Home Salute Colite nervosa, sintomi e cura

Colite nervosa, sintomi e cura

colite nervosa, sintomi

A seconda dell’intensità della condizione, ognuno avrà una varietà di sintomi che potranno essere, da relativamente lieve a piuttosto grave. La condizione è più fastidiosa che pericolosa. Naturalmente, se non trattata, i sintomi della colite nervosa possono peggiorare.

Le donne sono le più colpite in un rapporto di 3 a 1. La colite nervosa è un disordine intestinale funzionale, al giorno d’oggi molto comune, che viene descritto come dolore cronico o disagio addominale e gonfiore, accompagnato da movimenti intestinali alterati (diarrea o stipsi) e gas. La colite nervosa è una condizione che influisce sulla funzione intestinale normale in modo lieve, moderato o grave. Essa si verifica nei giovani adulti, ma si estende anche agli adolescenti e agli anziani. Influenza in modo significativo la qualità della vita delle persone e sembra essere una delle maggiori cause di assenteismo dal lavoro.

L’impatto della colite nervosa è paragonabile a quello di altre malattie come l’emicrania o il diabete, da qui l’importanza di non soffrire in silenzio e di esporre il proprio disagio ad un gastroenterologo. Attualmente ci sono diverse terapie che la possono controllare in modo efficace.

Per lo più i pazienti che soffrono di colite nervosa non si recano dal proprio medico perché pensano si soffrire di stress o di ansia. Il 20% delle persone al mondo soffre di colite nervosa, indipendentemente dal sesso, dall’età o dallo status sociale. Le cause di questa irritazione del colon sono sconosciute e poiché i risultati dei test di laboratorio non mostrano alcuna alterazione, la sindrome è stata classificata come un disturbo funzionale.

La colite nervosa nasce, spesso, da un insieme di disturbi emotivi (ansia e depressione) e infezioni intestinali. Infatti, i fattori che influenzano l’esordio del disturbo possono essere molteplici, il che si riflette nella ricerca di una adeguata gestione dei pazienti che copre vari aspetti come il cibo, la gestione dei farmaci e, naturalmente, la terapia psicologica. Il paziente dovrebbe imparare a cambiare le proprie abitudini alimentari, migliorare la pianificazione dei pasti, curare i disturbi depressivi o l’ansia e ricevere le cure di uno specialista della salute mentale.

Quindi occorrerebbe imparare a mangiare lentamente, ad evitare i cibi irritanti come le spezie, gli alimenti ricchi di grassi, le bibite e alcune verdure come i broccoli, le zucchine, le patate, i fagioli e alcuni legumi che producono molto gas.

colite nervosa cura

I sintomi della colite nervosa sono:

  • Crampi. La maggior parte delle persone che soffre di colite nervosa sperimenterà una certa quantità di crampi in relazione ad un movimento intestinale.
  • Gas e gonfiore. Un altro sintomo abbastanza comune della colite nervosa è il gas intestinale.
  • Stipsi e diarrea. Purtroppo, molte persone che convivono con la colite nervosa sperimentano episodi di stitichezza, di diarrea o entrambi.
  • Alterazioni delle feci. Una persona con colite nervosa di solito nota un cambiamento delle dimensioni e della forma delle proprie feci.
  • Gusto. Il sapore che si avverte in bocca potrebbe essere sgradevole, soprattutto nella parte posteriore della bocca.
  • Dolore e disagio. A seconda della gravità della colite nervosa di una persona, essa potrà cominciare a sentire una certa pressione e del dolore circoscritti nella sua parte bassa della schiena.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 4]

2 COMMENTI

  1. scusi che farmaco posso prendere per la colite nervosa ???? AIUTATEMIIiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui