedi naturali

Rimedi naturali colite ulcerosa- foto indice.eu

Come gestire la colite ulcerosa con rimedi naturali diventa una routine alimentare (colite ulcerosa dieta, mangiare a orari regolari, masticare bene, mangiare poco e spesso e non mangiare alimenti troppo caldi o troppo freddi) e rimedi naturali, un modo per ridurre gli episodi di dolore addominale, diarrea, stimolo a evacuare, debolezza e febbre ricorrente.

Non resta che scoprire i rimedi naturali per la colite ulcerosa in modo da controllare i sintomi di tale patologia.

Acqua di cavolo

Cavolo- foto gustoblog.it

L’acqua di cavolo, oltre alle proprietà depurative, nasconde una fonte di antiossidanti, vitamine, minerali e fibre che viene assimilata dal colon e calma l’irritazione e i  sintomi della colite ulcerosa. Come curare la colite?

È sufficiente mettere a bollire 2 tazze di acqua in un pentolino e aggiungere 2 foglie di cavolo, abbassare il fuoco e lasciare sobbollire prima di fare raffreddare l’acqua e rimuovere le foglie.

In questo caso l’acqua di cavolo deve essere assunta appena svegli e nel pomeriggio per almeno 2 o 3 settimane consecutive.

Infuso di camomilla

Camomilla- foto ecomarket.bio

Il rimedio naturale alla camomilla che si usa per calmare il mal di pancia può essere utile contro la colite ulcerosa, soprattutto per via delle proprietà antinfiammatorie, analgesiche e rinfrescanti che limitano le lesioni del colon e alleviano dolore e diarrea.

Non bisogna far altro che mettere a scaldare una tazza di acqua e versare 2 cucchiaini di fiori di camomilla prima di spegnere, coprire e lasciare in infusione a temperatura ambiente.

Dopo aver lasciato intiepidire l’infuso è possibile aggiungere un cucchiaino di miele e berlo a digiuno o all’occorrenza tutti i giorni, fino a 2 o 3 volte al giorno.

Aloe vera e miele

Aloe Vera- foto greennews.ma

Le proprietà cicatrizzanti e digestive dell’Aloe Vera si uniscono al potere lenitivo del miele per restituire un rimedio naturale che calma l’irritazione a livello del rivestimento del colon, regola il transito intestinale e favorisce la cicatrizzazione delle ulcere.

È sufficiente estrarre il gel di Aloe Vera, frullare 3 cucchiai di gel, un cucchiaino di miele e mezzo bicchiere di acqua e bere il preparato a digiuno almeno per 3 settimane.

Latte di avena

Latte di avena- foto runlovers.it

Il latte di avena contiene fibre e composti antiossidanti che migliorano la salute intestinale, riducono gli episodi di diarrea e leniscono i sintomi associati alla colite ulcerosa.

In questo caso è necessario versare 3 cucchiai di avena in una tazza di acqua e lasciare ammollo per un paio di ore prima di aggiungere un cucchiaio di miele e iniziare a bere la miscela a stomaco vuoto per un paio di settimane.

Infuso di semi di fieno greco

Semi di fieno greco- foto ecocose.com

L’infuso di semi di fieno greco, grazie alle proprietà antinfiammatorie e calmanti, rappresenta un ottimo rimedio per calmare l’irritazione del colon.

Basta mettere a bollire una tazza di acqua, aggiungere un cucchiaino di semi di fieno macinati, coprire con il coperchio e lasciare in infusione per 10 minuti prima di bere una tazza di infuso a digiuno 2 o 3 volte al giorno.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui