Caldo estivo: Come combatterlo e vincerlo

Caldo estivo

Caldo estivo: Quando speravamo che il grande caldo di Scipione fosse oramai passato è arrivato Caronte, subito dopo ecco che ci si presenta Minosse pronto a giudicare i nostri peccati, insomma quest’estate sembrerebbe un vero inferno, ma, fortunatamente, la natura ci viene in aiuto dandoci tutti gli alimenti che ci setvono per affrontare il grande caldo estivo. La prima cosa da fare per combattere il caldo è combattere la disidratazione, questa è provocata dal meccanismo di raffreddamento del nostro corpo, ossia, il sudore, questo comporta il dispendio di acqua e minerali presenti nel nostro corpo, in sostanza più sudiamo e più diminuiscono le nostre scorte di acqua e minerali. Non per niente d’estate avvertiamo un bisogno di bere acqua più marcato rispetto ai mesi freddi. Il nostro corpo per raffreddarsi ha bisogno di acqua e sali minerali, dobbiamo perciò bere molti liquidi.

Caldo estivo: Andrea Ghiselli, Dirigente di Ricerca dell’Inran, spiega che d’estate non vi è bisogno di variare di molto la dieta, la cosa importante è consumare cibi ricchi di liquidi, come frutta e verdura che, oltre a reintegrare i liquidi favoriscono anche il giusto apporto di minerali. La frutta e la verdura deve essere di stagione, questo perché la natura ha predisposto le cose in perfetto equilibrio, infatti, la frutta e la verdura presente nel periodo estivo ha molti più sali minerali ed è anche più ricca d’acqua e proteggono dai raggi solari. La cosa importante a proposito di tintarella è proteggere la pelle dai raggi del sole, che ricordiamo essere, se troppo forti, dannosi per le cellule della nostra pelle.

Caldo estivo: Insalatone e pasta fredda sembrerebbero essere l’ideale per affrontare il caldo con gusto e per riprenderci l’energia che il calore estivo ci sottrae. Risulta utile anche concedersi qualche bevanda diversa dall’acqua che, anche se deve essere messa al primo posto, può in parte essere sostituita da bevande analcoliche, da frullati e spremute di agrumi. Per quanto riguarda le bevande analcoliche l’unico consiglio è quello di porre attenzione alle calorie che ogni bevanda presenta, porre attenzione significa non eccedere nel consumo di bevande ricche di zuccheri.

COMBATTERE IL CALDO ESTIVO: CIBI FRESCHI

Come combattere il caldo

Sempre in riferimento alla ” dieta estiva “, il dottor Marcello Ticca, Vicepresidente della Societa’ Italiana di Scienza dell’Alimentazione (SISA), dichiara che il problema di variare l’alimentazione nel periodo estivo è sopravvalutato, questo perché oggi le variazioni di temperatura tra estate ed inverno non sono più nette come quelle di una volta. Va comunque ricordato che il caldo, contrariamente a quanto si possa pensare, diminuisce il dispendio energetico dell’organismo in quanto la termoregolazione ha bisogno di molta meno energia. Se poi pigrizia ed apatia accompagnano le vostre giornate estive non preoccupatevi, queste sensazioni sono causate da alcune secrezioni ormonali che fanno diminuire anche l’appetito.

L’istinto naturale ci aiuta già a combattere il caldo, spingendoci a preferire cibi freschi e ricchi di acqua che contribuiscono a riequilibrare i sali minerali. Va comunque adottata una dieta che comprenda insalate e verdure di stagione, accompagnate da carni bianche e pesce. Anche yogurt e latte possono risultare molto utili sia per un fattore nutritivo sia per il gusto e il piacere che si prova nel consumare alimenti saporiti e freschi.

Leggi anche:

Come difendersi dagli insetti estivi

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]