Home Salute Carenza di potassio: cause, sintomi e rimedi naturali

Carenza di potassio: cause, sintomi e rimedi naturali

Il potassio è un minerale di grande importanza per il nostro organismo. Questa sostanza non deve mancare nel corpo, altrimenti muscoli e nervi ne risentiranno. Una carenza di potassio comporta anche una vasta sintomalogia, la quale non può essere ignorata!

banane

Per evitare che il potassio non venga a mancare al nostro corpo, l’alimentazione gioca un ruolo davvero molto importante. Ovvero prediligere cibi contenenti questo minerale indispensabile per la salute. In questo modo un soggetto può prevenire tale carenza.

Il potassio anche se viene assimilato grazie all’alimentazione non significa che basti al nostro corpo. Per esempio l’urina e il sudore eliminano parte di questo minerale! Anche durante i pasti vengono perse quantità di potassio. Insomma, è richiesta attenzione.

Il potassio può mancare nel sangue per colpa di: alimentazione scorretta, in concomitanza ad alcune malattie, per colpa di alcuni farmaci etc. Vi sono soggetti che soffrono perennemente di una carenza di potassio, la medicina lo definisce ipokaliemia!

Carenze di potassio: cause

Potassio

Le carenze di potassio possono essere legate a divese cause, proprio per questo adesso verrà evidenziato un elenco dove ne sono scritte alcune:

  • Diarrea
  • Vomito
  • Eccesso di lassativi
  • L’impiego di diuretici
  • Malattie dei reni
  • Consumo eccessivo di zucchero e sale
  • Sudorazione eccessiva
  • Mancanza di verdura e frutta nell’alimentazione

Le cause sono molte e questo ormai è evidente! Comunque con un regime alimentare corretto, le quantità di potassio nel sangue possono essere tenute sotto controllo.

Sintomalogia della carenza di potassio

integratori-di-potassio

La carenza di potassio non è per niente salutare per l’organismo. I sintomi che possono

fare comparsa sono di vario tipo! Adesso si potranno leggere in questo elenco:

  • Poco appetito
  • Stipsi
  • Sonnolenza
  • Debolezza e crampi muscolari
  • Stanchezza fisica

Sfortunatamente i sintomi inerenti alla carenza di potassio possono essere anche altri. Ma questi si manifestano (generalmente) se la carenza è decisamente forte. Ecco comunque quali sono: Battiti cardiaci alterati, ipoventilazione, debolezza muscolare (a livello eccessivo) e un aumento della produzione di urina.

Carenza di potassio: rimedi naturali

alimenti-ricchi-potassio

La carenza di potassio può essere contrastata (o prevenuta) con un sano regime alimentare. Ovviamente questo non vale per coloro che soffrono di ipokaliemia.

Mangiare determinati cibi può aiutare a stare meglio ed allo stesso tempo riequilibrare il potassio nel sangue! Per cui adesso vediamo una breve lista di cibi indicati: spinaci, patate, carciofi, farro, porri, cavoli, pere, uva, riso, banane, albicocche, legumi, mandorle etc.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui