Combattere il diabete? latte e formaggi sono consigliati

diabete

Sarà vero che formaggi, latte intero, ogni tipo di yogurt ma anche panna e tutti alimenti del genere riescano in qualche modo a contrastare il diabete di tipo 2? A farci sapere tutto questo è stato un gruppo di ricerca della Lund University Diabetes Centre a Malmo, situata esattamente in Svezia, che grazie ad attenti controlli e uno studio messo in atto è arrivata a far sapere come assumere dalle 5 o più porzioni degli alimenti che vi abbiamo citato sopra, può effettivamente essere di grande aiuto per questa malattia.

Latte e formaggi grandi alleati per sconfiggere il diabete

Entrando più nel dettaglio, tale gruppo di ricerca avrebbe scoperto come tutte quelle persone che mangiavano maggiormente i prodotti con al loro interno latte ecc con un alto contenuto di grassi avrebbero abbassato vistosamente il rischi di aumentare la loro brutta malattia del ben 23 per cento rispetto a tutti coloro che ne mangiano solo una porzione oppure niente durante i giorni.

Fare uso di tutti quei cibi che contengono latte fa bene per contrastare il diabete

Per arrivare a dare una risposta del genere, tutti coloro che hanno messo su tale ricerca, hanno prelevato la bellezza di 27.000 persone comprese tra un’età che parte dai 45 anni fino ad un massimo di 74, dei quali la maggior parte erano donne. Dopo aver seguito con costanza i volontari per quasi 15 anni, solo 2860 hanno riscontrato di aver preso il diabete di tipo 2. Dalle analisi sarebbe balzato fuori che ad avere un rischio maggiore sarebbero state tutte quelle persone che assumevano una bassa quantità di prodotti lattiero-caseari.

Fino a quando tale ricerca non verrà ufficializzata, secondo quanto afferma il dottor Richard Elliot, membro del Diabetes UK Communications Research, il miglior modo per riuscire a tenere a bada il diabete è quello di mangiare bene e associare il tutto ad una regolare attività fisica, per gli alimenti è sempre consigliato ridurre il sale, zuccheri e grassi saturi.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]