Collegati con noi

Calcolo ovulazione e concepimento

Calcolo ovulazione e concepimento

Calcolo ovulazione? Saper quando una donna sta ovulando è utile nel caso si stia pianificando una gravidanza. Ma anche nel caso che si cerchi di evitarla. Infatti i giorni dell’ovulazione sono i giorni fertili della donna, cioè quelli in cui si può rimanere in stato interessante. Ma cosa è l’ovulazione?

calcolo ovulazione

L’ovulazione avviene il 14° giorno dopo il ciclo, per cicli mestruali regolari, di 28 giorni. Se il vostro ciclo ha una durata superiore, calcolatene i giorni e ‘dategli nel mezzo’. Durante l’ovulazione ‘l’uovo’ scende nell’utero in attesa di essere fecondato. Se la fecondazione non avviene, si sfalda e esce con la mestruazione.

Ma come ci possiamo accorgere di stare ovulando? Qualcuna di noi non se ne accorge neppure. Chi soffre invece di mestruo doloroso, si accorgerà di essere nel periodo di ovulazione da dolori al basso ventre, simili a quelli che si sentono durante il ciclo. Ma ci sono anche aspetti comuni a tutte le donne. Osserviamoli.

Aumento del muco cervicale: Durante il periodo dell’ovulazione osserveremo un aumento della produzione di muco cervicale, una sostanza gelatinosa e biancastra simile al bianco d’uovo.

Aumento del desiderio sessuale: Attenzione, questo aspetto si può verificare in qualsiasi momento del ciclo, perché può essere legato a diversi aspetti della vita quotidiana. Ma con certezza c’è un legame del tutto naturale tra l’ovulazione e il desiderio sessuale. Come se la natura volesse facilitarci le cose.

Aumento della temperatura basale: La temperature basale ci dà un indice di riferimento per capire se siamo nei giorni fertili o meno. La temperatura si può misurare con un semplice termometro e lo si dovrebbe fare al mattino, senza essere scese dal letto. Tracciare un grafico ci fa conoscere i giorni propizi, quelli in cui la temperatura è più alta. Questo metodo non è molto preciso perché dipendente da troppi fattori esterni che possono modificare la vera situazione.

ovulazione, coppia felice

Se stiamo programmando una gravidanza, ricordiamo che i giorni fertili sono i 3 precedenti all’ovulazione, il giorno stesso e il giorno successivo. Questo perché gli spermatozoi riescono a vivere 5 giorni nel corpo femminile e quindi potrebbero risalire l’utero e fecondare l’uovo anche se il rapporto sessuale si è svolto in un giorno diverso da quello della ovulazione.

Sul web possiamo trovare diversi metodi per calcolare i giorni perfetti per concepire un bambino.

All’indirizzo TuttoMamma.com troverete un pratico schema utilissimo per calcolare non solo i giorni dell’ovulazione, ma anche quelli in cui fare il test di gravidanza del sangue o delle urine.

Su Mammole.it troverete uno schema simile, ma forse un po’ più preciso perché oltre a basarsi sui giorni del ciclo, si basa anche sulla sua durata.

Sempre su Mammole.it troverete uno schema simile per calcolare i giorni fertili.

Attenzione, ricordate che questo metodo è empirico, non precisissimo quindi si sconsiglia di utilizzare uno qualsiasi di questi schemi come anticoncezionale naturale. Nel senso che i calcoli sono approssimativi, quindi evitare di avere rapporti sessuali durante i giorni fertili, non è detto che escluda la possibilità di una gravidanza.

Calcolare l’ovulazione di un ciclo irregolare

calcolare l'ovulazione in un ciclo irregolare

Quando il ciclo mestruale di una donna è regolare, è facile capire quando si è fertili e quando ci si dovrebbe attendere il periodo giusto. Ma quando si hanno cicli mestruali irregolari, il periodo fertile può essere diverso ogni mese.
Tuttavia, anche se calcolare l’ovulazione in caso di ciclo irregolare non è facile, non è nemmeno impossibile. Di fatti, il corpo appena si avvicina alla fertilità e all’ovulazione, emana alcuni segni rivelatori. Una volta imparato ad identificarli, sarà più facile prevedere i periodi migliori per concepire ogni mese.

Continua a leggere…

Lascia un comento

Non perderti questi consigli

Articoli popolari

Vuoi mantenerti in forma?

Scarica l'app Salute & Benessere

Scarica subito l'APP per Android