Ceretta brasiliana

Ceretta brasiliana

Di fatti, alcune donne lo trovano un trattamento molto buono e non hanno niente da ridire, ma altre, trovano tale metodo esotico di depilazione fuori dalla propria portata.

Ceretta brasiliana: di che si tratta?

Si tratta di un tipo di depilazione che mira a rimuovere parti estese di peluria, talvolta tutta quella presente, dalle parti intime. In realtà, molte donne amano rimuovere tutto tranne che una piccola striscia di peli dall’inguine, giusto per nasconderla sotto al costume, mentre, la rimozione completa viene, di contro, eseguita dalle top model e dalle donne di spettacolo per motivi di lavoro. Insomma, alcune persone adorano rimuovere tutto per essere lisce come il sedere di un bambino, mentre altre, vogliono mantenere almeno un certo livello di “rivestimento naturale”. 

La scelta è vostra! In genere, questo tipo di ceretta toglie anche i peli dal posteriore.

Che cosa aspettarsi da una ceretta brasiliana

Se avete già fatto l’esperienza di una ceretta, allora sarete pronti per questa procedura. In caso contrario, non vi resta che chiudere gli occhi e stringere i denti. Durante la depilazione, per prima cosa, l’estetista andrà a stendere la cera sui peli dell’inguine o del posteriore, per permettere alla cera di attaccarsi ad essi. La quantità deve essere abbondante, altrimenti, se si dispone di troppo poco materiale, non sarà possibile tirare i peli fuori. La cera a caldo viene, quindi, applicata alle aree desiderate e una piccola striscia di tessuto viene stesa sopra ad essa.

Una volta che la cera si è raffreddata, l’estetista andrà a tirare il tessuto in modo netto e deciso per estirpare i peli dalle radici.

Doloroso, certo, ma una volta che ci si abitua al procedimento il tutto suonerà meno drastico e il risultato durerà un paio di settimane. E poi, una buona lozione lenitiva aiuterà ad alleviare qualsiasi dolore si senta. Da mettere in conto anche qualche irritazione o arrossamento che durerà un paio di ore.

Alternative

Le donne temono tale ceretta, soprattutto a causa del dolore che la procedura comporta. Essa può davvero essere incredibilmente dolorosa, soprattutto se è la prima volta che si esegue una ceretta. A causa della questione del dolore, molte donne preferiscono trovare altri modi per rimuovere i loro peli pubici con minor sofferenza.

Un famoso metodo che può essere rappresentare l’alternativa alla ceretta brasiliana, è l’uso di creme depilatorie per rimuovere i peli pubici. Si tratta di un metodo ragionevolmente economico e facile da eseguire.

Le creme depilatorie possono essere acquistate presso una farmacia o un semplice negozio di bellezza o un supermercato, ad un prezzo che si aggira attorno ai 5 euro. Tuttavia, queste creme non danno la garanzia di ipoallergenicità. Esse potrebbero anche contenere alcune sostanze chimiche aggressive, soprattutto se si lascia il prodotto su troppo a lungo. Un’altra ragione per cui questo metodo è sconsigliato, è quella che i suoi risultati sono temporanei e durano meno rispetto alla ceretta.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]