Home Bellezza Come eliminare le doppie punte senza tagliare i capelli

Come eliminare le doppie punte senza tagliare i capelli

La “spuntatina” dal parrucchiere diventa l’incubo di tutte le donne che amano avere una chioma fluente, anche se spesso risulta inevitabile. E se si potesse scongiurare di il taglio degli ultimi due centimetri dei capelli? Oggi scopriamo come eliminare le doppie punte senza tagliare i capelli!

Doppie punte- foto remedios10.net

Le doppie punte o tricoptilosi non sono altro che ciocche che si aprono alla fine e che si formano quando si creano delle bolle d’aria nel capello che, scoppiando, producono micro fratture.

La formazione delle doppie punte trova validi alleati nel calore (phon, piastre e ferro per capelli) che mina l’integrità del fusto, nell’uso di pettini troppo stretti, nei trattamenti aggressivi (colorazioni, permanente, decolorazioni e altro), nei lavaggi troppo frequenti e nell’alimentazione squilibrata.

Il problema di beauty che costringe a tagliare i capelli assiduamente risulta molto facile da gestire attraverso rimedi naturali e comportamenti alternativi.

Eliminare le doppie punte senza tagliare i capelli

Rimedi doppie punte- foto birchbox.com

Chi non vuole tagliare ogni due mesi i capelli e vuole provare a crescere la chioma può scoprire come eliminare le doppie punte senza tagliare i capelli e trovare il metodo giusto per non rinunciare a una chioma fluente.

Consigli del parrucchiere

Parrucchiere- foto queestudiar.org

La prima cosa da fare per eliminare le doppie punte senza tagliare i capelli è seguire i consigli del parrucchiere.

Il professionista dei capelli può indicare i migliori prodotti e i trattamenti efficaci (uno ogni 2-3mesi) per prevenire la ricomparsa delle doppie punte ed evitare di tagliare costantemente la lunghezza della chioma.

Trattamento idratante naturale

Maschera capelli- foto bessergesundleben.de

Mantenere la chioma senza dover rinunciare alla lunghezza diventa possibile sfruttando un trattamento naturale con cui idratare e restituire vitalità ai capelli.

In questo senso esiste una vasta gamma di prodotti e maschere per capelli in commercio, anche se è possibile prendersi cura della chioma con rimedi naturali. Qualche esempio?

È sufficiente mischiare un cucchiaio di miele e la polpa di un avocado fino a ottenere una consistenza omogena, applicare la maschera dopo aver lavato i capelli normalmente, lasciare in posa per 15 minuti e risciacquare.

In alternativa è possibile usare una maschera per capelli a base di zucca e banana per nutrire i capelli ed eliminare le doppie punte senza dover tagliare.

Tutto quello che bisogna fare è mescolare una purea di banana, una tazza di purè di zucca e un po’ di olio di oliva, applicare l’impasto sui capelli umidi, lasciare agire per 15-30 minuti e risciacquare con abbondante acqua.

Tinta all’henné

Henné- foto mynonsolobio.com

La tinta all’henné neutro è una tinta 100% naturale e trasparente che colora i capelli e li nutre in profondità, eliminando secchezza, effetto crespo e doppie punte.

Tutto quello che bisogna fare è mischiare la tinta all’henné con un po’ di yogurt bianco e olio di oliva e applicare l’impacco per 60 minuti prima di risciacquare e lavare la chioma normalmente.

Balsamo

Balsamo- foto lettera43.it

Il balsamo è un prodotto che, usato dopo ogni shampoo, può aiutare a eliminare le doppie punte senza tagliare i capelli.

La routine di idratazione risulta importantissima per mantenere in salute i capelli, magari evitando di usare il phon o la piastra durante il trattamento.

In questo caso è necessario lavare la chioma, applicare il balsamo sui capelli umidi e pettinarli con cura prima di risciacquare per evitare la comparsa delle doppie punte.

Alimentazione

Frutta e verdura- foto ilsalvagente.it

Qualcuno forse ignora che i capelli sono costituiti da collagene, la proteina fondamentale per il mantenimento della pelle e degli annessi cutanei.

Costruire un regime alimentare pro-collagene significa aiutare la salute della chioma ed evitare la comparsa delle doppie punte.

È sufficiente cercare di assumere molta acqua e consumare frutta e verdura a volontà per iniziare a vedere i primi cambiamenti.

Proteggere e idratare i capelli

Proteggere capelli dal sole- foto cafeweb.it

L’uso regolare di prodotti studiati per assicurare idratazione e vitalità ai capelli ed evitare l’esposizione alle fonti di calore (phon, piastra o arriccia-capelli) e al sole contribuiranno a prevenire la comparsa delle fastidiose doppie punte.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui