Home Fitness Cable squat row per avere glutei d’acciaio

Cable squat row per avere glutei d’acciaio

Il mondo del fitness ci ha insegnato a ricercare esercizi pensati appositamente per allenare una specifica parte del corpo. E il cable squat row fa esattamente questo, allena i glutei e la gambe. Scopriamo insieme!

Cable squat row- foto youtube.com

Il cable squat row è un esercizio fitness appartenente alla famiglia degli squat e promette di allenare i glutei, i quadricipiti, i bicipiti femorali, i muscoli lombari e i muscoli dorsali.

Sebbene questo esercizio si concentri sui muscoli della parte inferiore del corpo, non si può cento dire che trascuri la parte superiore.

Si tratta di una valida alternativa per tutte le donne e gli atleti principianti che si avvicinano al mondo della palestra.

Come eseguire il cable squat row

Il cable squat row è un esercizio molto semplice da realizzare e promette una notevole efficacia di allenamento. Come eseguirlo senza problemi?

Non bisogna far altro che afferrare una maniglia pulley o corda collegata a un cavo basso di una stazione con cavi o una ercolina, allontanarsi dal cavo che si sta utilizzando, mantenere la schiena dritta e la zona del core, piegare le ginocchia portando i fianchi all’indietro, mantenere il petto in alto, tirale le maniglie fino a far arrivare i gomiti indietro e stringere i muscoli della schiena prima di tornare alla posizione iniziale.

Il cable squat row potrebbe essere considerato come un movimento perfetto per eseguire il riscaldamento per lo squat con bilanciere, specialmente quando si sceglie di allenarsi con un peso gravoso.

È impossibile non considerare il cable squat row come movimento di accosciata principale per tutti coloro che iniziano ad allenarsi in palestra, una prova da affiancare a qualche altro esercizio per le gambe come gli affondi, i leg extension e i leg curl.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui