Camino a pellet: tipologia, inserto, prezzi e recensioni

L’evoluzione tecnologica e l’attenzione verso l’ambiente ha portato alla creazione di sistemi di riscaldamento alternativi, come il camino a pallet. Ma quanto ne sappiamo?

Il mondo del riscaldamento ha un nuovo alleato ecologico, efficiente ed esteticamente gradevole: il camino a pallet.

Questo prodotto supera i limiti del caminetto a legna o della stufa a pellet per restituire una soluzione funzionale e bella esteticamente.

In commercio è possibile trovare tantissimi modelli di camini a pellet a riprova del successo di questo sistema di riscaldamento. Tuttavia questa varietà rende difficile scegliere il modello giusto.

Camino a pellet: cos’è e come funziona

Prima di scoprire come scegliere il miglior camino a pellet per le proprie esigenze è necessario capire fino in fondo il tipo di prodotto e il suo funzionamento.

Dal punto di vista estetico, un camino a pallet appare proprio come un caminetto a legna con il suo focolare chiuso.

Per quanto riguarda il funzionamento, invece, presenta un serbatoio contenente il pellet, un bruciatore e una coclea in grado di alimentare il sistema.

In pratica la vite senza fine fa cadere il pellet all’interno del focolare chiuso mentre un getto d’aria raggiunge il sistema: il risultato è una combustione nella camera che genera calore.

Al di là di descrizioni dettagliate vari ed eventuali, è indispensabile tenere a mente che un camino a pellet ha un funzionamento a corrente.

Perché installare un camino a pellet?

I camini a pellet sono considerati sistemi di riscaldamento ecologici: funzionali e belli con un basso impatto ambientale.

Oltre a essere compatto ed esteticamente gradevole, infatti, il camino a pellet è senza canna fumaria per eliminare i fumi prodotti. Ci penderà un sistema di ventilazione ad hoc.

Inoltre questo sistema può essere impostato a una determinata temperatura allo scopo di attivarlo e spegnerlo in maniera automatica.

Come scegliere un camino a pellet

Il fatto che esistano vari camini a pellet rende più difficile trovare il modello giusto per le proprie esigenze. Come trovare il migliore camino a pellet?

Tipologia

Non tutti i camini a pellet sono uguali e la prima caratteristica distintiva è la tipologia. Ecco cosa considerare:

  • Camini a pellet ad aria – In questi modelli l’aria calda viene diffusa in tutte le stanze della casa sfruttando un sistema di canalizzazione.
  • Camini a pellet a gas – Un camino a pellet a gas produce calore e acqua calda, il che lo rende perfetto anche per sostituire una caldaia (chiamati per questo camino a pellet idro).

Performance

Le performance del camino a pellet non possono essere trascurate in fase di scelta perché indicheranno la sua capacità o meno di soddisfare le esigenze personali.

Per valutare le performance di un modello è necessario strizzare l’occhio alla potenza termica per un quantitativo di pellet e alla superficie massima riscaldabile.

Tanto per fare un esempio un buon modello dovrebbe avere un potere calorifero che si aggira tra i  4,5 e i 5,5 kWh/kg.

In questo senso è bene ricordare che non bisogna dare per scontato che il camino a pellet sia canalizzato e quindi in grado di diffondere calore negli ambienti adiacenti.

Rivestimento

Il rivestimento di un camino a pellet può influenzare la sua capacità di mantenere il calore nella camera e quindi di sprigionare calore all’interno della stanza.

Oltre alla resa estetica, quindi, è importante valutare la capacità dei materiali di rivestimento di accumulare e diffondere calore. Meglio strizzare l’occhio alla ceramica, alla ghisa o alla maiolica.

Autonomia

Cosa si intende per autonomia di un camino a pellet? La capacità del serbatoio di assicurare un tot di tempo di funzionamento.

In linea di massima occorre tenere a mente che più grande sarà il serbatoio contenente pellet e maggiore sarà l’autonomia del sistema.

Consumi

Il camino a pellet funziona attraverso l’energia elettrica e per questo i consumi medi indicati dal produttore potrebbero aiutare a capire l’impatto di ogni modello sulla bolletta.

A grandi linee possiamo dire che la maggior parte dei camini a pellet non incidono troppo sui consumi energetici.

Tipo di carburante

Non è possibile scegliere un camino a pellet senza tenere a mente il tipo di carburante che alimenterà il sistema di riscaldamento. Abete? Faggio?

Per capire l’efficienza della combustione di un pellet è necessario valutare la sua percentuale (meglio se minore  dell’1% indicato su ogni sacchetto).

A proposito del tipo di pellet, poi, è doveroso considerare di ogni sacchetto del carburante ecologico, anche se resta molto basso.

Funzioni smart

I migliori camini a pellet dispongono di funzionalità smart che permettono una gestione a distanza o da remoto e una programmazione di accensione e spegnimento.

In questo senso sarebbe opportuno valutare l’inserto a pellet per camino,  quell’elemento in grado di massimizzare gli spazi, rimette in funzione un caminetto inutilizzato e automatizzare l’accensione e lo spegnimento.

Design

Dal camino a pellet angolare al camino a pellet rustico fino a uno dei camini a pellet moderni: non c’è che l’imbarazzo della scelta in termini di design. L’essenziale è valutarlo in relazione alla stanza in cui si intende installarlo.

Manutenzione

In fase di scelta è indispensabile valutare eventuali funzioni e qualità tecnica dei materiali in grado di assicurarsi un camino sempre pulito e funzionante.

Di fatto le incrostazioni o l’usura potrebbero alterare il normale funzionamento del camino a pellet e limitare il suo potere riscaldante.

Prezzo

Ogni camino a pellet ha prezzi variabili in base alle sue caratteristiche fisiche e tecniche e alla marca produttrice. Per risparmiare è possibile valutare l’acquisto di un modello online.

Migliori camini a pellet su Amazon

Qual è il miglior camino a pellet? Non esiste una risposta standard, visto che tutto dipende dalle esigenze personali.

In linea di massima è possibile acquistare un camino a pellet Leroy Merlin e altri negozi specializzati o valutare l’acquisto online.

Il catalogo di camini a pellet targato Amazon offre tantissime soluzioni diverse corredate da schede tecniche, descrizioni dettagliate e recensioni dei consumatori.

È possibile scegliere un termocamino a pellet, un camino a pellet moderno, un camino a pellet rustico, un camino a pellet da incasso, un camino a pellet ad angolo e altro ancora.

Per aiutarvi a trovare il migliore camino a pellet su Amazon abbiamo selezionato alcuni dei modelli più apprezzati.

XONE Biocamino “Jacob” con Nuovo Maxi bruciatore Inox da 3,5 LT, 4.58kw. Fiamma intensa, Calore assicurato| Dimensioni: L110xP37xH102 cm.
  • ATTENZIONE: verificare che sul cartone del prodotto ci sia il marchio Xone. Il biocamino Jacob è un elemento decorativo elegante e ricercato, che abbina un design moderno a uno stile romantico e tradizionale. La sua struttura è infatti sapientemente studiata per evocare il classico camino americano e per ricordare, alla sola vista, il tepore del clima domestico, il piacere di restare in casa in un giorno d’inverno.
  • La finezza dell'elemento è resa attraverso la simmetria degli intarsi superiori e laterali, e il contrasto fra la verniciatura bianca del pannello esterno in MDF e la cavità in metallo. Il bruciatore in acciaio inox da 3,5 lt contiene una specifica fibra di vetro che ne aumenta l’autonomia dalle 4 alle 6 ore: al calore del suo fuoco potrai così trascorrere piacevoli momenti di relax, immersi in un'atmosfera che solo un camino accesso è capace di regalare.
  • Il biocamino Jacob funziona in modo totalmente ecologico: la fiamma è prodotta dalla combustione di bioetanolo, un alcol ricavato dalla distillazione di prodotti vegetali che brucia senza il rilascio di fumi e odori.
  • Non essendo necessaria la canna fumaria, questo prezioso oggetto d'arredamento può essere posizionato in qualsiasi angolo della casa e spostato secondo il gusto e le esigenze. La sua linea sobria e distinta lo rende adatto ad essere inserito con facilità in ambienti sia moderni che classici.
  • Non necessita di canna fumaria né di assemblaggio. POTENZA 4,58 kW/h CALORE INTENSO NON NECESSITA DI CANNA FUMARIA. DIMENSIONI ESTERNE: L110xP37xH102 cm. ATTENZIONE: verificare che sul cartone del prodotto ci sia il marchio Xone
Eva Caminetti Inserto A Pellet
  • Non toccare il vetro della porta poiché diventa estremamente caldo
  • Seguire tutte le istruzioni qui contenute
  • La stufa è dotata di uno scarico fumi tondo e di un raccordo di giunzione da collegare al tubo di sfiato
  • Non è consentito utilizzare tubi metallici flessibili e regolabili in lunghezza
Camino a pellet Extraflame Comfort P70 [EXTRAFLAME]
  • Classe A+ / Dimensioni (LxHxP): 695x547x617 mm
  • Potenza termica globale 3,2 - 11,2 kW-M / Potenza nominale utile 2,9 - 9,7 kW-N
  • m3 riscaldabili 278 / Rendimento 86,6% / Capacita' totale serbatoio circa 20 kg
  • Consumo orario 0,7 - 2,4 kg/h / Diametro scarico fumi 80 mm
  • Peso netto 140 kg
TERMOCAMINO EDILKAMIN ACQUATONDO PLUS 22 23 kW
  • Larghezza 80 cm
  • Profondità 68 cm
  • Altezza 138,58 cm
  • Potenza utile 7,5/23 kW
  • Peso 234/246 kg
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Myriam Amato

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.
Tutti i post di Myriam Amato