Cibo fresco su Amazon, ecco le novità

Nel giro di poco tempo (in alcune città) sarà possibile ordinare frutta e verdura su Amazon. Tutta merce fresca e consegnata in pochissimo tempo considerando che verrà ordinata dall’e-commerce più grande e famoso al mondo. Proprio così, un servizio a domicilio che, a un primo sguardo, è davvero molto conveniente!

orto bio

Il servizio si chiama Amazon Prime Now, offrirà ai suoi clienti alimenti di prima scelta, quali frutta e verdura. L’aspetto da tenere di conto riguarda la qualità di questi alimenti, ossia freschi e ben conservati. Inoltre anche la comodità di non uscire di casa, altro punto a favore di questo servizio.

Praticamente con un PC, uno smartphone, oppure un tablet sarà possibile ordinare ortaggi direttamente da Amazon Prime Now. Niente più file ai super mercati, addio traffico per recarsi a fare la spesa, basta con gli alimenti finiti negli scaffali. Anche il lavoro è un’altra cosa che porta via molto tempo e spesso diverse persone sono costrette a mangiare qualcosa al volo.

Descrizione del servizio Prime Now di Amazon

Amazon è riuscito a superare se stesso ancora una volta, con questo servizio la comodità regna in assoluto, alimenti freschi che arrivano in poco tempo, scopriamone di più:

  • Se una persona desidera una consegna di frutta e verdura nel tempo massimo di 1 ora sarà applicato un costo aggiuntivo di 6,90€.
  • Per due ore di tempo dalla consegna non sono previsti costi aggiuntivi, ossia non vengono aggiunte le spese di spedizione.
  • Non è possibile ordinare alimenti freschi se la spesa dell’ordine non arriva almeno a 20,00 €.
  • 16 ore di servizio per i clienti, ossia Amazon Prime Now consegna dalle 8 di mattina, fino a mezzanotte. Inoltre il servizio è presente tutti i giorni .
  • Con soli 20,00€ sarà possibile comprare l’abbonamento annuale a questo genere di servizio.

Per il momento sfortunatamente solo Milano potrà godere di questo servizio a domicilio, riguardante i cibi sani che andrebbero consumati tutti i giorni ossia la frutta e la verdura.

Amazon si occupa già di consegnare alimenti a lunga conservazione, nonché bevande. Fra poco integrerà il suo servizio con verdura e frutta fresca. Quindi molti vantaggi senza uscire di casa.

Ma veniamo al punto, il servizio è comodo senza ombra di dubbio. Ma è necessario? Non si rivela dannoso per l’ambiente e anche la nostra salute?

I contro del servizio

La comodità a casa tua, ma a quale prezzo? Le consegne effettuate dal servizio di Amazon Prime Now, possono aggravare la situazione dell’inquinamento del nostro Paese? Sicuramente in molte occasioni sarebbe meglio evitare questo servizio, per esempio coloro che possiedano negozi o supermercati vicino, o peggio ancora sotto casa.

Il motivo è rivolto all’emissioni di CO2 dei veicoli adibiti alle consegne, ovvero: motocicli, ciclomotori e autoveicoli.

È possibile dire che ogni situazione dovrebbe essere vista da vicino, ma in termini di inquinamento ambientale non sembra una buona idea, quella di ordinare a domicilio alimenti freschi (frutta e verdura).

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL