Home Al Femminile Mamma Il colore degli occhi di un neonato

Il colore degli occhi di un neonato

come scegliere il colore degli occhi neonato

Ma gli occhi sono una delle parti del corpo del bambino, che non sono completamente sviluppati alla nascita. Se un bambino è molto prematuro potrebbe anche non essere in grado di aprire le palpebre in un primo momento. La sua vista è abbastanza confusa e per le prime settimane non può che concentrarsi sulle cose a pochi centimetri di distanza – la distanza tra il volto e la sua durante l’alimentazione.

Ci vorranno 6 mesi prima che abbia la giusta profondità di campo e la visione a colori.

Quando si sviluppa il colore degli occhi?

Non vi sorprenderete, forse, se vi dico che il colore degli occhi del piccino non è completamente sviluppato alla nascita. Nella maggior parte dei casi, gli occhi del bambino si scuriscono di colore non appena egli matura. Così, mentre andrete dicendo a tutti ‘Ha gli occhi del nonno‘ cosa che farà piacere al nonno, potrebbe non essere così e ve ne accorgerete in poche settimane. Il bambino, di solito, possiede la metà della melanina di un adulto fino ad un anno di vita e può impiegare fino a tre anni prima che gli occhi sviluppino il colore completo e definitivo … che diventano un po’ più scuri degli occhi di quando era nato.

Particolari cellule chiamate melanociti produrranno più melanina nel bambino non appena egli crescerà. E la quantità di melanina presente in un occhio andrà ad influenzare il colore che poi vedremo, così come la quantità di colorante marrone, in un tessuto, influisce sul colore del capo stesso. Più sarà presente questo pigmento bruno negli strati superiori dell’iride, più l’occhio rifletterà la luce marrone.

Di tanto in tanto il colore sul retro del diaframma rotola intorno alla parte anteriore producendo un anello marrone più scuro intorno a un iride più pallida.

Di contro, meno melanina ci sarà e più azzurro l’occhio sembrerà. Una totale assenza di colore, condizione rara, viene definita albinismo. Un luogo comune da sfatare è che gli occhi azzurri hanno meno pigmento rispetto agli occhi castani. Non è così, è solo che questo non è presente negli strati superiori. In altre parole la melanina è minore negli occhi azzurri, ma solo per quanto riguarda gli strati superiori.

Di che colore saranno gli occhi del neonato?

Quando i genitori possiedono degli occhi di tonalità differenti, ad esempio un genitore li possiede marroni e l’altro azzurri, ci si chiede spesso quale sarà il colore degli occhi del neonato. In molti casi è preponderante il marrone, quindi la maggioranza dei bambini, di solito, avrà gli occhi marroni.

Tuttavia l’argomento è complesso e implica l’intervento di più geni.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 2 Media: 1,5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui